Lazio, Marchetti scalpita per tornare fra i pali. Sollievo per le condizioni di Biglia

Manca ancora qualche giorno alla partita contro il Torino, ed oggi la squadra scenderà in campo per preparare la delicata sfida. Possibili due ritorni importanti: Marchetti e Biglia.

Lazio, Marchetti scalpita per tornare fra i pali. Sollievo per le condizioni di Biglia
Marchetti scalpita per tornare fra i pali.

Una Lazio composta da "giovani e spensierati, che non deve porsi limiti", ecco una breve descrizione di una delle squadre rivelazione del campionato. Parola di Ciro Immobile, attaccante nel giro della nazionale che sta guidando dall'inizio della stagione l'attacco biancoceleste a suon di gol. Proprio lunedì prossimo il laziale sfiderà il suo compagno di reparto nella nazionale, Andrea Belotti. Sarà una partita importante per il cammino della Lazio verso l'Europa. 

Inzaghi potrà sorridere per le notizie che giunte dall'infermeria riguardo Marchetti e Biglia. Il portiere dovrebbe tornare titolare contro i granata. Da sottolineare le ottime prestazioni del suo vice, il giovane Strakosha, che nelle ultime partite non ha fatto sentire la mancanza dell'italiano. Marchetti dovrà impegnarsi e sfoderare una delle sue migliori prestazioni per sovrastare la concorrenza di Strakosha. Altre buone notizie riguardano le condizioni dell'argentino Lucas Biglia, il quale ha dovuto abbandonare il campo domenica scorsa. Dai controlli medici è emersa una contusione alla gamba sinistra, escludendo così ipotetici infortuni più seri come una lesione muscolare. Non è sicuro un suo impiego già lunedì sera, ma la cosa fondamentale è il breve tempo di recupero che si prospetta. Inzaghi conta molto su di lui, e soprattutto basa molto il suo gioco sul regista argentino, titolare anche nella propria nazionale. 

A certificare ulteriormente l'ormai importanza di Biglia nel modulo biancoceleste sono le 100 presenze in A, raggiunte proprio contro il Bologna. Dopo tutte le voci di questa estate e dell'anno scorso, che parlavano di un imminente addio di Biglia, adesso l'argentino si è preso la sua Lazio ed è pronto a guidarla per altre stagioni. 

In chiave mercato, si vocifera nelle ultime ore di un accordo raggiunto fra l'Inter e De Vrij, ma l'offerta giunta a Lotito non risulterebbe sufficiente, ovvero quindici milioni. Il prezzo fissato dal patron laziale è sempre lo stesso: 40 milioni. Nelle prossime settimane si cercherà un nuovo incontro per parlare del rinnovo, vista la scadenza del contratto del difensore olandese nel 2018.  


Share on Facebook