Juventus - Keita: Lotito vuole 30 milioni

Distanza di circa dieci milioni di euro tra la società bianconera e quella biancoceleste. Si valuta l'inserimento di contropartite tecniche.

Juventus - Keita: Lotito vuole 30 milioni
Juventus - Keita: Lotito vuole 30 milioni

La Juventus è rientrata in corsa per acquistare Keita e nel corso di questa settimana Marotta ha pubblicamente detto che è stata formulata un'offerta ufficiale per l'attaccante spagnolo. Seguendo le prime ricostruzioni, l'offerta bianconera si aggirerebbe attorno ai 20 milioni, una cifra valutata congrua dalla squadra mercato bianconera per un attaccante desideroso di cambiare aria ed in scadenza nel prossimo anno. Però, si sa, Lotito non è un uomo con cui è facile trattare. 

Il presidente della Lazio cerca di tirare in alto il prezzo, sfruttando magistralmente l'interesse dell'Inter verso il giocatore e nelle ultime ore ha formulato una contro-richiesta di trenta milioni di euro. Una cifra ritenuta troppo alta dalla Juventus, soprattutto perché il giocatore è in scadenza e la possibilità di accordarsi con lui da Gennaio e strapparlo a parametro zero è concreta. I bianconeri, però, non voglio fare uno sgarbo a Lotito, con cui i rapporti sono ben oltre sotto lo zero termico, e per questo motivo valutano l'inserimento di contropartite tecniche per far abbassare l'esborso totale. La prima idea è sicuramente Rincon. Il centrocampista venezuelano è stato messo sull'uscio sin dalla fine della stagione scorsa e potrebbe essere la chiave per portare in bianconero l'ultimo tassello del nuovo attacco. Con l'inserimento del nazionale vinotinto la cifra dell'affare potrebbe abbassarsi sui 23/25 milioni, una valutazione più vicina a quella della Juventus e più abbordabile in ottica bilancio rispetto a quella fatta dalla società capitolina. 

Keita, però, non è l'unico giocatore della Lazio nelle mire della società sabuada. Marotta e Paratici sono innamorati da tempo di Milinkovic-Savic, ritenuto incedibile da Lotito che ha richiesto oltre 50 milioni di euro per la stella serba. Il centrocampista ventiduenne sarebbe il colpo perfetto per la Juventus che, con il suo arrivo, andrebbe a coprire il buco di qualità ed esperienza presente nella mediana bianconera. L'obiettivo numero uno per il centrocampo bianconero resta Blaise Matuidi, ma se la richiesta del Psg non si abbassa - ora è ferma a 30 milioni di euro -, Milinkovic-Savic potrebbe tornare clamorosamente d'attualità in un mega affare che sconvolgerebbe nuovamente gli equilibri del campionato. 

Juventus Football Club