Juventus - Roma terminata in Serie A 2016/17 (1-0): Decide Higuain!

Juventus - Roma terminata in Serie A 2016/17 (1-0): Decide Higuain!
Dybala e Nainggolan si contendono un pallone durante il match dello scorso anno. | Youtube.
Juventus
1 0
Roma
Juventus: (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner (min. 68 Barzagli), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic (min. 51 Cuadrado); Higuain (min. 82 Dybala), Mandzukic.
Roma: (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas (min. 85 Bruno Peres), Fazio, Emerson Palmieri; De Rossi (min. 71 El Shaarawy), Strootman; Gerson (min. 46 Salah), Nainggolan, Perotti; Dzeko.
SCORE: 1-0, min. 14, Higuain.
ARBITRO: Daniele Orsato (ITA). Ammoniti: De Rossi (min. 12), Dzeko (min. 16), Rugani (min. 24), Gerson (min. 28), Alex Sandro (min. 78), Nainggolan (min. 89), Rudiger (min. 90), Sturaro (min. 90 + 3).
NOTE: 17esima giornata del Campionato di Serie A TIM edizione 2016/17: in campo allo Juventus Stadium, i campioni in carica della Juventus ospitano la Roma. Si parte alle 20:45.

22.42 - Direi che è tutto. E allora grazie da parte di Gianluigi Sottile e alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Non mancate! Per le interviste post-gara, cronache e vari altri articoli vi invito a restare qui connessi! Ci vediamo!

22.40 - Lo avevamo detto alla fine del primo tempo: le partite le decidono i campioni, e oggi a Torino Higuain per la milionesima volta si è confermato un campione. Un gol straordinario a sterzare l'ennesimo match vinto con mentalità e cuore dai bianconeri, che guardano avanti con 7 punti sul secondo posto. Buona prova della Roma, pagante di un avvio impaurito, decisivo nell'ergonomia di una gara poi equilibrata.

22.37 - Termina il match! FINAL SCORE! JUVENTUS BATTE ROMA 1-0!

90' + 4' - Rinvio dal fondo juventino, ultimo di recupero. Sembra finita.

90' + 3' - Buffon blocca in due tempi (molto lunghi) un destro da fuori di Perotti. Ammonito Sturaro.

90' + 1' - Dybala travolgente su Rudiger, guadagna una punizione praticamente sulla bandierina.

90' - STURARO ANCORA! E ANCORA SZCZESNY! Sponda di Mandzukic, l'italiano difende palla e si gira con Fazio addosso per poi concludere, all'angolo dell'area piccola, in maniera potente e col sinistro, rasoterra, Szczesny si immola! Ammonito ora Rudiger, per fallo su Dybala. 4 di recupero.

89' - Ammonito Nainggolan per fallo tattico su Dybala. Punizione Juve.

88' - Dzeko! Colpisce di testa nella lunetta dell'area di rigore, ma lo stacco è decisamente largo.

86' - Szczesny ha un rinvio dal fondo, ma lo deve ripetere perchè lo ha sbagliato. Tentativo di autogol quasi di Rugani, in contrasto su un cross. Corner.

85' - Esce il greco dunque. Giallorossi parzialmente in 10. Dybala in fuga cerca una punizione, ma non la ottiene. Dentro Peres, in questo momento.

84' - Manolas rimane a terra dopo un tocco di Sturaro. Ha chiesto il cambio, brutta botta per lui.

83' - Dybala subito si fa vedere con un sinistro dai 25 metri ma Szczesny blocca.

82' - Dybala dentro, fuori Higuain.

81' - Rimessa laterale per la Roma. Sofferenza bianconera in questa fase, da ormai 7-8 minuti.

79' - Palla a qualche centimetro da Manolas sul secondo palo, era davvero impossibile per Buffon. Corner. E ne segue un altro.

78' - Cuadrado cerca di saltarne due, ma perde ancora una volta la sfera. Intanto Sandro ammonito nell'uno-contro-uno con Salah, punizione in zona-cross.

77' - Perotti! Recupero palla sull'uscita di Sandro, poi l'argentino viene servito defilato sulla destra ma tira malissimo, blocca Buffon! Palla debole e centrale!

75' - PALLA ANCORA VAGANTE STAVOLTA NELL'AREA PICCOLA, MA BARZAGLI LIBERA!

74' - Asfissiante in questi minuti il forcing romanista. Mandzukic fondamentale nei raddoppi. Corner giallorosso.

73' - Solito Mandzukic nel recuperare palla ma il rinvio è corto.

71' - Dentro El Shaarawy al posto di De Rossi.

70' - SZCZESNY MOSTRUOSO! Sturaro trova l'appoggio di Mandzukic e con lo specchio a disposizione tira sul primo palo potentissimo, dove il polacco però dice di no!

69' - Alex Sandro guadagna una punizione buona per il cross sull'out di sinistra.

68' - Manolas sbaglia in fase d'impostazione e concede agli avversari una buona rimessa laterale. Dentro Barzagli al posto di Lichtsteiner nella Juve. E fa il terzino.

66' - Sturaro fisicamente straripante: difende un pallone in mezzo a 4 ed ottiene un calcio di punizione nella propria metà campo.

64' - Nulla di fatto. Khedira sul contropiede viene chiuso sul tentativo di traversone.

63' - Quarto corner per i giallorossi nella sfida.

61' - La Roma brava nel difendere il pallone appena conquistato. Tentativi di contrattacco.

60' - Alex Sandro sfida Salah a tratti lento a tratti alla velocità della luce. Il cross che ne deriva è lento e viene fermato.

58' - Fallo con le mani juventino su un possesso conteso.

57' - Cuadrado non vince l'uno-contro-uno (!) con De Rossi e butta un contropiede.

56' - Corner romanista, proprio sotto il settore destinato ai tifosi ospiti.

54' - Mandzukic steso in area da Fazio, poteva starci il penalty. Proteste per il croato.

53' - Le urla di Allegri si sentono quasi più dei cori. Sturaro a contrasto con Rudiger, laterale giallorossa, protesta lo juventino.

51' - Salah stende Marchisio, punizione nel pressing. Pjanic fuori per infortunio, dentro Cuadrado.

50' - Nulla di fatto. Si fa medicare Pjanic. Ha subito un calcione e rimane a terra.

49' - Alex Sandro spinge ed ottiene un corner.

47' - Nainggolan fa gioco pericoloso in mezzo al campo ai danni di Lichtsteiner, punizione.

46' - Manolas strattona Mandzukic e poi lo provoca, ma fortunatamente il croato non reagisce. Fallo.

21.47 - Si ricomincia! Primo pallone mosso dalla Roma.

21.45 - Nell'intervallo Spalletti ha deciso di giocarsi la carta Salah: dentro l'egiziano, fuori uno spento Gerson (non pronto, assolutamente non pronto).

21.40 - Certe partite essenzialmente le decidono soltanto i campioni. Non è ancora decisa ma ha subito una forte sterzata Juve-Roma grazie ad un campione al suo tredicesimo gol stagionale: Gonzalo Higuain porta in vantaggio i suoi al 14esimo dopo un avvio straordinario dei bianconeri, che hanno avuto un atteggiamento migliore rispetto agli avversari. Tuttavia la condizione vantaggiosa ha un po' allentato la durezza degli juventini; ciò ha portato ad una sostanziale condizione di equilibrio nella restante mezz'ora, che comunque ha portato, su per giù, a poche occasioni sia da un lato che dall'altro. Per sapere come finirà, vi rimandiamo al secondo tempo, che vi racconteremo dopo una piccola pausa...

21.31 - Termina il primo tempo.

45' - Calcio d'angolo romanista. Nulla di fatto.

44' - Cross sbagliato di Lichtsteiner dalla trequarti dopo una bella idea di Higuain. Respinto, chiudono in avanti i bianconeri; la tendenza potrebbe essere invertita da questo fuorigioco, fischiato ora, al Pipita.

42' - Nainggolan si porta oltre la linea di fondo campo la sfera. Rimessa della Signora.

41' - Mischia sul cross e Manolas sbatte addosso al muro bianconero! Poi respinta.

40' - Errore tecnico del croato, concessione di un'offensiva alla Roma. Cross di Perotti, deviazione di De Rossi e poi di Mandzukic. Corner.

38' - Mario Mandzukic in un'immagine: rientra da delle leggere cure mediche, si sovrappone a Rudiger che era in possesso del pallone.

37' - Higuain in area era tutto solo sul secondo palo, ma Szczesny lo aveva miracolosamente fermato. In ogni caso, era fuorigioco.

36' - Manolas mette in calcio d'angolo un pallone vagante in area.

35' - Fallo di mano di Pjanic a centrocampo dopo un bel numero, punizione capitolina.

34' - Nainggolan sulla scucchiaiata di Perotti commette fallo a gamba tesa su Buffon, ma l'arbitro visto che il pallone è uscito concede rimessa dal fondo.

32' - Trattenuta di Dzeko nell'area avversaria, punizione juventina.

31' - Higuain ha provato ad inserirsi coi tempi giusti sul lancio di Marchisio da centrocampo, ma si è trovato in fuorigioco.

30' - Un leggero pugno ai danni di Khedira, ma niente di che. Rimessa laterale bianconera.

29' - Terzo calcio d'angolo in favore della Juve, controllo errato di Manolas in area dopo aver intercettato Pjanic.

28' - Nuova ammonizione e match che dopo il gol è diventato spezzettato: Gerson si prende il giallo.

27' - Manolas non arriva sul pallone e si lamenta della marcatura di Sandro. Niente di irregolare.

26' - Ammonizione a Rugani per fallo su Dzeko. Strattonato il bosniaco. Chance di cross dalla trequarti.

25' - Bel cross degli ospiti con l'uscita bassa di Buffon in anticipo.

24' - NAINGGOLAN! Si accende il belga! Con grande forza prova il tiro l'ex Cagliari da defilato, ma la mette larga! Buona chance.

23' - Nainggolan in acrobazia sul cross di Rudiger non impatta la sfera.

21' - Contatto sulla trequarti fra Chiellini e Nainggolan, fallo in favore dei romani in posizione da cross.

20' - Idea buona di Emerson che cerca il cambio di gioco ma lo fa con una misura sbagliata.

19' - Ancora, sulla linea difensiva, la Roma cerca di impostare un'azione. Il pressing bianconero però non lascia spazio. E ripartono i piemontesi.

18' - Prova a ristabilire la calma la squadra ospite con un buon possesso.

16' - Ammonizione a Dzeko per proteste in uno spalla-contro-spalla fra Gerson ed Alex Sandro. Esagerata sceneggiata anche per Spalletti, che viene richiamato.

14' - HIGUAIIIIIIIIN! 1-0 JUVE! TRE DRIBBLING COMPRESO TUNNEL A DE ROSSI, POI COL SINISTRO ALL'INCROCIO ALLA DESTRA DI SZCZESNY! MOSTRUOSO! UNA BESTIA! Che cosa ha fatto! 1-0!

12' - Pjanic si gira in mezzo al campo e viene steso da De Rossi. Gamba tesa: giallo. Non nettissimo.

11' - I falli si contano sulle dita di una mano: il terzo globale del match lo commette adesso Pjanic su Perotti al limite dell'area capitolina.

10' - HIGUAIN! Para Szczesny! Mandzukic in percussione fa tutto di fretta sulla rimessa laterale, crossa perfettamente e colpisce al volo ma sempre centrale! Che chance! Blocca il portiere polacco.

9' - Nuovo calcio d'angolo per i bianconeri. Lo tira sempre il bosniaco, sotto il settore ospiti che diciamo che non lo ha accolto alla grande.

8' - Sulla respinta il tentativo di Lichtsteiner di rilanciare Pjanic è troppo lungo. Rimessa dal fondo.

7' - Errore di Manolas nella gestione di un assist lungo di Pjanic, Higuain ne approfitta e arriva al cross dal fondo. Murato, corner.

6' - Primo fallo in favore degli ospiti in pressing commesso da Mandzukic su Emerson. Punizione sull'out di sinistra, ma il lancio di De Rossi trova solo Buffon.

5' - Sturaro-Strootman a contatto a palla lontana. Nervosismo, ma il fallo non c'è.

4' - Possesso adesso bianconero, lancio di Marchisio che trova Khedira il quale crossa ma trova una respinta.

2' - Cross di Pjanic dalla trequarti, lascia passare Higuain, blocca Szczesny.

1' - Subito Manolas spintona Mandzukic fuori dal campo. Alta tensione. Tutto regolare. Higuain! Numero e destro dal limite, debole, blocca Szczesny.

2o.46 - Si parte! Primo pallone mosso dalla Juventus.

20.45 - Juventus con un simbolo al braccio per ricordare la strage che coinvolse Ale e Ricky, due tifosi bianconeri, di 10 anni fa.

20.42 - Squadre in campo!

20.35 - Il riscaldamento è terminato: a breve le due squadre faranno il loro ingresso in campo. Rimanete connessi!

20.25 - Dzeko ai microfoni di Sky Sport nel pre-partita: "Non ho sentito Pjanic perchè adesso gioca nella Juventus. Noi vogliamo vincere. Tutti parlano della sfida fra Higuain e me, ma non ci credo. Penso che è una grande partita dove giocano Juve e Roma, le squadre più forti del campionato".

20.15 - Allegri opta per Mandzukic in attacco al posto dell'appena recuperato Dybala. Sorprende tutti Spalletti: dentro Gerson, preferito a Salah a mezzo servizio ed a El Shaarawy. Entrambi gli allenatori si tengono due ricambi di livello in panchina...

20.05 - La risposta della Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri; De Rossi, Strootman; Gerson, Nainggolan, Perotti; Dzeko.

19.55 - La formazione ufficiale della Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic.

19.45 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed di Juventus-Roma, match valido per il 17esimo turno del campionato di Serie A TIM edizione 2016/17, il cui calcio d'inizio è previsto per questa sera alle ore 20:45 allo Juventus Stadium a Torino.

QUI JUVENTUS

L'esultanza di gruppo dei calciatori della Juventus dopo l'1-2 parziale, firmato Higuain, segnato al Torino. | albarsport.com
L'esultanza di gruppo dei calciatori della Juventus dopo l'1-2 parziale, firmato Higuain, segnato al Torino. | albarsport.com

La vittoria nel derby contro il Torino ha dato nuove energie alla truppa bianconera, che il giorno dopo ha continuato a sorridere poichè l'urna di Nyon è stata favorevole e ha garantito il Porto come avversario negli ottavi di Champions League, che però si giocheranno solo a Febbraio.

Ma le ambizioni europee possono attendere: oggi tutta l'attenzione è concentrata sul big match di stasera, già di per sè difficile (come ha evidenziato Khedira in settimana). Un punto a favore per la Signora, comunque, si concretizza nel fattore campo: lo Juventus Stadium è un fattore non da poco.

L'armata piemontese dovrà fare a meno principalmente di Bonucci e Dani Alves, che non si vedranno prima dell'anno nuovo. A questi si aggiunge il lungodegente Mandragora; rimane ottimismo per la condizione di Barzagli, a disposizione per il match di oggi come detto dall'allenatore juventino in conferenza stampa.

Il possibile 11 di Max Allegri. | VAVEL.com via footballuser.com
Il possibile 11 di Max Allegri. | VAVEL.com via footballuser.com

Allegri dovrebbe continuare col 4-3-1-2 convincente delle ultime settimane. In porta ovviamente Buffon; davanti a lui, Lichtsteiner ed Alex Sandro si muovono da terzini, centrali invece favoriti Rugani e Chiellini. In mezzo al campo ci sono Khedira, Marchisio e Sturaro (più lui che Lemina). Sulla trequarti Pjanic innesca così Higuain e Dybala, che qualche giorno fa ha giurato fedeltà alla Juve.

QUI ROMA

De Rossi, Strootman e Dzeko festeggiano Nainggolan che a sua volta grida di gioia per il gol realizzato contro il Milan. | tuttosport.com
De Rossi, Strootman e Dzeko festeggiano Nainggolan che a sua volta grida di gioia per il gol realizzato contro il Milan. | tuttosport.com

Il successo sul Milan di lunedì è valso il secondo posto solitario per i giallorossi, i quali però hanno sicuramente sorriso meno dei loro avversari odierni per il sorteggio: nei sedicesimi di Europa League, la truppa capitolina si confronterà col Villarreal. Anche qui, tuttavia, vale il discorso delle priorità: ne riparleremo in altri momenti...

Perciò parliamo dell'attualità: in generale, ovviamente positiva. La sensazione è che finalmente i romani sappiano muoversi da big e che adesso, parola di Perotti, possano davvero confrontarsi con la Juventus, sì in trasferta, ma più in generale nel corso di tutto un campionato.

L'infermeria invece ha le porte scorrevoli: c'è chi entra, Bruno Peres, che starà fuori per almeno tre settimane; c'è invece chi esce, come Salah, recuperato, ma che partirà in ogni caso e precauzionalmente dalla panchina, visto che per l'egiziano possiamo parlare di recupero-lampo. Out ancora per un bel po' Florenzi.

La risposta di Spalletti. | VAVEL.com via footballuser.com
La risposta di Spalletti. | VAVEL.com via footballuser.com

11 pressochè obbligato, dunque, per Spalletti, che non cambia il suo 4-2-3-1. In porta Szczesny. A comporre il comparto difensivo ci sono Rudiger (adattato terzino), Manolas, Fazio ed Emerson Palmieri. In mediana coppia di completo affidamento con De Rossi e Strootman. Più avanti, dietro all'unica punta, ovvero Dzeko, ecco il trio Perotti-Nainggolan-El Shaarawy.

STATISTICHE

Dybala infila nell'angolo la palla dell'1-0, decisiva, nel match di ritorno della scorsa stagione. | sportal.it
Dybala infila nell'angolo la palla dell'1-0, decisiva, nel match di ritorno della scorsa stagione. | sportal.it

Una partita così importante, precedenti in questo stadio così netti: 5 sconfitte su 5 per gli ospiti, che qui dentro hanno siglato appena 3 gol. Sarà una gara particolare per Miralem Pjanic, che con la maglia giallorossa ha collezionato 185 presenze, ma non solo per lui: fra gli altri Mirko Vucinic, doppio ex della sfida, intervistato in settimana.


Juventus Football Club