Torino - Juventus terminata in Serie A 2016/17 (1-3): Doppio Higuain, la chiude Pjanic!

Torino - Juventus terminata in Serie A 2016/17 (1-3): Doppio Higuain, la chiude Pjanic!
Torino
1 3
Juventus
Torino: (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi (min. 81 Acquah), Valdifiori, Baselli (min. 82 Martinez); Iago Falqué (min. 82 Boyé), Belotti, Ljajic.
Juventus: (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro (min. 67 Lemina); Cuadrado (min. 81 Pjanic), Mandzukic (min. 71 Dybala), Higuain.
SCORE: 1-0, min. 16, Belotti. 1-1, min. 28, Higuain 1-2, min. 82, Higuain. 1-3, min. 90 + 2, Pjanic.
ARBITRO: Gianluca Rocchi (ITA). Ammoniti: Castan (min. 35), Mandzukic (min. 36), Rugani (min. 56).
NOTE: 16esimo turno del campionato di Serie A TIM edizione 2016/17: in campo allo stadio Grande Torino c'è il derby della Mole, Torino-Juventus. Si comincia alle 15:00.

17.00 - Direi che è tutto. E allora grazie da parte di Gianluigi Sottile e alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Juventus batte Torino per 1-3 grazie alle reti di Higuain (x2) e Pjanic.

16.57 - La doppietta di Higuain ed il gol nel finale solo per la cronaca di Pjanic abbattono un Torino di cuore e qualità, ma che ha fallito la sua possibilità di vincere con il destro a giro largo di Ljajic e ha pagato la qualità superiore dei bianconeri, di un altro livello principalmente nei singoli. Spirito Juve e grandissime qualità: i 3 punti arrivano anche così. Ma onore pure agli avversari.

16.53 - Termina la gara sul risultato di 1-3. Doppietta di Higuain e gol di Pjanic nel finale.

90' + 4' - Possesso juventino, gestione perfetta del finale.

90' + 2' - GOOOOOOOOOOOOOOL! PJANIC! Dybala ancora da destra verso sinistra per l'assist di Higuain, Hart salva, poi la Joya serve Pjanic che dal dischetto del rigore prima trova uno strepitoso secondo intervento del portiere inglese, poi il match-point che vale l'1-3!

90' + 1' - Lemina si fa assist da solo e parte verso la bandierina ma se l'allunga un po' troppo, rimessa dal fondo.

90' - Ljajic perde un pallone un po' banalmente. 4 di recupero.

89' - HIGUAIN! PALLA ALTA! Dybala si accentra sulla destra, palla stupenda per il Pipita che tutto solo fallisce il match-point!

87' - Gestione del pallone della squadra in trasferta.

86' - Lemina a 360 gradi in mezzo al campo prova a verticalizzare verso Higuain, palla un po' lunga ed Hart riesce ad intervenire in uscita.

84' - Castan steso nella sua metà campo da Marchisio. Punizione e possesso degli ospitanti.

82' - HIGUAIIIIIIIIIIIIIIIIN! GOOOOOOOOOOOOOL! 1-2! Palla buttata addosso al Pipita, si gira, tiro nell'angolo a mezza altezza sull'assist di Chiellini! 1-2!

82' - Dentro Boyé e Martinez al posto di Iago Falqué e Baselli. Triplo cambio inusualissimo nei granata.

81' - Dentro Acquah al posto di Baselli nei padroni di casa. Gli ospiti sostituiscono Cuadrado, rilevato da Pjanic.

80' - Nuovo calcio d'angolo per il Toro. Cuadrado chiude la manovra torinese tenendo il pallone e raccattando un fallo.

79' - Rugani ritorna per proteggere la sua porta su questo corner.

78' - Higuain fa tutto da solo sul lancio di Chiellini, tiro alto dopo esser rientrato sul destro. Ancora inferiorità numerica bianconera.

77' - Cuadrado provvidenziale in copertura, vista l'inferiorità numerica. Ancora sontuoso Belotti.

76' - Rugani medicato dopo una gomitata di Belotti.

75' - Conclusione velleitaria di Lemina, palla alta.

73' - LJAJIC LA METTE SUL FONDO! Il serbo elude la chiusura di Lichtsteiner e accoglie il taglio di Falqué con un tiro a giro sul secondo palo, palla larga!

72' - Subito la Joya fra le linee per Lichtsteiner che raccatta un corner. Alex Sandro sulla respinta commette un fallo.

71' - Dybala entra dentro, fuori Mandzukic. Il croato ha lottato molto, ma ha reso un po' meno rispetto al suo impegno.

70' - Rossettini perde palla su un rimpallo in cui era lanciato in porta (su azione), corner comunque.

68' - Fuorigioco di rientro di Belotti sul rinvio di Hart. Juve in possesso. Brivido per gli juventini sul disimpegno errato di Chiellini. Ma lui stesso rimedia.

67' - Lemina entra al posto di Sturaro, cambio leggermente offensivo. Buona prova dell'italiano.

66' - Chiellini non bada alla tecnica e butta fuori questa palla vagante che poteva diventare pericolosa. Possesso dei padroni di casa, con qualche brivido per i bianconeri.

64' - Cuadrado salta l'uomo e crossa, Mandzukic lascia scorrere con un velo molto articolato, nessuno la butta dentro sul secondo palo. Rimessa dal fondo.

63' - Higuain tutto solo nell'uno-contro-uno con Hart ma in fuorigioco. Netto. Rossettini ha rischiato non poco non tenendo la linea...

62' - Lichtsteiner steso in area, rigore negato dall'arbitro, lo svizzero protesta.

60' - Schema pericoloso! Mandzukic fa muro sul tiro dal limite di Benassi, poi ci riprova di Iago Falqué che però la rimanda in tribuna. Sembra che lo spagnolo lo stia facendo volontariamente oggi...

59' - Rossettini ferma la ripartenza avversaria. Fallo di Sandro su un Belotti che sta trascinando offensivamente i suoi.

58' - Mandzukic in corner. Tipica chiusura del croato. Che farebbe l'attaccante, eh.

56' - Ammonito Rugani che dà una manata a Belotti in un uno-contro-uno. Fallo sulla corsia mancina per i torinesi.

54' - Filtrante di Sturaro che trova la chiusura di Rossettini in rimessa con le mani.

53' - Mancino rugbistico di Iago Falqué dopo un'uscita di Buffon, palla in tribuna.

52' - Cambio di gioco di Cuadrado verso Mandzukic, palla lunghissima e rimessa dal fondo per gli ospitanti.

51' - Con fatica i granata riescono a costruire una buona manovra, ma il tocco di Benassi verso Falqué è leggermente lungo.

49' - Marchisio scodella un bel pallone per Khedira che al centro dell'area colpisce male di testa, palla larga. Due falli in meno di 20 secondi in favore degli juventini, il pubblico (ovviamente) protesta.

48' - Rimessa per il Toro. Pressione dei bianconeri che non alza il livello tecnico del match, ma sicuramente quello dello spettacolo.

46' - Conclusione in girata di Sturaro dal limite, fuori. Bell'idea.

16.03 - Si riparte! Primo pallone della ripresa mosso dalla Juventus.

15.55 - Gara ritmata, a tratti bellissima, con la squadra più forte che prevale (di poco) nel gioco ma soffre la personalità ed il cuore degli avversari che confermano la solita legge del derby che non conosce leggi. Gara importantissima e sentita, affrontata bene, segnata dalle reti dei due centravanti, uno emergente, l'altro già affermato. Botta e risposta, 1-1: per sapere il risultato finale, aspettiamo il secondo tempo, dopo una piccola pausa. Ci vediamo dopo!

15.47 - Termina il primo tempo sul parziale di 1-1.

45' + 1' - Possesso palla gestito dagli ospitanti. Rilancio lungo di Hart.

45' - Grande pressione torinese, si disimpegnano gli juventini. Uno di recupero.

43' - Barreca chiude Lichtsteiner in calcio d'angolo. Tipica sovrapposizione del trenino svizzero. Parità numerica ristabilita da qualche secondo. Fallo in attacco sul cross da parte di Mandzukic.

42' - Rossettini ingenuo a tirare via Mandzukic, i suoi compagni avevano appena recuperato la sfera. Fallo.

40' - Il terzino brasiliano, sanguinante, si rialza solo adesso. Bianconeri momentaneamente in 10.

39' - Contrasto fortuito tra Chiellini ed Alex Sandro, colpo al volto per il sudamericano che adesso viene medicato.

38' - Il giropalla dei granata a cercare un'azione.

36' - Fallo intenzionale ad evitare la ripartenza di Marchisio, ma la posizione dell'inflazione (praticamente nell'area granata) fa sì che il Principino non venga ammonito. Il giallo arriva adesso per Mandzukic. Calcio da fermo importante per i padroni di casa.

35' - Castan stende Mandzukic sulla trequarti, giallo sacrosanto che arriva per l'ex Roma.

34' - Chiellini cerca un lancio alla Pirlo verso Marchisio ma sbaglia, senza farsi troppi problemi. Rimessa dal fondo.

33' - Si gioca nella metà campo torinese. Corner raccattato da Sturaro.

32' - Cuadrado chiude un ottimo pressing coordinato fra centrocampo e attacco della Juve. Rimessa laterale per gli avversari, rispetto al colombiano.

30' - Spazza via Lichtsteiner che aveva ricevuto una respinta, su traversone di Ljajic, di Chiellini.

28' - GOOOOOOOOOOOOOL! HIGUAIN! 1-1! Lanciato da Mandzukic in profondità, l'attaccante argentino arriva all'uno-contro-uno e pareggia i conti schiacciando per terra la sfera!

27' - Conclusione di Mandzukic troppo schiacciata, Hart rischia di autodistruggersi scivolando ma alla fine blocca in precario equilibrio.

26' - Spinta di Sandro su Falqué in uno scontro aereo, punizione.

24' - Due cross della Signora, che vengono entrambi respinti, ne nasce un tiro da fuori di Marchisio che va alto.

22' - Bell'uno-contro-uno di Barreca che però crossa male, sul fondo.

21' - Castan soffre il pressing delle due punte juventine e preferisce scaricare di testa sul pallone alto verso Hart.

20' - Belotti porta avanti il pallone per 60 metri, Rugani preferisce il fallo al rischio d'intervento. Punizione sulla sinistra in zona offensiva per il Toro.

18' - Higuain! Il Pipita la mette nell'angolo ma la sua conclusione è troppo debole. Blocca Hart.

16' - GOOOOOOOOOOOOOL! BELOTTI! 1-0! Baselli mette l'assist dal fondo per il colpo di testa in anticipo del Gallo, che fa 1-0 piazzando la palla nell'angolo sul secondo palo!

16' - Benassi chiude un Sandro troppo raffinato, il brasiliano si vendica con un fallo sulla corsia di destra. Punizione in favore dei granata.

14' - HART FANTASTICO! Azione stupenda degli ospiti, Sandro col lungolinea, Sturaro crossa, a rimorchio il tiro di Khedira viene deviato da Mandzukic, ma l'inglese è STREPITOSO nel riflesso sulla palla rasoterra sul primo palo!

13' - Tentativo di reazione dei granata, tiro da fuori di Ljajic murato da Chiellini.

12' - Mandzukic! Di testa in tuffo nell'area piccola sul traversone di Cuadrado, non inquadra il bersaglio! Che chance sprecata!

10' - Il traversone di Marchisio trova la sponda di Mandzukic, blocca in uscita Hart. Sul contropiede contatto Rugani-Belotti senza fallo secondo l'arbitro ma contestatissimo, il Gallo sarebbe andato all'uno-contro-uno con Buffon.

9' - Fraseggio di un minuto dei padroni di casa che concludono poco: la sfera trova, su un lancio, il bloccaggio di Buffon. In seguito, fallo su Khedira.

7' - Castan si perde completamente Mandzukic sull'appoggio di Cuadrado: il cross del croato dal fondo non trova nessuno, bravissimo Zappacosta a fare muro su Sturaro.

6' - Iago Falqué stende Alex Sandro che nel disimpegno ha comunque rischiato eccessivamente.

5' - Mandzukic fermato, dopo essere arrivato sul fondo. Il suo cross, respinto, trova una deviazione sfortunata che vale un rinvio dal fondo per gli ospitanti.

4' - Palla persa da Mandzukic in progressione, ma recuperata immediatamente. I bianconeri provano a domare l'ira degli avversari.

2' - Valdifiori! Tiro a giro da lontanissimo col sinistro, palla larga.

1' - Sfera subito combattuta, una rimessa laterale per parte; i granata si accingono a battere quella che gli spetta.

15.00 - Si parte! Primo pallone mosso dal Torino.

14.57 - Squadre in campo!

14.50 - Adesso si ritorna negli spogliatoi: ultimi momenti, poi sarà Derby della Mole, poi sarà Torino-Juventus. Seguite il match con noi, a breve si parte!

14.40 - Le due squadre sono ormai da tempo sul terreno di gioco per il primo riscaldamento.

14.30 - Nessuna sorpresa per Mihajlovic, mentre Allegri sceglie il tridente con Cuadrado al posto di Pjanic ad aiutare le due punte.

14.20 - La risposta della Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Cuadrado, Mandzukic, Higuain.

14.10 - La formazione ufficiale del Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iago Falqué, Belotti, Ljajic.

14.00 - A breve avremo la certezza delle formazioni ufficiali della gara: aspettate con noi!

Una buona mattinata a tutti i visitatori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed di Torino-Juventus, match valido per la 16esima giornata del campionato di Serie A TIM edizione 2016/17, il cui calcio d'inizio è previsto per oggi intorno alle ore 15:00.

Iago Falqué esulta dopo uno dei due gol siglati al Chievo. | Toro News.

QUI TORINO

I granata arrivano dalla sconfitta sul campo della Sampdoria per 2-0, in una gara che ha evidenziato molti dei difetti contro cui questa squadra dovrà combattere nella gara di oggi. Cancellata, comunque, la striscia positiva che si era allungata fino a 2 turni fa, quando i piemontesi avevano battuto il Chievo.

Quanto fatto di buono rimane, con qualche spot eccezionale in Serie A che ha portato all'attuale settimo posto, piazzamento vicinissimo alla zona europea. E poi anche in Coppa Italia abbiamo assistito, con la sofferta vittoria sul Pisa arrivata sì per 4-0 ma solo ai supplementari, al passaggio del turno.

I lungodegenti Obi e Molinaro oramai assenti da tempo per il Toro, che ha un tabù da sfatare in questo match. Ma ciò che manca davvero ai granata, in questa stagione, è la capacità di difendersi nel gioco aereo: ben 12 dei 19 gol incassati sono derivati da cross o palle alte in area.

Mihajlovic dovrebbe puntare comunque sul suo solito 4-3-3, partendo da Hart fra i pali. A formare il comparto difensivo dovrebbero esserci Zappacosta e Barreca larghi con Rossettini e Castan in mezzo. A centrocampo cabina di regia affidata a Valdifiori, supportato da Benassi e Baselli. Più avanti Iago Falqué e Ljajic supportano Belotti, fresco di rinnovo.

Higuain sblocca la gara di ritorno contro la Dinamo Zagabria in Champions e viene festeggiato dai compagni. | calciomercato.com

QUI JUVENTUS

La ciurma bianconera viene da un'ottima settimana nei confini del proprio stadio, iniziata con la vittoria di una 8 giorni fa contro l'Atalanta per 3-1 e culminata nella passerella europea ai danni della sfortunata Dinamo Zagabria, con risultato finale di 2-0. Ma si sa, il derby è a sè...

La Signora vanta il bis di primi posti che nessun'altra squadra europea detiene: girone di Champions League passato con primato, campionato finora dominato e gestito tutto sommato bene tranne qualche svarione come la gara di due settimane fa in casa del Genoa, subito comunque "compensato" da altre vittorie.

Tante assenze in difesa che potrebbero diventare un problema tattico nel fermare il tridente del Toro: Dani Alves, Bonucci e Barzagli. Dybala recuperato, ma comunque vero dubbio della giornata: permangono i dubbi sulla tenuta fisica della Joya, manca anche Pjaca che tornerà solo nell'anno nuovo.

Allegri dovrebbe virare su un 4-3-1-2 che al momento è atto solo a mettere Pjanic a proprio agio sulla trequarti; il bosniaco dovrebbe agire dietro a Mandzukic ed Higuain ma il tecnico in conferenza ha annunciato che deciderà all'ultimo. In mediana, Khedira e Sturaro favoriti al supporto di Marchisio; più dietro, agiscono da esterni Lichtsteiner ed Alex Sandro con Rugani e Chiellini centrali. In porta Buffon.

Un contrasto fra Maxi Lopez e Bonucci del derby in questo stesso stadio ma dello scorso anno, gara che i bianconeri vinsero 1-4. | torinofc.it

PRECEDENTI

Non scendiamo nel dettaglio dei precedenti, ma vi diamo qualche nozione: sono 66 i successi della Juventus a fronte di 35 del Torino, con 41 pari restanti da menzionare. Le statistiche però, in questi casi, contano poco: per prendersi la Mole servirà tanto altro, oltre ai numeri...

Juventus Football Club