Dal Manchester City pronti 90 milioni per Pogba, ma...

Gli inglesi hanno un budget per il mercato di circa 140 milioni. Mansour vuole Pogba a tutti i costi, ma il giocatore ha già deciso...

Dal Manchester City pronti 90 milioni per Pogba, ma...
Dal Manchester City pronti 90 milioni per Pogba, ma...

Il tormentone di quest'estate ha un nome e un cognome: Paul Pogba. Siamo ancora al 5 luglio e le voci riguardanti il fuoriclasse francese della Juventus si susseguono ora dopo ora e non accennano a diminuire nonostante le ultime dichiarazioni di Beppe Marotta, accompagnate dalle parole dello stesso Pogba, che di fatto hanno chiuso ad un eventuale trasferimento

La vicenda si può riassumere in un vero e proprio triangolo di mercato, i cui vertici si chiamano Juventus, Manchester City e Barcellona.

I catalani si sono fatti avanti pochi giorni fa e, in un incontro con la dirigenza bianconera, hanno messo l'offerta sul piatto: 80 milioni più circa 10 legati a vari bonus e possibilità per Pogba di rimanere alla Juventus almeno fino a gennaio 2016.

Gli inglesi però non vogliono restare fermi a guardare. Mansour ha fatto capire ai suoi che Pogba deve essere il primo obiettivo del mercato e allora via con il rilancio: 90 milioni cash pronti per la Juventus

Sembrerebbe una battaglia destinata a durare fino all'ultimo giorno del mercato estivo, ma la verità potrebbe essere molto più semplice. Premettendo che nessuno sa cosa si siano detti realmente i dirigenti bianconeri con i dirigenti blaugrana durante l'incontro di qualche giorno fa, esistono altri elementi che mostrano una situazione in realtà piuttosto chiara.

Primo: Pogba ha fatto capire che, in caso di trasferimento, la sua preferenza ricadrebbe sul Barcellona, con buona pace degli inglesi.

Secondo: Beppe Marotta ha dichiarato più volte che Pogba resterà alla Juventus anche la prossima stagione e Pogba ha ribadito più o meno la stessa cosa.

Terzo: il fattore Euro2016. Pogba sa benissimo che la Juventus è l'ambiente perfetto per completare la sua crescita ed arrivare all'atteso Europeo nelle migliori condizioni.

Ecco perchè la situazione più probabile al momento è questa: la Juventus ha parlato con Pogba e Raiola, spiegando l'importanza del giocatore per il progetto di crescita della squadra e probabilmente facendo chiarezza sul fatto che, finita la stagione 2015/2016, Pogba potrà andare dove desidera (a patto che il club riceva una cifra congrua al valore del giocatore, ovviamente). Pogba ha capito che rimanere alla Juventus è soltanto un bene in ottica Europeo ed inoltre ha comunicato che la sua prima scelta sarà il Barcellona. I catalani conoscono la volontà del giocatore e la loro offerta, che prevede l'arrivo di Pogba soltanto alla fine della prossima stagione, mette tutti d'accordo, Juventus compresa

Ecco come stanno le cose in questo momento, ed ecco perchè, salvo un clamoroso rilancio del Manchester City a cifre nettamente maggiori rispetto ai 90 milioni offerti, è difficile che il quadro possa modificarsi.


Share on Facebook