Juventus, Cuadrado è sul mercato

I bianconeri hanno deciso: si priveranno dell'esterno colombiano. Per sostituirlo, è pronto l'assalto a Douglas Costa o Bernardeschi.

Juventus, Cuadrado è sul mercato
Juventus, Cuadrado è sul mercato

Non sarà di certo una vera e propria rivoluzione, ma in casa Juventus c'è aria di cambiamenti. I campioni d'Italia, passando dalla compravendita estiva, si apprestano a modificare sensibilmente la propria rosa, non perdendo però di vista gli obiettivi da inseguire durante la prossima stagione. Confermarsi in Italia, e ritentare la scalata in Europa, cercando di conquistare quella Champions League che continua a sfuggire di mano ai bianconeri. Dani Alves e Stefan Lichtsteiner hanno ormai le valigie pronte ed a breve saluteranno Vinovo, ed a questi potrebbe aggiungersi anche il colombiano Juan Cuadrado.

L'esterno d'attacco, impiegato saltuariamente dall'allenatore juventino Massimiliano Allegri, si sarebbe deciso ad intraprendere una nuova avventura, in una squadra che gli garantirebbe il posto da titolare e dunque una maggiore centralità nel progetto. Il 29enne, dopo due stagione vissute sotto la Mole, inizia a guardarsi intorno, ma un'eventuale trattativa non sarà per nulla semplice in quanto la Vecchia Signora valuta il calciatore non meno di 30 milioni di euro. Acquistato dal Chelsea, il colombiano ha faticato ad imporsi nella Juventus: impiegato poco, spesso con il contagocce, soprattutto negli ultimi mesi qualcosa è andato storto, infatto nel terzetto di trequartisti dietro l'unica punta Gonzalo Higuain, il 'conte Max'  in parecchie circostanze gli ha preferito altri giocatori, magari anche con caratteristiche meno offensive rispetto alle sue. Poche le sufficienze messe in cassaforte da Cuadrado la scorsa stagione, e l'esclusione dall'undici iniziale nella finalissima di Champions League del 'Millennium Stadium', è l'emblema dei rapporti, ormai inclinati, tra le parti.

Dopo un summit generale, la dirigenza bianconera ha optato per la cessione del calciatore, mettendolo sul mercato, in attesa che arrivi l'offerta giusta per farlo partire. L'agente del colombiano, Alessandro Lucci, è gia all'opera, ed ha sondato più piste, ipotetiche mete in cui destinare il suo assistito. Al momento, è difficile che possa restare in Italia, come è altrettanto improbabile un suo ritorno in Premier League, campionato che da sempre pare non cucirsi bene addosso all'esterno offensivo. Molto più probabile, a questo punto, una sua partenza verso la Francia, in Ligue 1, oppure in Spagna.

 

Juventus Football Club