Lazio, aggiornamento dal campo: Keita ancora in gruppo, Immobile si scalda per Verona

La Lazio si allena nel centro sportivo di Formello. Keita si allena con la squadra, aspettando il rientro di Biglia e Lulic.

Lazio, aggiornamento dal campo: Keita ancora in gruppo, Immobile si scalda per Verona
Lazio, aggiornamento dal campo: Keita ancora in gruppo, Immobile si scalda per Verona

Simone Inzaghi ricompone i pezzi. Gli impegni delle varie Nazionali hanno fatto perdere pedine al puzzle Lazio che piano piano si sta riformando a Formello. Sono già rientrati Kishna, Parolo, Immobile e Cataldi. Con quest'ultimo che in giornata ha svolto un lavoro a parte. Arriveranno domani Lulic, Biglia, Milinkovic-Savic e Lukaku. Inzaghi avrà tre giorni per preparare con la rosa al completo la partita contro il Chievo al Bentegodi. Tappa che vedrà protagonista sicuramente Immobile, passato in clinica per dei semplici accertamenti. "Sto bene", dice. Poi su Keita: "con lui è un grande attacco."

Buone notizie intanto dall'infermeria: Radu e Bastos vanno verso il rientro definitivo dai rispettivi guai fisici. Oggi il difensore angolano prima si è allenato a parte col preparatore atletico poi si è aggregato al gruppo. Inzaghi incrocia le dita e spera di averlo a disposizione per la trasferta insidiosa di Verona. La coppia centrale De Vrij-Bastos che tanto ha impressionato contro la Juve ha bisogno di continuità per rodare i meccanismi di intesa. Pronto Wesley Hoedt nel caso nei prossimi giorni Bastos non dia segnali positivi. Sulla fascia sinistra Radu si giocherà il posto con il belga Lukaku, che ha iniziato bene il campionato.

Il puzzle si sta ricomponendo e ritrova un suo pezzo importante: Keita Balde Diao. L'attaccante senegalese ha lavorato col gruppo per il secondo giorno consecutivo. Che i malumori estivi siano stati definitivamenti accantonati? Presto ancora per dirlo. Il reintegro di Keita in squadra dovrà essere graduale. Molti suoi compagni di squadra non hanno apprezzato di certo il suo comportamento, la frattura da ricomporre è in primis quella con lo spogliatoio. Biglia, il capitano, e Lulic, uno che conta nello spogliatoio, rientreranno domani a Formello. Keita parlerà con loro. Una chiacchierata varrà molto di più di un'eventuale convocazione per Verona. Quest'ultima, tra l'altro, non è affatto scontata: Keita dovrà guadagnarsela. Così come dovrà ri-guadagnarsi la fiducia dei compagni. 


Share on Facebook