Juve: Higuain salta il Siviglia

Nella lista dei convocati diramata da Massimiliano Allegri spicca l'assenza dell'attaccante argentino, mentre torna Giorgio Chiellini.

Juve: Higuain salta il Siviglia
Juve: Higuain salta il Siviglia

E' stata diramata qualche minuto fa la lista dei convocati della Juventus per la partita di domani sera contro il Siviglia e c'è una sopresa: Higuain non prende il volo. Il Pipita, infatti, ha subito un forte trauma contusivo alla coscia sinistra nella partita di sabato sera contro il Pescara che stamattina lo ha costretto a saltare l'allenamento e ha convinto Allegri a non rischiare di aggravare la situazione, visto il pessimo stato dell'attacco juventino.

Con Higuain fuori da giochi, che si aggiunge a Dybala e Pjaca, per l'attacco bianconero restano solo Mario Mandzukic e il giovane Moise Kean e, verosimilmente, una sola opzione per Massimiliano Allegri: il 4-3-3. Il peso dell'attacco graverà sicuramente sulle spalle di Mandzukic a cui il tecnico bianconero affiancherà Alex Sandro sulla sinistra e Juan Guillermo Cuadrado sulla destra per sorprendere con ripartenze veloci e letali il Siviglia di Jorge Sampaoli che, se imporrà davvero il proprio gioco offensivo, rischierà di subire un brutto parziale.

Le buone notizie giungono dal reparto difensivo dove per uno che non recupera, Benatia che non ha ancora smaltito i dolori al ginocchio, ce n'è uno pronto a tornare in campo: Giorgio Chiellini. Il centrale bianconero torna a disposizione di Allegri dopo aver saltato le partite con la Nazionale e quella di sabato contro il Pescara, motivo per cui il posto da titolare per domani sera non è certo. A contenderlo infatti ci sarà uno splendido Daniele Rugani che ha ormai affinato l'intesa con Bonucci e in questo momento, forse, offre più garanzie rispetto all'esperto difensore livornese. A comandare tutti dalla porta, dopo un turno di riposo, tornerà Gigi Buffon, mentre sulle fasce ci saranno Patrice Evra e Dani Alves. A centrocampo pochi dubbi: Khedira e Pjanic sono sicuri del posto, mentre Marchisio dovrà vincere il ballottaggio con Hernanes che si è messo in ottima luce nella partita di sabato.

Juventus Football Club