Juve-Sassuolo, le voci del post partita

Higuain: "Sono sempre stato tranquillo, l'importante è vincere e abbiamo vinto". Allegri: "Higuain è un giocatore importante e fa la differenza".

Juve-Sassuolo, le voci del post partita
Juve-Sassuolo, le voci del post partita

Dopo la vittoria ottenuta contro il SassuoloGonzalo Higuain, bomber della Juventus ed autore di una doppietta, ai microfoni di Premium Sport ha detto:

Prima gara dall'inizio subito festeggiata come sai fare tu?
"Sono stato sempre tranquillo, l'importante è vincere, per fortuna ho fatto gol, abbiamo fatto una bella partita e abbiamo vinto".

C'è già una grande intesa con Dybala?
"Sono le prime partite, abbiamo ancora tanto tempo ma mi trovo benissimo. Sono felice di stare qua". 

Dovete migliorare qualcosa in difesa?
"Il Sassuolo è una bella squadra, crea guai a tutti, era una gara difficile, continuiamo su questa squadra e tra tre giorni c'è il Siviglia". 

Il Siviglia appunto in Champions, grande competizione?
"E' la competizione più bella, dobbiamo prepararla nel modo migliore e cerca di vincere".

Cosi invece il "Pipita" ai microfoni di Sky Sport:

Il rapporto con Dybala? "Mi trovo benissimo con lui, siamo da poco insieme ma dobbiamo continuare così. Dobbiamo correggere gli errori per continuare a migliorare, adesso pensiamo alla gara di Champions".

Serve la Juve vista nella prima mezz'ora per affrontare la Champions? "Sicuramente, ma ora bisogna stare calmi. Bisogna far vedere quella Juve, ma manca tanto alla fine della stagione".

Il tecnico Massimiliano Allegri ha invece parlato a fine gara a Mediaset Premium, queste le domande principali:

Sulla classifica e l'impatto della Juve: "Higuain e' un giocatore importante e fa la differenza, dobbiamo aver è più equilibrio in fase difensiva. Molto bene nei primi 27 minuti con Buffon che ha fatto una bella parata, dobbiamo imparare a difendere meglio, concessi troppi tiri"
Lemina: "Tutti dobbiamo lavorare per conquistare la palla, dobbiamo difendere con sacrifici e voglia di non prendere gol, dobbiamo riprendere il DNA in difesa, bene in attacco".
Fuga: "No, siamo alla terza giornata, eravamo l'anno scorso lontani dalla vetta, dobbiamo migliorare, sento dire che la Juventus vincere, ma bisogna giocare e vincere, bisogna lavorare per ottenere vittorie".
Rosa: "Forte e competitiva, abbiamo rischiato di prendere gol e si complicava la partita, la squadra a livello tecnico e' più forte dell'anno scorso".
Arrabbiato e fine primo tempo: "La squadra ha fatto bene per trenta minuti poi abbiamo sbagliato due o tre palle e abbiamo preso gol, una gara che è durata fino al novembre poteva finire prima"
Higuain e Ibra: "Aspettiamo un anno a paragonarli a fine anno ve lo dico". 

Juventus Football Club