Agnelli-Inter che scontro!

Che Juventus ed Inter non siano mai state società amiche lo si sapeva da tempo ed infatti nella giornata di ieri un nuovo scontro è sorto.

Agnelli-Inter che scontro!
Agnelli-Inter che scontro!

Tutto è cominciato dal definitivo allontanamento da parte di Massimo Moratti dall'ambiente Inter, un paio di giorni fa. Ieri, Andrea Agnelli, durante l'assemblea dei soci Juventus, ha commentato con una frecciata la scelta dell'ex presidente nerazzurro, dichiarando: "Credo che vada a lui riconosciuto un grandissimo amore per la sua Inter e il grandissimo amore può portare a compiere alcune follie come accettare uno scudetto che non ha vinto".

Pronta e durissima la risposta della società milanese che in un comunicato sul proprio sito web ha scritto: "L' F.C. Internazionale, prende atto dell'ennesimo tentativo del Presidente Agnelli di mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia. Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all'Inter dalla FIGC, e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. Questi sono i fatti. Che non permetteremo a nessuno di alterare né di dimenticare".

Insomma, in un tempo in cui il calcio italiano è ai limiti del disastro, queste parole non possono che peggiorare la situazione dell'Italia calcistica.