Candreva polemico: "Non vogliono la Lazio in Champions"

All'indomani della sfida di Marassi contro la Sampdoria, l'attaccante esterno della Lazio si sfoga tornando sui torti arbitrali della settimana scorsa subiti contro l'Inter all'Olimpico.

Candreva polemico: "Non vogliono la Lazio in Champions"
Candreva polemico: "Non vogliono la Lazio in Champions"

La Lazio torna a correre. Lo fa grazie ad una grande prestazione di squadra allo stadio Luigi Ferraris di Genova. Uno dei protagonisti è senza alcun dubbio Antonio Candreva, che con le sue accelerazioni ha messo in ginocchio la squadra di Mihajlovic e mandato in tilt la difesa blucerchiata. 

Dopo la sconfitta subita contro l'Inter domenica scorsa ed il brutto pareggio di Bergamo, la squadra biancoceleste s'è ripresa, anche se l'ex Juventus ed Udinese non può fare a meno di tornare sugli episodi arbitrali: "E' una vittoria meritatissima visto il torto subito domenica scorsa, siamo stati sfortunati a prendere il goal in contropiede contro l’Inter. Tante persone ci vogliono fuori dalla Champions, però noi lo meritiamo e lo abbiamo dimostrato con le prestazioni. Oggi abbiamo meritato di vincere. Ci siamo complicati il cammino perdendo punti facili, però ora meritiamo questo posto in classifica.  Qui a Genova a inizio campionato avevamo fatto una grande prestazione, ma perdemmo. Ero abbattuto come tutti i miei compagni, faceva male e venivamo da altre sconfitte. Oggi meritiamo questa classifica dopo nove mesi di duro lavoro".

Infine, Candreva, sottolinea l'importanza delle ultime tre gare, nelle quali la Lazio si giocherà tutta la stagione tra Coppa Italia e chance di entrare nella prossima Champions League: "Bisognerà dare più del 100%, affronteremo una grande squadra, sia in Italia che in Europa. Il derby? Ci pensiamo, però siamo abituati a preparare partita dopo partita, ora c’è la finale di Coppa Italia che vale un trofeo, ce la siamo meritata e dobbiamo giocarla al meglio".