Morata lancia la carica: "Juventus Milan è come il Clasico"

L'attaccante spagnolo si prepara alla sfida di sabato sera contro i rossoneri: "Una finale, per il momento che viviamo e per la nostra attuale classifica"

Morata lancia la carica: "Juventus Milan è come il Clasico"
Morata lancia la carica: "Juventus Milan è come il Clasico"

Morata è sempre più il punto di riferimento della Juventus. Intervistato quest'oggi dalla Gazzetta dello Sport, il numero 9 bianconero, ha parlato della prossima sfida allo  Stadium, Juventus Milan, due "grandi" del nostro campionato che in questo momento stanno incontrando non poche difficoltà: "Juve-Milan? Una finale, per il momento che viviamo e per la nostra attuale classifica. E' il nostro Clasico, per la storia che si porta dietro questa gara. La mia condizione? Fino ad ora non sono stato bene fisicamente. Ho giocato con diversi dolori e per questo non ho avuto continuità. Non ho potuto giocare ancora una partita intera. Ora fisicamente sto benissimo."

Il giovane attaccante ex Real Madrid poi continua: "La squadra ultimamente sta vincendo e stiamo anche giocando meglio. L'obiettivo da qui a Natale è fare più punti possibili per risistemare il campionato risalendo in classifica. La distanza non è gran cosa, in serie A tutti possono perdere punti contro qualsiasi avversario e per questo sono sicuro che torneremo in testa"

Alvaro Morata in questi giorni sta adeguando il suo ingaggio che passera dagli attuali 2,5 a 3,5 milioni ad aumentare: "Le voci mi scivolano addosso. A me l'unica cosa che interessa è giocare il più possibile nella Juve e vincere titoli, poi quello che si dice o non si dice non è un problema mio. Io sto benissimo dove sono e non penso a nessun altro club. Poi è vero che ci sono tante cose che non dipendono da me però ripeto, io alla Juventus sto bene e non ho intenzione di cambiare. Nessuno del Real Madrid mi ha contattato "


Share on Facebook