Juve, ecco l'ora di Higuain. Da domani squadra (quasi) al completo

Lavoro a Vinovo per Allegri, col Pipita in pole per partire da titolare col Sassuolo. Saranno assenti i soli Dani Alves e Cuadrado, ancora impegnati nelle qualificazioni in Sudamerica e di ritorno giovedì.

Juve, ecco l'ora di Higuain. Da domani squadra (quasi) al completo
Massimiliano Allegri. (Fonte immagine: juventus.com)

La coppia sognata da tutti i tifosi della Juventus nel mese di agosto va verso l'esordio titolare in partite ufficiali. Gonzalo Higuain è infatti pronto per partire dal primo minuto nella gara contro il Sassuolo di sabato alle ore 18, anticipo della terza giornata di Serie A. Il suo sparring partner Paulo Dybala è rientrato anzitempo dagli impegni con la Nazionale Argentina causa espulsione e susseguente squalifica, avendo così la possibilità di allenarsi con il gruppo a totale disposizione di Massimiliano Allegri. Il tecnico da domani potrà contare anche sugli altri nazionali, eccezion fatta per i due sudamericani Dani Alves Cuadrado, impegnati l'uno contro l'altro nelle qualificazioni per Russia 2018, in una calda sfida tra Brasile e Colombia.

Tutti gli occhi saranno comunque puntati sui due argentini: finora hanno disputato l'uno a fianco dell'altro lunghi spezzoni di partita contro Fiorentina e Lazio, ma contro i neroverdi sarà l'occasione giusta per testarli entrambi nell'undici iniziale. Nella testa del tecnico la formazione deve ancora essere delineata, specialmente in mediana, dove sarà il turno di un altro esordio, quello di Miralem Pjanic, escluso dalle prime due gare di campionato a causa di una botta. Un'assenza passata sotto silenzio grazie alla doppia vittoria ottenuta dalla Juventus, ma la curiosità intorno al Bosniaco, impegnato in serata con la sua selezione, è tanta.

"Mancano ormai quattro giorni alla ripresa del Campionato: questa mattina il lavoro a Vinovo è stato dedicato prevalentemente al possesso palla e alla pressione sui portatori di palla, cui sono state dedicate anche alcune partitelle 'a tema'", scrive juventus.com, il sito ufficiale dei bianconeri, riguardo al lavoro odierno del gruppo.

Non è da escludere un leggero turnover in vista anche della sfida di Champions League contro il Siviglia di mercoledì 14, sempre tra le mura amiche. In questo senso potrebbe avere tregua Dani Alves: prende quota dunque l'impiego di Lichtsteiner, così come quello di Benatia in difesa al posto di uno tra Barzagli e Chiellini. Lecito pensare che anche Khedira possa rifiatare, mentre sulla sinistra il solito ballottaggio tra Alex Sandro ed Evra sembra ancora sussistere. Da domani, con un maggior numero di elementi a disposizione, Allegri inizierà a farsi un'idea, per un doppio impegno da non sottovalutare, vista la caratura tecnica e l'impianto organizzativo efficace delle due avversarie.


Share on Facebook