Verso Barça-Juve: Allegri recupera Dybala. Domattina ultima rifinitura

L'argentino domani sarà regolarmente in gruppo e mercoledì sera, salvo ribaltoni, dovrebbe essere titolare al Camp Nou. Arbitro della contesa sarà Kuipers.

Verso Barça-Juve: Allegri recupera Dybala. Domattina ultima rifinitura
Fonte immagine: Twitter @juventusfc

Corre la Juventus, corre verso il Camp Nou, corre verso il ritorno del match di Champions League. Forti del 3-0 dell'andata, i bianconeri voleranno domani alla volta di Barcellona, dove mercoledì sera si disputerà la gara di ritorno dei quarti di finale. Il considerevole vantaggio acquisito martedì non può lasciare del tutto tranquilli gli uomini di Massimiliano Allegri, consci di quanto sia complicato giocare in terra catalana.

Dybala c'è - In campo, nell'undici titolare su cui punterà il tecnico, ci sarà anche Paulo Dybala, che va verso il recupero totale dalla botta alla caviglia subita a Pescara, dopo un duro contrasto con Muntari. Il calciatore aveva abbandonato il campo all'ora di gioco, senza destare comunque particolari preoccupazioni. Ieri ha svolto le terapie necessarie, mentre nella mattinata di oggi, quando la Juventus ha svolto l'allenamento, ha lavorato in parte anche con il gruppo. Domattina, invece, la Joya sarà regolarmente con il gruppo, al pari di tutti i suoi compagni. L'unico indisponibile che non salirà sull'aereo diretto in Spagna sarà Marko Pjaca.

La formazione - Con tutti gli uomini a disposizione, Allegri non avrà particolari dubbi nello scegliere l'undici da mandare in campo, che sarà esattamente lo stesso di martedì scorso, quando i bianconeri hanno battuto 3-0 il Barcellona all'andata. Rispetto a Pescara, cambierà del tutto la difesa, con Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro che rileveranno Lichtsteiner, Barzagli, Rugani e Asamoah, oltre ovviamente al rientro di Buffon al posto di Neto. Rimarrà lo stesso invece l'attacco, quello dei titolarissimi: Gonzalo Higuain riferimento, con Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle sue spalle. In mediana, al fianco di Pjanic (in campo all'Adriatico per 45 minuti) rientrerà Sami Khedira, risparmiato per la trasferta abruzzese.

L'arbitro - A dirigere la sfida sarà l'olandese Bjorn Kuipers, coadiuvato dai giudici di linea Sander van Roekel ed Erwin Zeinstra. Quarto uomo Mario Diks, addizionali Pol van Boekel e Danny Makkelie. Kuipers ha diretto in due occasioni i bianconeri in Champions, sempre nella fase a gironi, sempre in gare terminate 1-1: la trasferta sul campo del Borussia Moenchengladbach del novembre 2015 e la sfida interna con il Lione della fase a gironi dell'edizione in corso.