Juventus-Fiorentina, fame di Coppa

Davanti ad uno Juventus Stadium esaurito va in scena questa sera l'andata della seconda semifinale di Tim Cup. Bianconeri a caccia della stella d'argento, viola che cercano la seconda finale consecutiva.

Juventus-Fiorentina, fame di Coppa
Juventus-Fiorentina, fame di Coppa

Tra Juventus e Fiorentina non esistono amichevoli nè scontri di secondo piano. Che sia campionato, Europa League o Coppa Italia, quella tra le due storiche rivali è sempre una sfida dal sapore particolare. E lo sarà anche questa sera, come dimostra il fatto che si giocherà in uno Juventus Stadium "sold out" nonchè le dichiarazioni della vigilia dei due tecnici Massimiliano Allegri e Vincenzo Montella. Turn over più ampio per la Juventus, a causa dei fitti impegni ravvicinati, mentre i viola partiranno con la formazione tipo, eccezion fatta per un paio di elementi.

CONVOCATI E PROBABILI FORMAZIONI -  La Juventus, tramite il suo sito internet, ha fornito l'elenco dei convocati per la sfida contro la Fiorentina: "Sono 23 i convocati da Massimiliano Allegri per la semifinale di andata di Coppa Italia in programma giovedì sera allo Stadium. 
Questo l'elenco diramato dal tecnico dell'allenamento di rifinitura sostenuto a Vinovo: 
Buffon, Chiellini, Caceres, Ogbonna, Pogba, Pepe, Marchisio, Morata, Tevez, Coman, Llorente, Barzagli, De Ceglie, Bonucci, Padoin, Vidal, Lichtsteiner,Sturaro, Storari, Matri, Evra, Rubinho, Pereyra.  

Massimiliano Allegri dovrebbe schierare un 4-3-3: in porta ci sarà Storari. In difesa sulla destra toccherà a Caceres, in mezzo dovrebbe rivedersi Barzagli insieme ad Ogbonna, sulla sinistra agirà Padoin. A centrocampo spazio a Vidal, Marchisio e Pogba. In attacco dovrebbe giocare il tridente Pepe, Llorente e Coman (probabile formazione: Storari; Caceres, Barzagli, Ogbonna, Padoin; Vidal, Marchisio, Pogba; Pepe, Llorente, Coman)

Questo l'elenco dei calciatori viola convocati da Vincenzo Montella : Alonso, Aquilani, Badelj, Bagadur, Basanta, Borja Valero, Diamanti, Fernandez, Gilardino, Gomez, Gonzalo, Ilicic, Joaquin, Kurtic, Lazzari, Lezzerini, Neto, Pasqual, Richards, Rosati, Rosi, Salah, Vargas. 

La Fiorentina deve invece rinunciare all'affaticato David Pizarro, escluso dalla lista dei convocati, per il resto si punta sulla formazione titolare (4-3-3): Neto; Richards, Rodriguez, Basanta, Pasqual; Joaquin, Aquilani, Badelj, Mati Fernandez; Salah, Gomez.

- PRECEDENTI E CURIOSITA' - I precedenti ufficiali tra Juventus e Fiorentina a Torino sono 81 con bilancio di 52 successi della Juve (ultimo 1-0, nella serie A 2013/14), 22 pareggi (ultimo 1-1, nell’Europa League 2013/14) e 7 vittorie della Fiorentina (ultima 3-2, nella serie A 2007/08). I bianconeri segnano, in casa, contro i viola da 15 partite ufficiali consecutive, per un totale di 25 marcature: ultimo stop in Juventus-Fiorentina 0-0, in coppa Italia, datato 20 gennaio 1998. In gare ufficiali bianconeri imbattuti da 23 partite consecutive, con score di 15 successi ed 8 pareggi. L’ultima battuta d’arresto della Juventus resta quella del 29 ottobre scorso, 0-1 a Genova contro il Grifone rossoblu, in campionato. Fiorentina imbattuta da 12 gare ufficiali con bilancio di 8 vittorie e 4 pareggi; l’ultimo k.o. viola risale al 6 gennaio scorso, 0-1 a Parma in campionato. Arbitro della partita sarà Valeri di Roma: la Juventus conta 7 successi, 5 pareggi e 3 sconfitte in 15 precedenti, mentre la Fiorentina – su 13 direzioni – vanta 1 successo, 9 pareggi e 3 sconfitte. E’ al bis in Juventus-Fiorentina dopo l’1-1 in serie A, a Torino, il 27 novembre 2010.


Share on Facebook