Juventus: turnover limitato contro il Milan

Oggi pomeriggio i bianconeri sono scesi in campo per iniziare l'avvicinamento alla sfida contro i rossoneri. Risentimento muscolare per Chiellini.

Juventus: turnover limitato contro il Milan
Juventus: turn over limitato contro il Milan

Dopo la trasferta dal sapore agrodolce della Dacia Arena di Udine ed il giorno di riposo concesso da Massimiliano Allegri, i giocatori bianconeri sono tornati a calcare il prato verde di uno dei nove campi da gioco di Vinovo.

Agli ordini del tecnico bianconero, la Juventus si è allenata eseguendo esercizi atletici e di possesso palla, anche in vista di un possibile cambio di modulo dovuto alla squalifica di Juan Cuadrado, diffidato ed ammonito nella sfida contro l'Udinese di domenica pomeriggio. E' infatti possibile che la squadra sabauda abbandoni momentaneamente il 4-2-3-1, optando in assenza del colombiano per un più equilibrato 4-3-3 con Dybala, Higuain e Mandzukic pronti a bucare la difesa del Milan. Tutto dipende da come si comporterà Marko Pjaca in settimana. La stellina croata è il sostituto ideale del nativo di Nacoclì, ma non ha mai convinto del tutto Allegri, soprattutto per la mancanza di copertura in fase difensiva, cosa fondamentale nel modulo a cinque stelle e questo potrebbe essere il motivo per cui siederà in panchina nel big match di venerdì.

Se in attacco difficilmente qualcuno dei tre big disponibili cederà il passo, in difesa restano alcuni dubbi su chi affiancherà Leonardo Bonucci. Con Chiellini definitivamente out, riscontrato un affaticamento muscolare al flessore della coscia sinistra, verosimilmente si giocheranno il posto Daniele Rugani e Mehdi Benatia. Il marocchino ha sostituito il difensore livornese nel secondo tempo del match friulano, ma la sua presenza dal primo minuto non è affatto certa, soprattutto in vista del match di Champions dove la sua esperienza potrebbe risultare fondamentale nel preferirlo a Rugani

La squadra continuerà l'avvicinamento al big match di venerdì sera contro il Milan domani, quando giocatori e staff si ritroveranno nel pomeriggio allo Juventus Center di Vinovo per una nuova seduta d'allenamento. Domani probabilmente inizieranno anche ad arrivare delle indicazioni tecniche più precise per quanto riguarda sia il modulo, sia i giocatori che Allegri vorrà utilizzare contro il Diavolo


Share on Facebook