Juve, domani le visite per Rincon

Il Venezuelano sarà domani a Torino per svolgere al JMedical i test di rito. Possibile firma nel pomeriggio?

Juve, domani le visite per Rincon
Fonte immagine: Getty Images

Inizio in sordina, interessamento, sorpasso, sprint decisivo: lo striscione del traguardo è a questo punto più vicino che mai. Tra poche ore la Juventus potrebbe mettere ufficialmente a segno il primo colpo del mercato invernale, il primo rinforzo a centrocampo desiderato da Massimiliano Allegri e dalla dirigenza: è Tomas Rincon, in arrivo dal Genoa con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Due milioni subito, altri sette (o otto) a giugno, condizioni ideali per la società di corso Galileo Ferraris. Dopo l'accordo trovato ieri ed annunciato da Gianluca Di Marzio, oggi sono arrivate altre conferme: la trattativa sembra ormai definita in tutti i dettagli e domani potrebbe essere il giorno giusto per vedere El General posare con la maglia bianconera.

In giornata sono infatti previste le visite mediche al JMedical, la struttura della Juventus adiacente lo stadio, e non è escluso che dopo di esse il venezuelano potrebbe apporre la propria firma sul contratto che lo legherebbe ai campioni d'Italia, diventando ufficialmente l'acquisto numero uno del mercato di Marotta. Aspettando Witsel...?

Juventus Football Club