Pioli carica la Lazio: "Gara importante, stiamo bene ed abbiamo fiducia"

L'allenatore della Lazio si è presentato ai microfoni della carta stampata per presentare la sfida di domani sera al Napoli in Coppa Italia. Ecco le sue parole più significative.

Pioli carica la Lazio: "Gara importante, stiamo bene ed abbiamo fiducia"
Carica Pioli: "Gara importante, stiamo bene ed abbiamo fiducia"

La Lazio che si presenterà domani sera all'Olimpico per la sfida al Napoli che vale la Semifinale di Coppa Italia è una squadra in forma, reduce da ben tre successi di fila in Serie A. Felipe Anderson è tornato dall'infortunio ed ha messo, ancora una volta, il suo marchio di fabbrica sul successo di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Inoltre, Stefano Pioli, ha fatto riposare e recuperare a pieno sia Candreva e Klose proprio in vista della sfida di domani sera. Questi ultimi assieme ad Anderson dovrebbero formare il tridente d'attacco che affronterà il Napoli. Benitez è avvisato. La Lazio fa sul serio. 

"Vincere fa bene al morale, alla fiducia. Sappiamo che sarà difficile, abbiamo rispetto per un avversario che ha vinto la Supercoppa e che in campionato ci ha battuto per un episodio ma ce la vogliamo giocare al meglio, cercando di fare la partita in maniera lucida e stando attenti alle loro ripartenze: sappiamo che è una match importante, ma è solo il primo tempo di questa doppia sfida. Vogliamo dimostrare di essere all'altezza, abbiamo meritato di arrivare fin qui". Stefano Pioli si è mostrato raggiante e fiducioso in conferenza stampa in vista della sfida di domani sera all'Olimpico di Roma contro il Napoli, gara valevole per la Semifinale d'andata di Coppa Italia. 

Su Lazio Style Radio alcuni calciatori della Lazio hanno rivolto un appello ai tifosi della squadra affinchè siano presenti all'Olimpico in vista della gara di Coppa Italia contro il Napoli. Tuttavia si prospetta un Olimpico semivuoto, che non sembra, almeno per ora, aver raccolto l'invito dei calciatori a supportare la squadra: "Abbiamo bisogno dei tifosi. Il momento è importante, quasi decisivo per la nostra stagione. Lo stadio pieno ci darebbe una spinta in più: i calciatori la meritano ed hanno ragione nel volere più supporto". Soltanto 19000 i biglietti venduti finora. 

Infine una considerazione sulla squadra, alla vigilia della sfida: "La squadra sta bene, ma nel corso del campionato è normale avere momenti positivi e altri meno: le vittorie aiutano a trovare fiducia, dobbiamo insistere su questa strada. A parte Mauri e Marchetti, mi sembrano tutti in buone condizioni. Felipe Anderson? È un ragazzo giovane, che non ha completato la maturazione. E' cresciuto tanto nella continuità durante la partita. Sta lavorando tanto per la squadra, a livello tecnico e fisico. Potrebbe essere ancora più lucido nelle scelte ed essere ancora più determinante: crescerà ancora".

Società Sportiva Lazio