Juve, Rummenigge annuncia Vidal e frena l'affare Gotze

Il presidente dei bavaresi annuncia la conclusione dell'affare che porterà il cileno a Monaco di Baviera: "Mancano visite e firma, poi sarà nostro". L'ex interista, inoltre, lancia una provocazione a Mario Gotze, spingendolo a restare con Guardiola e giocarsi il posto da titolare.

Juve, Rummenigge annuncia Vidal e frena l'affare Gotze
Juve, Rummenigge annuncia Vidal e frena l'affare Gotze

Così come in campo, quando devastava con il suo strapotere fisico tutte le aree avversarie con le maglie di Bayern Monaco, Inter e Servette nel finale di carriera, così oggi, da dietro la scrivania di presidente della squadra bavarese, il panzer Karl Heinz Rummenigge spazza via voci e polemiche, andando dritto al punto senza giri di parole, annunciando l'arrivo di Vidal e lanciando una provocazione nei confronti di Mario Gotze, oggetto del desiderio della Juventus in sede di mercato. 

Il presidente del Bayern Monaco è stato fin troppo chiaro durante la conferenza stampa che ha tenuto in Cina durante la tournée asiatica che la squadra di Guardiola sta tenendo in questi giorni. Il numero uno dei tedeschi ha di fatto annunciato l'arrivo a titolo definitivo di Arturo Vidal dalla Juventus"Abbiamo raggiunto un'intesa sia con la Juventus che con il giocatore. Mancano solo le visite mediche e la firma del contratto, poi settimana prossima potrà iniziare ad allenarsi con noi".

Quaranta milioni di motivi per i quali la Juve ha deciso di privarsi del neo campione sudamericano con la maglia del Cile nell'ultima Copa America, mentre il giocatore firmerà con il Bayern un accordo quinquennale da 6,5 milioni di euro a stagione, andando a rinforzare una mediana resa più debole dalla partenza di Bastian Schweinsteiger verso la Premier League. 

Non solo, il panzer ne ha per tutti e manda messaggi poco velati sia a Mario Gotze, sul quale ci sarebbe l'interesse proprio dei bianconeri per sostituire il partente cileno, che per lo stesso Manchester United, che sarebbe intenzionato ad offrire la cifra record di 100 milioni di euro per accaparrarsi le prestazioni di Thomas Muller: "Gotze? Resti a Monaco, con Guardiola, e lotti per giocarsi il posto da titolare". La conferenza di Rummenigge si chiude con la provocazione verso i Red Devils: "Ci sono giocatori che non hanno prezzo". 

Dritto al cuore di Juventus e Manchester, firmato Karl Heinz Rummenigge.

Juventus Football Club