Juventus, Marchisio non si muove

Le voci di ieri hanno gettato preoccupazione negli ambienti juventini, ma la società e l'agente del giocatore hanno chiuso ogni eventualità di questo genere.

Juventus, Marchisio non si muove
Juventus, Marchisio non si muove

Nella giornata di ieri una notizia ha scosso il mondo Juventus: Marchisio vuole Milan. Così titolavano molti portali ed i maggiori quotidiani sportivi, ma la realtà dei fatti è che Claudio Marchisio non lascerà mai la Juventus, a meno che non sia la società a volerlo allontanare. 

A chiarire il concetto di cui sopra ci ha pensato anche il padre-agente di Marchisio: "Sinceramente non ne so nulla, non so da dove siano usciti questi rumors: come si suol dire, casco un po' dal pero. Fino a prova contraria, due anni fa abbiamo firmato un contratto valido per cinque stagioni e quindi ce ne sono ancora tre davanti. Per il resto bisognerebbe chiedere alla Juventus, ma io ci ho parlato tre giorni fa e non mi hanno comunicato niente al riguardo. Quelle sul Milan sono lo voci. Due sono le cose sicure: Claudio si trova bene e vuole giocare". Con queste parole si chiude quindi il caso-Marchisio, un giocatore da sempre devoto al bianconero, ma che in ogni sessione di mercato torna ad essere protagonista di un suo possibile addio. 

Questa volta tutto è partito da un like del giocatore ad una foto dell'ex compagno Bonucci, su cui molti hanno ricamato una possibile trattativa per l'approdo in rossonero del centrocampista torinese. L'arrivo di Matuidi e quello di un altro possibile giocatore nella mediana bianconera potrebbero certamente limitare lo spazio di Marchisio, comunque sempre capace di ritagliarsi un ruolo importante nella squadra che lo ha cresciuto. Il Principino, inoltre, è uno dei giocatori imprescindibile nell'economia di gioco juventina in quanto può fornire corsa e qualità, copertura ed inserimenti, protezione al creatore di gioco oppure sostituirsi allo stesso, insomma un giocatore box to box di cui difficilmente Allegri vorrà privarsi. A far da eco alle parole del padre del numero 8 bianconero, sono arrivate anche le dichiarazioni della società che ha reso chiaro a tutti che Claudio Marchisio è incedibile.