Juve, a Sassuolo tornano Dybala e Mandzukic. Convocato Chiellini

Il croato ha recuperato ed è stato convocato, rientra dal primo minuto l'argentino. Dubbio a destra Asamoah favorito per la corsia sinistra di difesa.

Juve, a Sassuolo tornano Dybala e Mandzukic. Convocato Chiellini
Fonte immagine: Twitter @juventusfc

A Reggio Emilia per cancellare Barcellona e mettere un altro mattoncino nella corsa al settimo scudetto. La Juventus è domani di scena sul campo del Sassuolo alle 18.30, per la prima volta in stagione di domenica dopo aver giocato tre volte in anticipo alle 18.00 del sabato in Serie A. Tre vittorie su tre al momento per i bianconeri, chiamati ad un test da non sottovalutare contro gli emiliani, affamati e bisognosi di punti preziosi: per ora la classifica per Bucchi parla di un punto in tre partite.

Oggi pomeriggio i Campioni d'Italia in carica partiranno alla volta dell'Emilia, con cinque indisponibili in rosa, come evidenziato dalla lista dei convocati stilata da Massimiliano Allegri dopo l'allenamento della mattina.

In difesa mancherà Mattia De Sciglio, per cui si teme una microfrattura, anche se saranno soltanto gli esami ad inizio settimana prossima a rivelare con precisione l'entità. Rimane fuori anche Howedes, il quale rientrerà soltanto lunedì in gruppo con i compagni. A centrocampo assenti, come noto, Marchisio e Khedira, mentre davanti non c'è il lungodegente Pjaca.

L'undici che Allegri dovrebbe schierare domani al Mapei Stadium dovrebbe comporsi di Buffon tra i pali (anche se non è da escludere a priori una maglia da titolare per Szczesny), con davanti a lui una linea a quattro totalmente opposta rispetto a quella vista a Barcellona, con Lichtsteiner ed Asamoah sulle corsie, mentre Chiellini, al rientro, potrebbe affiancare Rugani. In caso il difensore 33enne non dovesse essere al meglio, sarebbe con ogni probabilità Benatia a rilevarlo piuttosto che Barzagli.

A centrocampo solo certezze, con Pjanic e Matuidi verso la conferma, come anticipato da Allegri in conferenza stampa, mentre in avanti Dybala affiancherà Higuain: l'allenatore bianconero ha spazzato le voci secondo cui il proprio numero 10 sarebbe destinato alla panchina. Bernardeschi potrebbe però trovare comunque spazio a destra, è in ballottaggio con Cuadrado, mentre a sinistra si rivedrà Mario Mandzukic, rientrato dopo il problema rimediato una settimana fa con il Chievo.