Terminata Juventus - Chievo in Serie A 2016/17 (2-0): Doppio Higuain, gran partita di Dybala

Terminata Juventus - Chievo in Serie A 2016/17 (2-0): Doppio Higuain, gran partita di Dybala
A sinistra, Gonzalo Higuain. A destra, Valter Birsa. | VAVEL.com
Juventus
2 0
Chievo Verona
Juventus: (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (min. 85 Dani Alves), Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado (min. 66 Lemina), Dybala, Sturaro; Higuain.
Chievo Verona: (4-3-1-2): Seculin; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi (min. 46 Izco); Castro, Radovanovic, Hetemaj (min. 75 De Guzman); Birsa; Pellissier, Meggiorini (min. 67 Inglese).
SCORE: 1-0, min. 23, Higuain. 2-0, min. 84, Higuain.
ARBITRO: Michael Fabbri (ITA). Ammoniti: Cacciatore (min. 18), Spolli (min. 55).
NOTE: 31esima giornata del campionato di Serie A TIM edizione 2016-2017: in campo allo Juventus Stadium ci sono i campioni d'Italia, che sfidano il Chievo.

22.40 - Direi che è tutto. E allora un grazie da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Juventus batte Chievo per 2-0 grazie alla doppietta di Higuain!

22.38 - Se l'uomo immagine è quello che segna, la partita di questa sera è l'eccezione che conferma la regola: Dybala migliore in campo per una prestazione stratosferica contro il povero Chievo. I gol li segna il solito Higuain (21 in campionato, senza rigori), in generale c'è poco da dire: vittoria meritata dei bianconeri, con qualche patema non eccessivo, mentre in contemporanea il prossimo avversario, il Barcellona, ha perso 2-0 sul campo del Malaga. Segnali di debolezza? Si spera.

22.35 - Termina il match. Risultato di 2-0.

90' + 3' - Khedira tira a giro dopo un grande appoggio di Higuain: blocca Seculin.

90' + 2' - Alex Sandro dà un'immagine della sua partita con un cross sballatissimo. Molto lezioso il brasiliano oggi.

90' - Ormai non c'è più tanta pressione. 3 i minuti di recupero.

88' - BIRSA! ALTO! Sul fondo, non di molto, il sinistro dello sloveno. La palla non si abbassa.

87' - Calcio di punizione guadagnato da Pellissier con una sterzata al limite. Arriverà un tiro, presumibilmente, di Birsa.

85' - Con un po' di crampi, dopo una prestazione sontuosa, esce fuori Lichtsteiner. Al suo posto Dani Alves.

84' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOL! HIGUAIN! 2-0! Dybala in area tocca tante volte il pallone in area e attira tutto il pressing gialloblù su di sè, poi appoggia per Lichtsteiner che mette dentro a cercare la doppietta di Higuain, facile, dopo un controllo!

83' - Abbassano il ritmo i rappresentanti di Madama, muovendo bene il pallone da destra verso sinistra e viceversa.

81' - Birsa al volo da fuori su una seconda palla, vagante dopo un intervento così così di Rugani. Un po' stanno mollando i piemontesi.

79' - Nessuno copre il pallone e i gialloblù battono velocemente: grande possibilità di cross per Izco che premia Cacciatore il quale però spara alto...

78' - Spolli ed Alex Sandro a contrasto in area, brutto colpo per il brasiliano, ma è in grado di continuare a giocare.

77' - HIGUAIN SE LO DIVORA! Dybala dalla destra entra dentro al campo ed imbuca per Higuain che controlla perfettamente e se la sistema sul sinistro, ma sbaglia clamorosamente dal centro dell'area!

76' - Sbaglia Seculin, che concede il possesso agli avversari.

75' - Dentro De Guzman, si accomoda in panchina Hetemaj, alle prese con un fastidio al flessore.

74' - DYBALA FUORI DI POCHISSIMO! Doppio 1-2 con Khedira dopo la ripartenza, calcia sul secondo palo la Joya, piazzandola fuori di poco!

73' - Inglese riceve da Birsa che ha inventato dalla trequarti, ma gira alto in area! Buona chance per l'italiano.

72' - Lemina sbaglia, c'è un fallo per lui.

70' - Dybala apre per Higuain che appoggia a Sturaro il quale viene murato.

69' - Inglese mette giù un pallone sulla trequarti, ma con la mano. Giusto il fischio dell'arbitro.

68' - Birsa commette fallo ai danni di Khedira.

67' - Fuori Meggiorini, fischiato per i suoi trascorsi interisti, dentro Inglese.

66' - Dybala punta la porta partendo da destra e premia troppo tardi Lichtsteiner, quando lo svizzero è in off-side. Adesso standing ovation per Cuadrado, che fa spazio a Lemina.

65' - Ripartenza della squadra in trasferta, due traversoni: uno lungo, l'altro bloccato da Buffon.

63' - Minuti di pressione incredibile sui clivensi: Meggiorini viene steso da Sandro e secondo l'arbitro è tutto regolare, ma il numero 69 rimane a terra e, in questo momento, viene medicato.

62' - Izco anticipa in maniera provvidenziale Higuain su un cross del solito Lichtsteiner.

61' - HIGUAIN! FUORI DI UN SOFFIO! Lancio lungo ed il Pipita è in mezzo ai due difensori centrali: prende posizione, si gira e sforbicia: Seculin freddato, fuori per centimetri!

60' - Marchisio innesca l'azione con uno splendido colpo di tacco.

59' - Castro allunga ed annulla Dybala che partiva in contropiede.

57' - Deviazione di Izco sull'ennesimo schema che aveva portato al cross: nuovo calcio d'angolo. Alex Sandro verticalizza per Dybala, ma l'ex Palermo è in posizione di fuorigioco.

56' - Deviazione della barriera sul sinistro del sudamericano che si era guadagnato il calcio da fermo. Corner bianconero.

55' - Spolli stende Dybala andando fuori tempo dopo il controllo del numero 21: giallo per l'ex Catania e Roma.

54' - Lichtsteiner prima manda in profondità Higuain, si propone in appoggio all'argentino e serve Dybala dopo una discreta finta: il sinistro dal limite della Joya viene deviato in calcio d'angolo.

53' - Cross dalla trequarti, Meggiorini gira di testa ma trova il bloccaggio di Buffon sicuro, in due tempi.

52' - Dybala cambia per Alex Sandro ma sbaglia e regala rimessa laterale agli avversari.

51' - Higuain con un velo lascia a Dybala che se la porta fino al fondo, poi Izco di mestiere lo trascina fino in rimessa in suo favore.

49' - Cuadrado chiude centralmente con un fallo.

48' - PELLISSIER! Respinge Buffon! Col sinistro il numero 31 controlla, i bianconeri chiedono fallo di mano, ed in area scarica sul primo palo: Buffon in corner!

47' - Izco prova il suo primo cross della gara: il giro è particolare, rimessa laterale sull'altra corsia.

46' - Alex Sandro appoggia a Buffon dopo un'iniziativa di Birsa.

21.47 - Si riparte! Muove la sfera il Chievo Verona. Sostituzione: dentro Izco, fuori Gobbi nei clivensi.

21.40 - Un Dybala-show, una Juventus buona ed un Chievo che ha fatto da vittima e poco più. Dominio tecnico della Joya sui propri avversari, apparsi inermi sulla serie di giocate proposte: la più utile l'assist per il gol di Higuain che per adesso decide la gara, la più bella nel finale, a premiare un inserimento di Cuadrado. La concentrazione della Signora, seppur sembrasse difficile alla vigilia, è tutta su questa partita: se sarà mantenuta nella ripresa, gli avversari avranno un bel po' di problemi a pareggiare la questione. Per sapere se ce la faranno, l'appuntamento è a fra poco.

21.32 - Termina il primo tempo. Parziale di 1-0.

45' + 1' - Gioco pericoloso di Radovanovic. Giusta la segnalazione del direttore di gara.

45' - Sugli sviluppi, nuovo corner. Un minuto di recupero.

44' - Dybala fa un tunnel. Con l'esterno piede. Di controbalzo. Per fare un passaggio. Cuadrado ottiene soltanto un calcio d'angolo.

42' - Lichtsteiner chiude Meggiorini, ma gli concede il possesso da gestire con gli arti superiori.

40' - Marchisio respinge la palla sul primo palo in out. Khedira si butta dentro sulla ripartenza e colpisce, male, di testa.

39' - Dybala va via ancora in dribbling, ma Radovanovic fa valere l'esperienza e guadagna una punizione mettendosi in mezzo alla corsa dell'oppositore. Dal cross i veneti ottengono un corner.

37' - Dybala cambia gioco per Higuain che parte largo a sinistra: il Pipita punta e crossa, trovando solamente un calcio d'angolo.

36' - Sandro va in pressione e commette un'inflazione, segnalata dal direttore di gara.

35' - Lavora un grande disimpegno sulla triplice pressione avversaria la Signora, risolvendolo con una rimessa laterale in proprio favore.

33' - Cuadrado chiuso da dietro, guadagna un altro fallo con le mani.

31' - Castro entra dentro al campo, Sandro è bravo e fortunato nel chiuderlo, perchè ottiene anche rimessa dal fondo dopo il rimpallo.

29' - Altro fischio in favore di Sturaro.

27' - Alex Sandro scodella dentro, c'è Barzagli che sfiora soltanto e non riesce a segnare.

26' - Sturaro guadagna un calcio di punizione sulla fascia mancina.

25' - Birsa riceve un cambio gioco, ma fuori dal campo. E' rimessa laterale, juventina.

23' - GOOOOOOOOOOOOOOL! HIGUAIN! 1-0! Dybala va via ancora una volta, dal fondo la mette col destro (che sarebbe sul piede debole) sul destro di Higuain che è una sentenza: 1-0 bianconero!

22' - Ancora sinistro deviato di Dybala da fuori, blocca Seculin. Ottimo avvio per l'argentino.

21' - Pericolo sventato per i clivensi, però Hetemaj cade a terra: gli gira la testa, ma sembra in grado di proseguire. Cure mediche.

19' - ANCORA SECULIN! STAVOLTA SU DYBALA! Sbaglia la Joya che si fraintende con Higuain, ma un recupero ottimale di Sturaro concede possibilità di calcio al numero 21, che la mette sotto la traversa: bene il portiere avversario in corner!

18' - Cacciatore viene ammonito per trattenuta sulla trequarti ai danni di Higuain.

17' - Seculin è insicuro sul pressing di Sturaro dopo una palla che Dybala si era allungato troppo. SECULIN RISPONDE A KHEDIRA! Dybala con un bel traversone per Higuain, rimpallo che favorisce sulla lunetta Khedira che calcia una rasoiata pericolosa, il portiere riesce ad intervenire!

15' - Buon idea dalla destra per Pellissier: il numero 31 però non solo non trova la sfera, ma commette pure fallo in attacco.

14' - Cuadrado con un numero apre lo spazio per la sovrapposizione di Lichtsteiner che crossa dentro: non è perfetto il traversone, Higuain anticipato, corner.

13' - Higuain cercato in profondità da uno splendido pallone di Marchisio, ma viene anticipato bene.

12' - Alex Sandro imposta, ancora, preferendo partire dal basso.

10' - Meggiorini viene premiato da un'apertura, prova il cross, ma trova solo il petto di Sandro per Buffon.

9' - Barzagli è costretto a commettere fallo su Pellissier che stava provando a ripartire spalle alla porta.

7' - Rugani chiude dopo un errore di Sturaro in fase di controllo palla.

6' - Calcio d'angolo ottenuto dopo il cross di Dybala.

5' - Dybala con un numero splendido in mezzo a due si gira: appoggio per Sturaro, che guadagna fallo. Posizione da cross, ma c'è pure possibilità di tiro.

3' - Il giropalla dei padroni di casa, estremamente calmo, tende a chiamare fuori dalla propria metà campo gli ospiti: per adesso, nulla di pericoloso.

2' - Primo pallone giocato male dai gialloblù. Rimessa laterale concessa ai bianconeri.

1' - Profondo Buffon, Higuain fa la sponda per Marchisio che torna indietro.

20.46 - Si parte! Primo pallone mosso dalla Juventus.

20.43 - SQUADRE IN CAMPO!

20.35 - Adesso si ritorna negli spogliatoi: a breve inizierà Juventus-Chievo Verona. Voi, non mancate!

20.25 - Il riscaldamento delle due squadre è iniziato da qualche minuto.

20.15 - I bianconeri scelgono di far riposare soltanto Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Pjanic: gli altri tutti dentro. Dall'altro lato, sorprese Cesar e Meggiorini, mentre Hetemaj vince il ballottaggio con De Guzman.

20.05 - La risposta del Chievo (4-3-1-2): Seculin; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pellissier, Meggiorini.

19.55 - La formazione ufficiale della Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain.

19.45 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Un buon pomeriggio a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Juventus-Chievo Verona, match valido per la 31esima giornata del campionato di Serie A edizione 2016-2017, il cui calcio d'inizio - previsto per le ore 20:45 - verrà fischiato dall'arbitro Fabbri.

Alex Sandro viene contrastato da Castro durante il match d'andata (1-2). | calcioweb.eu
Alex Sandro viene contrastato da Castro durante il match d'andata (1-2). | calcioweb.eu

QUI JUVENTUS

I bianconeri, dopo le due trasferte di Napoli che hanno portato un pari in campionato prima ed una sconfitta indolore poi, riprendono il loro cammino con l'unico obiettivo di vincere. Allo Stadium questo difficilmente non avviene, perlomeno nei confini nazionali ove i campioni d'Italia hanno trionfato nelle ultime 31 partite.

Non esiste alcun alibi: nemmeno la sfida tattica che ci sarà contro il Barcellona nei quarti di finale di Champions di martedì prossimo è una giustificazione. Il pensiero verrà spostato lì soltanto a partire da domani; la priorità odierna si chiama Chievo. Anche se ci sarà qualche riflessione considerando l'imminente duello coi catalani.

Di ieri la notizia dell'esclusione del preservato Mandzukic dai convocati per l'anticipo odierno; il turnover si allarga però a tanti elementi. L'indisponibilità del lungodegente Pjaca, alle prese con una rottura del crociato, obbligherà l'adattamento di qualcuno nella posizione di ala sinistra: è ballottaggio fra Alex Sandro e Sturaro.

L'abbraccio fra Dybala ed Higuain durante il match contro il Palermo vinto per 4-1. | ibtimes.com
L'abbraccio fra Dybala ed Higuain durante il match contro il Palermo vinto per 4-1. | ibtimes.com

Allegri sceglierà il solito 4-2-3-1. Fra i pali c'è Buffon, i terzini prescelti sarebbero Lichtsteiner ed Asamoah con la coppia Barzagli-Rugani favorita in mezzo. Riposa l'equilibratore Khedira in mediana; giocano Pjanic e Marchisio. Gli esterni alti sarebbero Dani Alves ed Alex Sandro, Dybala trequartista. Davanti il favorito è Higuain.

La probabile formazione scelta da Allegri: 4-2-3-1. | VAVEL.com via footballuser.com
La probabile formazione scelta da Allegri: 4-2-3-1. | VAVEL.com via footballuser.com

QUI CHIEVO

Test estremamente interessante per i gialloblù, che non hanno alcuna pressione visto che si trovano fuori dalla lotta salvezza e troppo distanti dalla zona Europa League. C'è però da riscattare il KO interno contro il Crotone di quasi una settimana fa, che ha fatto parecchio male all'ambiente.

Più in generale, i clivensi hanno perso 3 delle ultime 4 uscite; in una di queste addirittura un poker subito dal Bologna. Un momento un po' di crisi, non facilmente risolvibile con questa gara, nella quale servirà, parola di Maran, la perfezione assoluta per ottenere anche solamente un pareggio.

Come era già sospetto in settimana, problema fisico per Gamberini: il centrale ex Fiorentina si aggiunge alla lista indisponibili, nella quale figurano anche Sardo e Nicola Rigoni, per il match di oggi. Va così delineandosi senza troppi dubbi l'11 veneto, a meno di ribaltoni o sorprese dell'ultimo minuto.

Sergio Pellissier festeggia la rete siglata all'andata (partita terminata sul risultato di 1-2). | larena.it
Sergio Pellissier festeggia la rete siglata all'andata (partita terminata sul risultato di 1-2). | larena.it

Maran, nel suo 4-3-1-2, dovrebbe confermare Seculin in porta. A difenderlo, una retroguardia composta da Cacciatore, Dainelli, Spolli e Gobbi. A centrocampo, Castro e De Guzman (favorito su Hetemaj) fanno le mezzali, con Radovanovic mediano e Birsa dietro le due punte, che dovrebbero essere Pellissier (in gol all'andata) e Inglese.

La possibile risposta di Maran, schierata con un 4-3-1-2. | VAVEL.com via footballuser.com
La possibile risposta di Maran, schierata con un 4-3-1-2. | VAVEL.com via footballuser.com

PRECEDENTI E STATISTICHE

Nonostante abbia la media di una marcatura a match, il Chievo nei 13 precedenti in casa della Juventus non ha mai vinto (ma ha ottenuto 4 pari). Allargando il tiro a tutti i confronti fra questi due club, troviamo l'unica vittoria gialloblù, con invece 20 vittorie bianconere e 8 restanti pari, per un totale di 29 precedenti.