Juventus, Pjaca ricomincia a correre

Il croato ha svolto parte del lavoro con il resto della squadra; quasi totalmente recuperato Khedira, mentre Marchisio e Pjanic sono vicini al rientro.

Juventus, Pjaca ricomincia a correre
Juventus, Pjaca ricomincia a correre | www.twitter.com (@JuventusFC)

Nella settimana degli impegni nazionali che hanno portato come sempre qualche acciaccato eccellente, Massimiliano Allegri ha comunque motivo di sorridere. Anzi tre motivi. Il primo è sicuramente il rientro in gruppo di Marko Pjaca: il croato sta recuperando dalla rottura del legamento crociato riportata in Estonia-Croazia dello scorso 30 marzo e ricominciare a lavorare – seppur parzialmente – con il resto della squadra è un segnale di come la via di guarigione sia arrivata quasi al suo completamento. Ovviamente sarà necessario del tempo per ritrovare la forma partita, ma il tecnico livornese inizia a pensare come poter inserire Pjaca nello scacchiere bianconero.

Il secondo motivo è legato a Sami Khedira: il tedesco ha svolto la sessione completa di allenamento nella giornata di ieri e può dunque essere considerato pienamente recuperato; al momento pare difficile che possa scendere in campo dal primo minuto contro la Lazio, però il suo nome sarà nella lista dei convocati. Infine c’è Claudio Marchisio, che sta proseguendo nella sua tabella di recupero personalizzata: per la totale disponibilità bisognerà attendere ancora un paio di settimane, quando gli impegni fra Serie A e Champions League si intensificheranno, senza dimenticare il playoff dell’Italia per la qualificazione ai Mondiali di Russia, dove il Principino potrà dare una mano allo zoppicante centrocampo azzurro.

Niente da fare ancora per Miralem Pjanic, che però ha messo nel mirino la sfida interna di martedì 17 contro lo Sporting Lisbona, mentre sono da valutare gli infortunati al rientro dalle nazionali, come Barzagli e Rugani; Mario Mandzukic ha disputato 90 minuti in Ucraina con la sua Croazia con una infiltrazione alla caviglia sinistra dopo il colpo subito contro la Finlandia, ma potrebbe essere risparmiato almeno per la gara contro la Lazio. I sudamericani – Dybala, Bentancur, Cuadrado ed Alex Sandro – poi, rientreranno a Vinovo fra giovedì e venerdì, a pochissime ore dall’appuntamento dell’Allianz Stadium in quella che sarà una sorta di rivincita della Supercoppa Italiana del 13 agosto scorso.

Juventus Football Club