Juventus - Milan terminata in Supercoppa Italiana 2016 (4-3 d.c.r.): Ai rigori trionfo rossonero!

Juventus - Milan terminata in Supercoppa Italiana 2016 (4-3 d.c.r.): Ai rigori trionfo rossonero!
Paletta contende un pallone ad Higuain durante l'ultimo match giocato in campionato. | eurosport.com
Juventus
1 1
Milan
Juventus: (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro (min. 33 Evra); Khedira, Marchisio, Sturaro (min. 78 Lemina); Pjanic (min. 68 Dybala); Higuain, Mandzukic.
Milan: (4-3-3): Donnarumma; Abate (min. 102 Antonelli), Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli (min. 74 Pasalic), Bertolacci; Suso, Bacca (min. 102 Lapadula), Bonaventura.
SCORE: 1-0, min. 18, Chiellini. 1-1, min. 38, Bonaventura.
ARBITRO: Antonio Damato (ITA). Ammoniti: Lichtsteiner (min. 35), Romagnoli (min. 43), Kucka (min. 58), De Sciglio (min. 70), Higuain (min. 120).
NOTE: Supercoppa Italiana anno 2016: a Doha in Qatar si sfidano Juventus e Milan. Si comincia alle ore 17:30 (CET).

20.20 - La lotteria dei rigori chiude i giochi. Direi che è tutto: grazie da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui! Non mancate! Vi ricordiamo il verdetto: il Milan vince la Supercoppa ai rigori!

20.17 - Pasalic ha il penalty decisivo... GOL! IL MILAN VINCE LA SUPERCOPPA!

20.16 - DONNARUMMA STRATOSFERICO! Para il tiro di Dybala sotto l'incrocio!

20.15 - Suso tira centrale, scelta vincente: 3-3.

20.15 - Parte Khedira... gol!

20.14 - Kucka pareggia nuovamente i conti.

20.13 - Higuain perfetto! 2-1 nei penalty.

20.12 - Segna Bonaventura!

20.11 - Sbaglia! Traversa per lui!

20.1o - Prossimo Mandzukic.

20.10 - Para Buffon! Si rimane 1-0 nel parziale dei rigori!

20.09 - Arriva Lapadula, prossimo tiratore.

20.09 - Marchisio perfetto, 1-0 nei penalty.

20.08 - I 5 tiratori della Juventus: Marchisio, Mandzukic, Khedira, Higuain e Dybala. Quelli del Milan sicuramente Lapadula, Kucka, Pasalic e Suso, ne manca uno.

20.04 - Termina il secondo tempo supplementare: calci di rigore! Ma la Juve polemizza per un mancato rigore, arriva anche il giallo per Higuain. Cross di Evra ravvicinato rispetto a De Sciglio che la stoppa col braccio, ma attaccato al corpo. Da vedere.

119' - Donnarumma ferma Dybala dopo uno slalom clamoroso all'interno dell'area (4 dribbling) in uscita: rimpallo favorevole, rimessa dal fondo per il giovanissimo portiere.

118' - Higuain riceve una palla alla Pirlo di Marchisio, controllo di petto e sinistro: palla larga, ma era fuorigioco.

117' - Bonaventura vede Buffon leggermente fuori dai pali, tiro che però è un passaggio.

116' - Palleggio dei rossoneri che si conclude con l'errore tecnico di Bonaventura che in pratica premia la sovrapposizione di Allegri, in rimessa laterale. CHE PALLA GOL PER DYBALA! PALLA ALTA! Evra gli mette un buon cross rasoterra ma la mette alta dal centro dell'area tutto solo! Che occasione!

114' - Conclusione al volo di Dybala con un'acrobazia senza però saltare particolarmente, ma il tiro, fuoriuscito da una deviazione di Paletta, è larghissimo.

113' - Stacca Rugani! Palla alta, tempismo perfetto ma colpo sbagliat(issim)o.

112' - Paletta provvidenziale ad evitare che sbuchi Mandzukic sul secondo palo dopo il cross di Dybala, corner.

111' - GOL ANNULLATO AD EVRA! Giustamente, fuorigioco nettissimo! Il francese era stato messo davanti alla porta da Dybala, ma da una posizione irregolare, non cancellata da una perfetta realizzazione.

110' - Dybala, uscito un po' stranamente dal match, perde un pallone sul contrasto con Antonelli.

109' - Errore tecnico di Lapadula che dal fondo sbaglia un cross più o meno possibile.

108' - Defilatissimo, Higuain cerca dall'interno dell'area un gol quasi impossibile con una bomba: c'è Donnarumma. Corner. Respinta e contropiede c'è lo spazio per colpire di Pasalic che la manda larghissima.

106' - Tacco di Mandzukic troppo elegante, i bianconeri in ogni caso riescono ad ottenere una rimessa laterale.

19.49 - Siamo già ripartiti: secondo tempo supplementare.

19.48 - Una grande chance da rilevare, per il Milan, sbagliata da Bacca. Unico vero episodio di questo match che poteva dare una sterzata seria alla gara dopo l'1-1, ma nessuno è riuscito a prevalere al netto di questa chance.

19.47 - Termina il primo tempo supplementare.

105' + 1' - Possesso conteso sulla corsia mancina dei milanisti.

105' - Lemina steso da Antonelli. Ennesimo fallo in attacco. Uno di recupero.

104' - Dybala sembra poco a suo agio fuori dagli ultimi metri, un po' fuori ruolo.

103' - Higuain fa una grande giocata e poi caricando il tiro va a terra: niente di rilevante, secondo l'arbitro.

102' - Primo cambio fra terzini annunciato: De Sciglio va a destra, esce Bacca anche, entra Lapadula.

101' - Abate ha i crampi: pronto Antonelli.

100' - Chiellini chiude la ripartenza avversaria con un intervento sontuoso. Primo errore di Suso dopo un centinaio di minuti, finalmente l'ha messa in rinvio dal fondo.

98' - Marchisio commette fallo su Bertolacci mentre questo aveva appena recuperato il pallone.

97' - Prima gestione della palla seria sulla trequarti avversaria dei bianconeri. Higuain raccatta un fallo che avvia il possesso.

96' - Nuovo corner milanista. Bacca fa fallo in attacco.

95' - Suso continua a correre, cross bloccato da Evra in calcio d'angolo.

94' - In fiducia i rossoneri, che sfruttano il baricentro basso dei propri avversari che hanno pressato molto e adesso sono stanchi.

92' - BACCA SI DIVORA IL 2-1! Bonaventura tira sul secondo palo dalla sinistra dopo ancora una giocata di Suso, sulla parata di Buffon c'è Bacca che controlla anzichè tirare di prima e perde la chance di tirare!

91' - Possesso sempre gestito bene dai milanisti.

19.31 - Rieccoci! Gestisce la sfera la Juventus.

19.30 - Una gara molto equilibrata in questa seconda frazione: occasioni da una parte e dall'altra e tanta intensità, tutto ancora da vedere nella prossima mezz'ora che si giocherà adesso, in caso di mantenimento del pari andremo ai rigori. In ogni caso, è stata finora una vera e propria finale di livello internazionale sotto ogni aspetto, molto godibile e con tante emozioni.

19.25 - Termina anche il secondo tempo: é 1-1. Andremo ai supplementari.

90' + 3' - Ultimo possesso bianconero.

90' + 1' - Bacca non impatta all'interno dell'area, sul cross di Suso.

90' - Tre di recupero. Possesso dei milanesi, che con un cross da parte di Bonaventura si rende pericoloso perchè Evra lascia scorrere e dietro c'era Kucka, ma è comunque rinvio dal fondo.

88' - Higuain sbaglia ancora dopo una bella progressione; la grande intensità fa ripartire i rossoneri, che perdono palla però sul cross di Suso.

87' - Lichtsteiner chiude sull'ennesima fuga di Suso sulla destra. Corner.

85' - Chiellini a terra, ma non c'è pericolo: è solo una pallonata.

83' - BUFFON CHIUDE BACCA! Ennesima convergenza di Suso, Bacca stacca schiacciando e il capitano bianconero riesce ad evitare, non in maniera stilisticamente perfetta, il 2-1!

82' - Lemina con un numero su Pasalic, poi arriva Mandzukic a colpire un cross dalla destra: rimpallo sfortunato, rimessa dal fondo.

80' - Dybala! Questa volta meno pericoloso, prende l'appoggio di Evra fuori area e lo scarica di potenza, blocca in due tempi Donnarumma.

79' - Ufficializzazione della sostituzione. Due su tre per infortunio nella Signora, non proprio una fortuna.

78' - Pronto Lemina per Sturaro, che sembra stia soffrendo molto. Esauriti i cambi per i bianconeri.

77' - DYBALA SUL FONDO DI CENTIMETRI! Marchisio punta l'avversario ma poi scarica verso la Joya, che da fuori tira una rasoiata fuori di pochissimo!

75' - Dybala non fa capire nulla neanche ai subentrati: fallo di Pasalic nel cerchio di centrocampo. Cambio di gioco juventino verso Lichtsteiner, si salva De Sciglio che va in rimessa.

74' - Locatelli viene rilevato da Pasalic: cambio.

73' - Con le mani Donnarumma, con i piedi Paletta. Liberano i milanisti.

72' - Numero cla-mo-ro-so di Dybala, Higuain ha la possibilità di crossare e viene chiuso in corner.

71' - Sturaro commette un errore ma rimedia subito chiudendo il contropiede.

70' - Possesso bianconero nonostante la respinta degli avversari dal traversone. Ammonito De Sciglio, inflazione sulla destra e nuovo quasi-corner per gli juventini.

69' - A terra Sturaro sulla corsia mancina, c'è la possibilità di crossare per Dybala.

68' - Paletta straordinario in anticipo da dietro, c'era Sturaro da solo in area su un cross spiovente!

67' - Pregevole tacco di Mandzukic, rimessa laterale juventina. Dentro Dybala per Pjanic, tridente in campo!

65' - Khedira prende l'assist di Higuain e va in percussione, due dribbling, tiro col sinistro dalla lunetta: blocca Donnarumma.

64' - Boato del pubblico: pronto Dybala. In campo fallo a centrocampo per i bianconeri.

62' - De Sciglio duro nel contrasto su Mandzukic sull'out di destra, non c'è fallo. Rimessa con le mani. Brivido bianconera su un cross di Abate che a porta sguarnita non trova Bacca per non molto.

60' - DONNARUMMA STRAORDINARIO SU KHEDIRA! Higuain lavora benissimo il pallone spalle alla porta per il tedesco che calcia da fuori e la piazza all'incrocio sul primo palo, imperfetto, e Donnarumma va in calcio d'angolo!

59' - Posizione di fuorigioco di Higuain sul rimpallo dopo il tentativo di cross di Pjanic.

58' - Giallo per Kucka sul fallo di Evra.

57' - TRAVERSA DEL MILAN! Colpo di testa in taglio sul primo palo sul cross di Suso, Romagnoli in anticipo la schianta sul legno in girata!

56' - Chiellini mura un tiro di Bertolacci seguito dalla linea bianconera un po' male.

55' - Gestione della Juve ora, lancio lungo di Pjanic per il destro di Higuain che defilatissimo cerca un destro a giro, palla larga. Primo squillo del Pipita.

53' - Cross di Abate dalla trequarti, rinvio dal fondo sul tocco di Bertolacci sul secondo palo.

52' - Gioco pericoloso di Evra durante un'azione di pressing sulla linea difensiva oppositrice, ricomincia il possesso lombardo nella metà campo della Signora.

50' - Khedira recupera una sfera in mezzo al campo, Mandzukic ne approfitta ed arriva al cross rasoterra ma lo sbaglia, spazzata degli avversari.

49' - Higuain fa fallo poco prima della sua trequarti. Giropalla milanista.

48' - Contropiede rossonero su una palla recuperata, ma persa da Bertolacci che serve malissimo Bonaventura.

46' - Rilancia Chiellini, Higuain sbaglia il controllo e la manda in rimessa laterale.

18.37 - Si riparte! Primo pallone mosso dalla Juventus.

18.35 - Squadre nuovamente in campo, a breve ripartiamo.

18.25 - BaccaHiguain: non decidono i centravanti (e anzi i due sudamericani sono stati parecchio evanescenti), ma gli atteggiamenti delle due squadre. Una Juventus formidabile in avvio, un dominio assoluto che ha portato al vantaggio da palla inattiva. Ma il Milan si conferma squadra scomoda e ha sfruttato l'inerzia per ottenere il pari con una delle sue poche, ma buone, azioni offensive! Adesso ci fermiamo, ci vediamo dopo una piccola pausa.

18.20 - Termina il primo tempo sul parziale di 1-1.

45' + 1' - Punizione piemontese che vale un cross per Pjanic. Respinta e sul lancio lungo Mandzukic fa la sponda per il sinistro di Evra che viene messo in calcio d'angolo.

45' - Kucka controlla un pallone al limite ma viene arginato, sfera allora a Suso e cambia verso Bonaventura che però sbaglia e la manda in rinvio dal fondo. Due di recupero.

44' - Altro fischio, a cadere è Romagnoli. Punizione lombarda.

43' - Mandzukic steso per fallo tattico a centrocampo in un azione di contropiede che poteva diventare un 3 contro 2! Giallo a Romagnoli, rabbia bianconera.

42' - Altro fallo in attacco. De Sciglio è scivolato per terra.

41' - Abate provvidenziale! Cross perfetto di Mandzukic dalla destra, scavalcato Donnarumma ed a porta sguarnita c'era tutto solo Sturaro, ma il terzino va in corner!

40' - A terra Bonaventura per delle piccole medicazioni, ma dovrebbe essere in grado di proseguire.

38' - GOOOOOOOOOOOOOOL! MILAN! 1-1! BONAVENTURA! Taglio perfetto di testa dell'italiano sul cross di Suso, stacco perfetto in torsione nell'angolo, inarrivabile per Buffon! 1-1!

37' - Evra cerca il lungolinea per Sturaro all'interno dell'area, la mezzala parte in ritardo. Palla al portiere avversario.

36' - Kucka prevale su Rugani sul cross che segue alla punizione, blocca però Buffon. Prima conclusione in porta dei rossoneri.

35' - Lichtsteiner prende un cartellino giallo ineccepibile, scivolata su Bonaventura che andava al cambio di gioco.

34' - Cross dalla sinistra da parte di Bonaventura che premia il taglio di Kucka, non ci arriva lo sloveno. Rinvio dal fondo.

33' - Esce dunque il brasiliano, dentro Evra. Giropalla milanista.

32' - Evra si scalda, forse qualche problema per Sandro che dopo un contatto ha iniziato a correre male. In campo sbaglia un cross Lichtsteiner, addirittura rimessa laterale dall'altro lato.

30' - Entrata simile a quella precedente del bosniaco da parte di Locatelli (ancora), ma il metro è molto inglese sinora.

29' - Locatelli commette un'altra inflazione. Adesso si sta spezzettando parecchio il match.

28' - Pjanic molto duro su Bertolacci in scivolata, poteva starci il giallo.

27' - Bacca troppo irruento su Chiellini, fallo vicino all'area sulla corsia mancina degli juventini.

25' - Cambio di gioco fuori misura di Abate, rimessa con le mani per i bianconeri.

23' - Magia di Alex Sandro su Suso e corner guadagnato. Sul cross uscita sbagliata di Donnarumma: c'è però un altro fallo in attacco.

22' - Suso! Brivido, un rimpallo favorisce lo spagnolo che tira a giro da distanza complicatissima per la larghezza sulla destra, la sfera però passa oltre il palo! Forse era un cross...

21' - Sandro commette un calcio di punizione che può valere un cross agli avversari.

19' - Suso prova un colpo di testa dal limite, la mette però larghissima in rimessa dal fondo.

18' - GOOOOOOOOOOOOOOOL! CHIELLINI! 1-0! Angolo spiovente di Pjanic, si impone Chiellini che anticipa tutti con la gamba sinistra, vantaggio bianconero!

17' - STURARO! Para Donnarumma! Lancio lungo di Rugani, Mandzukic protegge per Higuain che la mette per Sturaro, tiro col sinistro e para Donnarumma in calcio d'angolo!

15' - Sugli sviluppi Chiellini si improvvisa esterno destro e fa un buon cross per la sponda di Mandzukic che però commette fallo in attacco.

14' - La barriera milanese in corner con un grande salto, la sfera era velenosa.

13' - Donnarumma in affanno su Sturaro nel pressing, poi Paletta commette fallo su Higuain e concede una punizione da posizione centrale molto interessante. Sangue dal naso per il centrale italiano, che viene medicato.

12' - I bianconeri tengono palla per oltre un minuto nella propria metà campo, poi la perdono per un triangolo Lichtsteiner-Khedira, che non si chiude e regala una rimessa al Milan.

10' - Respinta e tiro a giro da fuori di Alex Sandro: blocca Donnarumma, già alla sua terza parata.

9' - Nuovo corner juventino. In avvio i milanesi sembrano un po' in affanno sulla pressione oppositrice.

8' - Nulla di fatto dal calcio d'angolo.

7' - Mandzukic! Risponde Donnarumma! Palla alta verso la corsia mancina, controlla e spara col sinistro verso il primo palo: Donnarumma si salva in corner!

6' - Nuovo fallo similare da parte di Chiellini sull'altra corsia, steso Bacca.

5' - Lichtsteiner segue a uomo Bonaventura e lo stende spalle alla porta nella sua metà campo. Punizione e gestione della sfera rossonera.

4' - Khedira steso appena fuori dall'area sulla destra, non c'è fallo e Marchisio recupera subito la sfera sulla transizione offensiva avversaria.

2' - Sturaro! Destro a giro dalla sinistra dell'italiano dopo una buona manovra terminata con il passaggio smarcante di Pjanic, blocca Donnarumma.

1' - Subito pallone gestito dai bianconeri che hanno subito preso con carattere la gara per i capelli.

17.32 - Si comincia! Primo pallone mosso dal Milan!

17.28 - Squadre in campo!

17.20 - Higuain alla stessa emittente televisiva ha risposto per le rime: "Speriamo che continui questa fortuna (si riferisce alla doppietta nella Supercoppa 2014 sempre a Doha, segnata proprio dall'argentino). Bellissima partita contro una grande squadra, penso che l'approccio sarà fondamentale. Poi tecnicamente abbiamo giocatori che possono fare la differenza. Sono partite diverse: questa decide il titolo, quella era di campionato. Qui porti un trofeo a casa, lì lottavamo per vincere il campionato".

17.10 -  Bonaventura ai microfoni Rai nel pre-partita ha rilasciato delle dichiarazioni. Sentiamole: "La Juve è abituata a giocare queste partite, noi un po' meno. Dobbiamo mettere le nostre qualità in campo contro una squadra forte. La vittoria in Serie A? Facemmo bene quella volta, quindi avranno più rispetto per noi. Pensiamo a fare la nostra partita". (Tuttomercatoweb).

17.00 - Rugani preferito a Benatia in difesa. Pjanic, invece, subentra a Dybala che rimane ancora in panchina; dall'altro lato Bertolacci vince il ballottaggio con Pasalic.

16.50 - La risposta del Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura.

16.40 - La formazione ufficiale della Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic.

16.30 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i seguaci di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed di Juventus-Milan, match valido per la finale della Supercoppa Italiana dell'anno 2016, il cui calcio d'inizio è previsto al Khalifa International Stadium di Doha alle ore 17:30 (CET).

Diretta live Juventus Milan

QUI JUVENTUS

I bianconeri festeggiano il gol-vittoria di Higuain alla Roma. | panorama.it
I bianconeri festeggiano il gol-vittoria di Higuain alla Roma. | panorama.it

La vittoria per 1-0 sulla Roma è solo l'ultima di un'annata piena di successi per i bianconeri, che non vorranno smentirsi. Anche in Champions è arrivato il passaggio del turno col primo posto: per sapere se tutti gli obiettivi prefissati per gennaio saranno stati raggiunti, bisognerà aspettare stasera.

Difatti, si era parlato di primo posto in Serie A, ottavi di finale europei e nessuno si era mai dimenticato di menzionare la partita di oggi, che vale un trofeo esattamente come gli altri per la Signora: da vincere. L'evoluzione annunciata sul piano del gioco completa un grande momento per i torinesi...

Assenze importanti ma annunciate quelle di Bonucci e Dani Alves, esattamente come il desaparecido Mandragora, che non si è ancora mai visto con le tinte juventine addosso. Inoltre, Pjaca, dopo una serie di infortuni, è convocato ma precauzionalmente non dovrebbe giocare neanche oggi.

Contrariamente alle sensazioni della vigilia, sembrano in rialzo le quotazioni del tandem Higuain-Dybala in attacco nel 4-3-1-2 di Allegri, con Pjanic ad innescarli. Più dietro Khedira, Marchisio e Sturaro. In difesa due maglie per tre (Lichtsteiner, Barzagli, Benatia; i primi due favoriti), poi Chiellini ed Alex Sandro. In porta Buffon.

QUI MILAN

Lo 0-0 contro l'Atalanta non ha cancellato le brutte sensazioni riguardo ai rossoneri, emerse dopo il KO contro la Roma. Virtualmente, comunque, rimane una terza posizione in campionato che non fa male ed oggi sarà una partita a sè stante, una vera e propria finale.

La situazione complicata per raggiungere il Qatar degli ultimi giorni non ha fatto altro che infiammare gli animi dei calciatori, che lo stesso Allegri, in conferenza stampa, ha previsto "arrabbiati". I motivi per vincere, poi, sono tantissimi: gli stimoli non mancheranno, visto che un trofeo da queste parti manca da 4 anni.

Tutto il gruppo a disposizione per il Diavolo, nessun infortunato, a dimostrare la grande forza atletica di questa squadra. I calciatori, da Suso prima ad Abate poi hanno fatto trasparire un grande messaggio di fiducia per questo match: si è visto quest'anno, gli odierni avversari non sono imbattibili.

Montella dovrebbe puntare sul solito 4-3-3. In porta Donnarumma. Fanno i terzini Abate e De Sciglio, con Paletta e Romagnoli in mezzo. A centrocampo Kucka e Locatelli al fianco di uno fra Pasalic (favorito) e Bertolacci. Tridente con Suso e Bonaventura larghi in attacco; Bacca favorito su Lapadula come punta.

PRECEDENTI

Alex Sandro punta Locatelli nell'ultimo match disputato in campionato. | quotidiano.net
Alex Sandro punta Locatelli nell'ultimo match disputato in campionato. | quotidiano.net

Senza scendere troppo nel dettaglio, sappiate che abbiamo già assistito a questa partita in Supercoppa nell'agosto del 2003, e vinsero i bianconeri, ma soltanto ai rigori. Una motivazione di rivincita in più per i rossoneri: Montella in conferenza stampa ne aveva già date alcune...

Juventus Football Club