Lazio, ufficiale Parolo

Colpo in mediana per la squadra di Lotito, dal Parma giunge l'azzurro Marco Parolo.

Si completa un trasferimento nell'aria da tempo. Continua la campagna di rafforzamento della Lazio di Lotito. Dopo la rivoluzione tecnica, con l'addio di Reja e l'approdo a Formello di Pioli, si è aperta un'ambiziosa campagna acquisti. Chiuso il doppio affare in Friuli, che ha portato in biancoceleste l'esterno Dusan Basta e risolto il nodo Candreva, ora laziale a tutti gli effetti, a cui va aggiunto l'acquisto di Djordjevic, è giunto l'atteso colpo nella zona nevralgica del campo.

Ad alzare il tasso di qualità del centrocampo giunge da Parma Marco Parolo, di ritorno dall'esperienza mondiale con la maglia azzurra. L'ottima stagione in terra ducale ha portato alla ribalta il duttile ragazzo di Gallarate, che ha sposato il nuovo progetto Lazio. Operazione del valore di 5,5 milioni più bonus, con contratto quinquennale per il calciatore. 

A pesare sull'addio le difficoltà attuali del Parma, ripudiato dall'Europa, a vantaggio del Torino, per ritardati pagamenti quantificabili in circa 300.000 euro.

Orogoglioso Lotito "Dopo il riscatto di Candreva e l'acquisto di Basta e l'acquisizione di Filip Djordjevic, ecco che un altro tassello del mosaico si compone. Io mantengo le promesse. Da più di una settimana lo andiamo dicendo e mi sembra chiaro che non si tratta della politica degli annunci, ma dei fatti concreti. E come molti anni fa, quando promisi di risanare la Lazio, e mantenni fede, oggi dico: saremo di nuovo forti. Siamo intenzionati a potenziare la squadra. La prossima tappa riguarderà la difesa. Mi auguro che commentatori e tifosi ne prendano atto con soddisfazione, abbandonando atteggiamenti di pregiudizio: la Lazio ha bisogno del supporto e dell'affetto dei suoi tifosi".


Share on Facebook