Juventus, Dybala per la maglia numero 10

Con Pogba in partenza, la dirigenza avrebbe individuato nella Joya il profilo perfetto per la maglia più importante del club, in attesa di un rinnovo fino al 2021.

Juventus, Dybala per la maglia numero 10
Juventus, suggestione Dybala per la maglia numero 10

Una questione di storia e marketing: così la Juventus proverà a convincere Paulo Dybala a vestire la maglia numero 10, dopo la partenza di Paul Pogba. Il ragazzino è stato il giocatore più inseguito per autografi e foto nella lunga tournèe di Melbourne e Hong Kong, segno che il 22enne talento argentino è sempre più uomo copertina, per quella la faccia da bravo ragazzo che piace a tutti, sponsor inclusi (Dybala è uomo Nike, mentre la Juve ha la partnership con Adidas dallo scorso anno). 

BUSINESS — Quelle 17 stagioni sulla stessa gloriosa schiena sono un ricordo sfuocato: Ale Del Piero si è vestito del «10» nell’era post-Baggio, dal 1995 al 2012, ed era un fatto di identità, prima che commerciale: appartenenza più che denaro. Al punto che portarla dopo di lui pareva quasi lesa maestà: nel 2012-13 la «10» è stata messa in un cassetto in attesa di un nuovo, degno padrone. Nella stagione successiva toccò a Tevez onorarla col sudore e l’anno scorso la scelta è caduta su Pogba: non un trequartista o un attaccante, come da tradizione della numerologia calcistica, ma una mezzala più potente che delicata. Niente di strano, anzi: quel numero in bianconero lo hanno avuto artisti come Platini, ma pure mastini alla Benetti. Il francese, in più, è un’icona globale: secondo stime non ufficiali, la Juve avrebbe piazzato 667.000 suoi «10» , ottava maglia di calcio più venduta al mondo. La mistica del numero invoglia all’acquisto e i dirigenti Juve riflettono sul da farsi. Intanto, Paulo ha pure un altro pensiero: all’orizzonte il rinnovo, da concretizzare prima dell’inizio della Champions, e un primo incontro tra le parti si è già tenuto a maggio. L’argentino dovrebbe rinnovare l’attuale contratto che scade nel 2020 fino al 2021, con aumento da 3 a 4 milioni.

QUI VINOVO - Intanto ieri mattina i bianconeri sono atterrati a Torino, dopo un viaggio aereo di 12 ore da Hong Kong, al termine della tournée estiva. Oggi a Vinovo sono attesi gli azzurri e Pjaca, dopo le vacanze post Europeo, il 7 agosto invece il rientro di Khedira, Evra e Pogba. Per smaltire il fuso orario, è stato concesso un giorno di riposo al resto della squadra, che scenderà di nuovo in campo martedi.

PROGRAMMA DI AGOSTO - A 3 settimane dall'inizio del campionato, ecco i prossimi appuntamenti per la Vecchia Signora:

• ​domenica 7 Agosto alle 14.00 ora italiana: Amichevole West Ham United - Juventus (Olympic Stadium - Londra)
• domenica 14 Agosto alle 18.30: Amichevole Colonia - Juventus (Linzer Stadion - Linz)
• mercoledì 17 Agosto alle 17.00: Juventus - Juventus Primavera (Villar Perosa)
• 20/21 Agosto: inizio Serie A Tim 2016/2017