Juventus, niente di grave per Benatia: trauma distrattivo all'adduttore destro, ma salta la Samp

Attraverso un breve comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Juventus ha diramato il primo bollettino medico sulle condizioni di Medhi Benatia, uscito per infortunio nel match di Champions giocato martedì con il Porto. Il marocchino ha riportato un trauma distrattivo alla regione adduttoria della coscia destra, che però sembra essere di lieve entità. Previsti per settimana prossimi nuovi controlli, intanto niente Sampdoria per il difensore ex Bayern.

Juventus, niente di grave per Benatia: trauma distrattivo all'adduttore destro, ma salta la Samp
Medhi Benatia durante il match di Champions League con il Porto. Fonte foto: Getty Images Europe.

Può tirare un grosso sospiro di sollievo Massimiliano Allegri, di certo poco felice dopo l'ennesimo stop muscolare che nel corso del match di Champions League con il Porto, aveva costretto Medhi Benatia ad abbandonare il terreno di gioco.

Nel corso della giornata odierna, il difensore marocchino ha effettuato gli esami del caso, che hanno scongiurato tempi di recupero eccessivamente vasti. La stessa Juventus infatti, attraverso un breve comunicato ufficiale apparso sul proprio sito web, ha diramato il bollettino medico legato alle condizioni di Benatia: "Nel corso della gara con il Porto di martedì sera Medhi Benatia ha riportato un trauma distrattivo alla regione adduttoria della coscia destra che, valutato in data odierna attraverso indagini strumentali, si è rivelato di non grave entità, ma che necessita di monitoraggio prudenziale quotidiano e di nuovi controlli la prossima settimana".
Dunque, come recita il comunicato ufficiale, il problema muscolare occorso al difensore ex Bayern e Roma sembra non essere grave. Quel che è certo, è che Benatia non sarà a disposizione per la gara di domenica al Ferraris con la Sampdoria. 

La prossima settimana, quando il campionato si fermerà per concedere spazio alle Nazionali, Benatia - che proprio ieri aveva rinunciato alla chiamata del suo Marocco a causa dello scarso impiego nella Juventus - si sottoporrà ad ulteriori esami medici che indicheranno in modo più preciso i tempi di recupero.
La speranza mista ad una certa dose di convinzione ed ottimismo, è che Allegri possa avere a disposizione Benatia per la ripresa del campionato, i primi di aprile.

Juventus Football Club