Juventus, contro la Lazio sarà ancora 4-2-3-1

Rientra Khedira tra i convocati e dovrebbe scendere in campo dall'inizio al fianco di Matuidi; qualche dubbio su chi giocherà in attacco insieme a Dybala e Higuaìn ed in difesa.

Juventus, contro la Lazio sarà ancora 4-2-3-1
Juventus, contro la Lazio sarà ancora 4-2-3-1 | www.twitter.com (@JuventusFC)

Nessuna sorpresa per quanto riguarda la lista dei 20 convocati di Massimiliano Allegri per la sfida casalinga contro la Lazio. Torna Sami Khedira, dopo l’ultima volta datata 26 agosto contro il Genoa, mentre restano ancora out sia Claudio Marchisio – sulla via del recupero – che Miralem Pjanic – pronto per l’impegno di Champions League contro lo Sporting Lisbona. Presenti anche Mario Mandzukic, che ha riassorbito il colpo alla caviglia sinistra rimediato in Nazionale, ed Andrea Barzagli, anche lui tornato malconcio dalle qualificazioni mondiali ed a disposizione contro i biancocelesti.

La lista completa:

1 Buffon
3 Chiellini
4 Benatia
5 Khedira
7 Cuadrado
9 Higuaín
10 Dybala
11 Douglas Costa
12 Alex Sandro
14 Matuidi
15 Barzagli
16 Pinsoglio
17 Mandzukic
22 Asamoah
23 Szczesny
24 Rugani
26 Lichtsteiner
27 Sturaro
30 Bentancur
33 Bernardeschi

Per quanto riguarda la formazione, nella conferenza stampa di vigilia Allegri ha confermato che in porta ci sarà Gianluigi Buffon: il capitano è tornato dalla Nazionale in gran forma – come sottolineato dal tecnico – e scenderà in campo dall’inizio, a differenza della precedente, quando poi con il Chievo giocò Szczesny. Qualche dubbio in difesa: Rugani è pronto a giocare dall’inizio insieme a Chiellini, ma anche Benatia sta bene; sulla destra dovrebbe partire da titolare Lichtsteiner, mentre a sinistra Asamoah potrebbe concedere un turno di riposo ad Alex Sandro, autore di 180 minuti con il Brasile.

A centrocampo – nonostante Allegri abbia glissato – Khedira tornerà da titolare, al fianco di Blaise Matuidi, molto positivo con la nazionale francese, con Bentancur – rientrato oggi dall’Uruguay – che rifiaterà in panchina. Altri ballottaggi sulla trequarti: Bernardeschi e Douglas Costa scalpitano e dovrebbero essere loro a completare il tridente insieme a Dybala – sicuro del posto – alle spalle di Gonzalo Higuaìn, con Mandzukic e Cuadrado – anche lui a Vinovo solo oggi – pronti a subentrare a gara in corso, anche se si sa quanto sia difficile per Allegri tenere fuori il croato, seppur non al meglio della forma fisica.

Probabile formazione (4-2-3-1)

Juventus Football Club