Juve, Marotta fa il punto sul mercato: "Faremo di tutto per tenere Pogba"

Le parole dell'amministratore delegato bianconero: "Morata? Ritengo dai contatti che abbiamo avuto che il Real Madrid usufruirà il diritto di recompra".

Juve, Marotta fa il punto sul mercato: "Faremo di tutto per tenere Pogba"
twitter.com/juventusfc

Quest'oggi Beppe Marotta, presente al J Medical in occasione della visita del presidente del CONI, Giovanni Malagò, è tornato a parlare di mercato annunciando di fatto l'addio di Alvaro Morata. Ricordiamo che il Real Madrid ha tempo fino al 30 giugno per versare i 30 milioni alla Juventus e riportare a casa l'attaccante spagnolo: "Il Real Madrid ci ha fatto sapere di voler riscattare Alvaro. A questo punto aspettiamo le loro carte, poi si vedrà. Al momento, però, le possibilità che Morata resti sono poche".

twitter.com/juventusfc
twitter.com/juventusfc

Anche Pogba è finito nel mirino delle Merengues: "Non abbiamo ricevuto nessuna offerta- ha  sottolineato il ds bianconero-è un giocatore fondamentale e imprescindibile per il presente e il futuro della Juventus. E' un ottimo manager con cui abbiamo un buon rapporto. La crescita di Pogba non è ancora ultimata, credo faccia bene a rimanere con noi.

Nella giornata di ieri, si era diffusa una voce di un possibile approdo di Berardi all'Inter: "Ho parlato con Squinzi e con Carnevali e non credo che il giocatore andrà all'Inter, ha scelto un percorso di crescita ben preciso. Non parlerei di un rifiuto, abbiamo valutato che l'opportunità che rimanga a Sassuolo. Se il giocatore preferisce crescere in un habitat a lui congeniale è giusto aspettarlo". 

Arriva poi la conferma di Dani Alves, a Torino settimana prossima:"Con Miralem Pjanic e Dani Alves abbiamo anticipato il mercato cominciando a costruire la squadra per la prossima stagione. Il brasiliano sarà a Torino all'inizio della prossima settimana. Gomes e Mascherano? Si tratta di piste abbastanza utopistiche. C'è chiusura da parte del Barcellona mentre la richiesta del Valencia per il portochese è alta. E quindi è dura. Lichtsteiner? L'idea è quella di avere due giocatori di qualità per ruolo".

Juventus Football Club