Lazio, le parole di Radu: “Buona la prestazione, ma tanta sfortuna”

Alla fine della gara persa nel suo Stadio Olìmpico, il difensore dei laziali si è dimostrato contento per la prestazione della squadra, ma anche deluso dopo tanta sfortuna.

Lazio, le parole di Radu: “Buona la prestazione, ma tanta sfortuna”
Radu: "Tanta sfortuna stasera”

Il primo giocatore della Lazio a parlare ai microfoni dei giornalisti nel post-partita, è stato l’autore del gol laziale, Stefan Radu, che è stato costretto ad uscire al minuto 71’, con un fastìdio al polpaccio: “Non sto alla grande per il momento, domani spero di ricevere risultati positivi. Farò di tutto per essere disponibile per il derby, ma in questo momento non ci sono certezze”. Sulla partita, il difensore mancino ha parlato della prestazione dei suoi compagni e anche del passaggio alla difesa a 3 che Pioli ha provato stasera, cercando disperatamente il gol: “Secondo me abbiamo fatto una grandìssima partita, abbiamo giocato alla pari contro i finalisti della Champions League. Siamo stati sfortunati, dopo quel tiro di Djordjevic potevamo andare in vantaggio. Il Mister aveva già provato la difesa a 3 contro la Sampdoria, e anche oggi ha pensato che potesse funzionare. Questo ha contato.”

Alla fine della partita, anche se persa, i giocatori della Lazio sono stati applauditi della Curva Nord. Lì si è avvicinato il difensore centrale Santiago Gentiletti – anche lui protagonista di una bella gara stasera – ringrazia i laziali, urlando: “Grazie a tutti per gli applausi, grazie di cuore!”

Anche Ederson ha rilasciato un bel messaggio di ringraziamento sul social Instagram: "È stata una bella finale, complimenti a tutti. Anche se questa volta non abbiamo alzata la Coppa... siamo orgogliosi del nostro gruppo e dei nostri tifosi... Forza Lazio sempre!!!"