Lazio, pari di voglia in Turchia. Pioli e Biglia soddisfatti: "Risultato positivo, ma non assicura nulla"

Buon pareggio, seppur stretto, per la Lazio di Stefano Pioli alla Turk Telekom Arena di Istanbul contro il Galatasaray. La compagine capitolina ha dimostrato di essere in ripresa e, contro un avversario tutt'altro che di secondo livello, di potersela giocare contro tutti. Questo il commento del mister e del centrocampista argentino a fine gare.

Lazio, pari di voglia in Turchia. Pioli e Biglia soddisfatti: "Risultato positivo, ma non assicura nulla"
Lazio, pari di voglia in Turchia. Pioli e Biglia soddisfatti: "Risultato positivo, ma non assicura nulla"

Un pareggio che da morale e fiducia quello di rimonta conquistato dalla Lazio di Stefano Pioli in casa del Galatasaray. Alla Turk Telekom Arena di Istanbul la squadra biancoceleste ha confermato ancora una volta i segnali di crescita di queste ultime settimane, ottenendo un risultato più che positivo in vista del ritorno che si giocherà all'Olimpico. Stefano Pioli, accompagnato dalle voci di Biglia, Hoedt e Parolo, ha commentato in conferenza stampa il pareggio conquistato in Turchia, partendo così nella sua analisi post gara. 

"Meritavamo la vittoria, ci abbiamo provato. Eravamo partiti bene. La squadra non ha mai smesso di giocare e lottare, peccato di non aver sfruttato tante occasioni nella ripresa. È mancato l'ultimo passaggio, rimane soddisfazione, il risultato è positivo e ci dà un piccolo vantaggio per il ritorno. Ma è tutto da decidere".

Riguardo il Galatasaray, Pioli parla cosi dell'avversaria che ha visto oggi, dando anche uno sguardo alla gara di ritorno: "Gli interpreti erano diversi, la posizione era la stessa. Il Gala propone tanti giocatori in fase offensiva, è chiaro concedere qualcosa. Alcune occasioni le abbiamo sfruttate, altre meno. Quando giocano in casa vogliono mettere sotto gli avversari con ritmo e intensità. Ha trovato un avversario che vuole lo stesso, siamo stati migliori, è stata una partita combattuta e gli avversari hanno trovato difficoltà perché la mia squadra ha interpretato la partita al meglio".

Positivo il commento a caldo anche di Lucas Biglia, capitano della Lazio: "La sensazione è che vogliamo passare il turno e penso che abbiamo qualcosa per farlo. Abbiamo fatto una buona gara. Il pareggio con gol ci vede favoriti? Rimane un risultato che non ti assicura nulla, mancano 90 minuti, dobbiamo fare quello che abbiamo fatto oggi. In Europa può succedere di tutto, dobbiamo recuperare bene perché domenica abbiamo un'altra partita difficile".

Deluso, invece, Hoedt a fine gara. Il difensore olandese sperava in un risultato migliore: "Abbiamo lottato tutta la partita, meritavamo di più, dovevamo fare il secondo gol. Se giochiamo così siamo forti. Nella prossima partita si deve vincere. Ogni partita per la Lazio e per me è speciale. Giocando così i risultati vengono, dobbiamo continuare così, già nella prossima gara di domenica".

Infine, anche Parolo guarda al bicchiere mezzo vuoto, guardando agli errori che non hanno permesso alla Lazio di portare a casa la vittoria: "E’ stata una partita dove la Lazio ha dimostrato grande personalità. L’ambiente spingeva molto per loro, non siamo partiti bene, ma siamo stati bravi a pareggiare. Potevamo portarla a casa, ma abbiamo dimostrato di avere grande personalità. Se giochiamo con questo spirito, possiamo battere chiunque sia in campionato che in Europa. C’è rammarico, una partita del genere andava vinta. Dobbiamo stare attenti, può succedere di tutto. Siamo stati bravi a tenere botta nonostante un pubblico così caloroso. Abbiamo dimostrato che la Lazio ha grande personalità in campo europeo".

Società Sportiva Lazio