Juventus - Stop Chiellini: ansia per il Porto

Il difensore bianconero è uscito nel secondo tempo di Udinese-Juventus a causa di una ricaduta al flessore della gamba sinistra. In dubbio la sua presenza per il Porto.

Juventus - Stop Chiellini: ansia per il Porto
Juventus - Stop Chiellini: ansia per il Porto

Che Udinese-Juventus fosse una partita maschia lo si era capito subito nei primi minuti, ma i verdetti che ha consegnato alle due squadre non sono belli. I friuliani dovranno fare a meno dell'apporto di Fofana per il resto della stagione, frattura al perone per lui, mentre i sabaudi non avranno a disposizione Giorgio Chiellini per la sfida con il Milan e, forse, anche per il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto. 

Per il difensore livornese questo è il quarto infortunio muscolare dell'anno, il terzo al flessore della coscia sinistra, e sembra ormai segnare l'inizio della fase discendente della sua carriera. Nelle ultime due stagioni infatti, Chiellini, ha subito ben 10 (dieci!) infortuni tutti muscolari, chiaro sintomo di un fisico che inizia ad accusare le fatiche degli anni precedenti. Oggi il difensore bianconero sosterrà degli esami più approfonditi, ma la ricaduta del problema del 12 Febbraio non è certo un bel segnale. 

In quell'occasione Chiellini saltò solo la gara del Palermo per poi rientrare contro il Porto, anche a causa dell'esclusione di Bonucci, ma questa volta la contemporanea disponibilità di tutti gli altri quattro difensori centrali potrebbe portare Allegri ad una scelta diversa. L'unica cosa certa finora è che il difensore della Nazionale salterà la gara di venerdì sera della Juventus contro il Milan allo Stadium, dove cederà il posto a Benatia. Per il ritorno di Champions contro il Porto, resta in pole il difensore marocchino, ma l'utilizzo del Chiello non è ancora da escludere del tutto. 

Juventus Football Club