Verso Sassuolo-Juve - Allegri recupera Mandzukic e Chiellini. Prove di 3-5-2 per Bucchi

Comincia a snellirsi la lista infortunati dei bianconeri, che per la trasferta in Emilia recuperano l'azzurro ed il croato. Bucchi continua la rivoluzione tattica per risollevare il suo Sassuolo.

Verso Sassuolo-Juve - Allegri recupera Mandzukic e Chiellini. Prove di 3-5-2 per Bucchi
Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, grande ex delle sfida. Foto: Twitter

Oggi, alle ore 12:30, la Juventus farà visita al Sassuolo presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia per il lunch match della quarta giornata di campionato. I bianconeri devono dimenticare in fretta la sconfitta di martedì scorso contro il Barcellona e mantenere il primo posto in classifica a punteggio pieno.

La gara con gli emiliani introdurrà un filotto di partite impegnativo per i campioni d'Italia, che mercoledì prossimo dovranno affrontare la Fiorentina nel primo turno infrasettimanale della stagione, poi ci saranno il derby col Torino e le sfide con Atalanta e Lazio. Nel mezzo le altre due gare di Champions contro Olympiacos e Sporting Lisbona. Insomma a pranzo sarà importante vincere, in modo da affrontare con prontezza i prossimi impegni.

In occasione della trasferta in Emilia, Allegri recupera Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic, due grandi assenti nella supersfida di Barcellona. Non è sicuro che i due giochino dall'inizio ma saranno sicuramente a disposizione del proprio mister. Nella consueta conferenza stampa, il tecnico livornese esordisce così: ​"Mandzukic e Chiellini rientreranno, Howedes sarà da lunedì con la squadra. De Sciglio, Marchisio e Khedira out."

Allegri in conferenza stampa. Foto: Twitter
Allegri in conferenza stampa. Foto: Twitter

Per la trasferta emiliana i campioni d'Italia dovrebbero tornare al 4-2-3-1 con Chiellini che dovrebbe fare coppia con Daniele Rugani davanti a Buffon, mentre Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah dovrebbero ricoprire le corsie laterali. Blaise Matuidi e Miralem Pjanic continueranno a giocare insieme a centrocampo. In avanti ritorna anche Paulo Dybala e ci potrebbe essere spazio per Federico Bernardeschi.

Giorgio Chiellini sarà di nuovo titolare con il Sassuolo. Foto: Twitter
Giorgio Chiellini sarà di nuovo titolare con il Sassuolo. Foto: Twitter

Prove tattiche per Cristian Bucchi, che sta portando una rivoluzione tattica alla sua squadra: oggi a mezzogiorno, infatti, potremo rivedere il 3-5-2 proposto nell'ultima gara con l'Atalanta. L'ex allenatore del Perugia vuole sostituire il collaudatissimo 4-3-3 di Di Francesco ed apportare uno schema più fedele al proprio credo tattico. In conferenza stampa, Bucchi ha presentato la sfida dicendo: ​"La Juve non è in un momento difficile. Ha perso una gara, ma saprà subito ripresentarsi vogliosa ed organizzata. Una sconfitta non può far crollare le certezze costruite in questi anni."

​Per quanto riguarda la formazione, il tecnico sassolese afferma: "Berardi non si è allenato tutta la settimana. Ha riportato una doppia ferita da Bergamo e molto probabilmente non ci sarà." ​Dunque, il nuovo 3-5-2 dei nero-verdi dovrebbe comprendere Consigli in porta ed il trio difensivo composto da Paolo Cannavaro, Acerbi e Goldaniga. Lirola e Peluso saranno spostati più in avanti; Duncan e Sensi assisteranno Magnanelli in fase di impostazione. Falcinelli e Politano saranno il tandem offensivo.

Domenico Berardi sarà il grande assente della sfida a mezzogiorno. Foto: Canale Sassuolo
Domenico Berardi sarà il grande assente della sfida a mezzogiorno. Foto: Canale Sassuolo

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (3-5-2): ​Consigli; Acerbi, Cannavaro, Goldaniga; Lirola, Magnanelli, Duncan, Sensi, Peluso; Politano, Falcinelli. All.: Cristian Bucchi

JUVENTUS (4-2-3-1): ​Buffon; Asamoah, Chiellini (Benatia), Rugani, Lichtsteiner; Matuidi, Pjanic; Mandzukic, Dybala, Cuadrado (Bernardeschi); Higuain. All.: Massimiliano Allegri