Juventus: Paredes lontano, piace Fabinho

Il centrocampista della Roma vuole restare nella Capitale, confermando di aver rifiutato la Juventus per ben due volte nelle precedenti sessioni di mercato. Occhi puntati su Fabinho, anche se il Monaco spara alto.

Juventus: Paredes lontano, piace Fabinho
Source photo: metropolisweb.it

Grandi manovre in casa Juventus in vista della prossima stagione. Nonostante una finale di Champions League ancora da giocare e possibilmente da vincere, dalle parti della Torino bianconera si sta già programmando il futuro, puntando la lente sul delicato reparto centrale del rettangolo di gioco, zona del campo piena di talenti che, purtroppo, hanno spesso dovuto fare i conti con infortuni muscolari. Sia Pjanic che Khedira infatti, durante la stagione hanno spesso sofferto di problemi fisici, che hanno costretto Massimiliano Allegri a disporre con altri interpreti l'undici iniziale. A questi, si aggiunge naturalmente Claudio Marchisio, da centellinare dopo il brutto infortunio al crociato.

Va da sé, dunque, che la Juventus abbia già pensato a come aggiustare il tiro, confermando una lungimiranza che ha trasformato i bianconeri in una delle corazzate del calcio europeo, sempre pronta a piazzare colpi importanti e di spessore. Primo nome sul taccuino di Marotta, dunque, è quello di Leandro Paredes, che con la Roma ha messo in mostra abilità tutt'altro che sotto la media. Data la volontà del giocatore di restare in giallorosso, unita al desiderio romanista di trattenerlo, la trattativa appare complicata ed i bianconeri dovranno con molta probabilità rinunciare ad un colpo simile a quello fatto con Pjanic, soffiato alla Roma proprio lo scorso anno. 

Nelle ultime ore ha preso invece piede la pista Fabinho, talento del Monaco messosi in luce con i ragazzi del Principato. Formatosi con il Real Madrid Castilla, il mediano si è confermato come uno dei migliori interpreti europei nel suo ruolo grazie al mago Jardim, che ne ha tirato fuori il meglio. Con l'arrivo di Tielemans al Louis II, e la stima di cui gode Bakayoko, il futuro del brasiliano in Francia appare incerto, motivo che ha spinto la Juventus a mettere gli occhi su di lui. Dopo un primo incontro, il Monaco ha sparato alto, chiedendo 40 milioni alla Juventus. Appuntamento dunque, ai prossimi incontri. 

Juventus Football Club