Juventus, è ancora toto-centrocampista: Witsel sempre in pole, idea Luiz Gustavo

Nonostante la dipartita di Paul Pogba non sia ancora avvenuta, la Juventus lavora separatamente su più fronti in cerca di uno/due centrocampisti da regalare ad Allegri. Resiste in cima al taccuino Axel Witsel, per il quale c'è già l'offerta; scala posizioni la nuova idea Luiz Gustavo.

Juventus, è ancora toto-centrocampista: Witsel sempre in pole, idea Luiz Gustavo
Juventus, toto-centrocampista: Witsel sempre in pole, idea Luiz Gustavo

La Juventus è già la regina incontrastata del mercato italiano ed europeo, ma l'intenzione di fermarsi non esiste affatto. La premiata ditta formata da Giuseppe Marotta e Fabio Paratici dopo averla fatta grossa con gli "scippi" Pjanic e Higuain e le operazioni di contorno Dani Alves, Benatia e Pjaca, puntano a completare la rosa con l'innesto di uno/due centrocampisti funzionali alle richieste di Massimiliano Allegri. Il borsino vede in netto vantaggio Axel Witsel ad oggi, l'ultima idea è quella di Luiz Gustavo, brasiliano in forza al Wolfsburg. Anche se le piste Nemanja Matic e Blaise Matuidi non sono del tutto abbandonate. 

La cessione record di Paul Pogba al Manchester United dovrebbe concretizzarsi entro la prossima settimana a detta di molti, anche se c'è chi è pronto a scommettere sia tutto un complotto, un teatrino messo in scena da Adidas per sponsorizzare la campagna pubblicitaria che gira ora, quella del #blahblahblah e della rivolta contro i giornalisti definiti pappagalli. Insomma, ne sapremo molto di più entro il 7 Agosto: data che segna il rientro a Torino dei nazionali francesi (Evra e Pogba). 

Witsel in azione ad Euro 2016 | Foto: Jean Paul Thomas/Icon Sport
Witsel in azione ad Euro 2016 | Foto: Jean Paul Thomas/Icon Sport

La Juve con o senza l'attuale numero 10, farà un centrocampista. Come detto, Axel Witsel è il candidato numero a vestire il bianconero nonostante l'offerta da 30 milioni dell'Everton. Il calciatore belga ha fatto chiaramente sapere alla società di voler andare via e non scendere in campo nelle sfide di questi giorni per non rischiare infortuni. La destinazione numero uno è la Juve per l'ex Benfica. L'offerta è di circa 18/20 milioni, troppo bassa per lo Zenit. Vedremo se la società bianconera si spingerà oltre, possibili sviluppi, in un senso o nell'altro, prossima settimana. L'ultima idea sul taccuino dei campioni d'Italia sembra essere quella di Luiz Gustavo. Il brasiliano ex Bayern Monaco potrebbe risultare un ottimo elemento da inserire nello scacchiere di Allegri, grazie alle sue qualità da vertice basso in un centrocampo a tre. Recuperatore di palloni, ordinato e con una certa esperienza in campo internazionale: il 29enne di Pindamonhangaba vuole lasciare la Germania e con le giuste condizioni può fare al caso della Juventus.


Share on Facebook