Lazio, porte girevoli in attacco. Per il dopo Keita, si pensa a Ramselaar

L'esterno del Feyenoord è il nome nuovo sul taccuino del ds Igli Tare.

Lazio, porte girevoli in attacco. Per il dopo Keita, si pensa a Ramselaar
La Lazio è interessata a Bart Ramselaar

A Crotone, contro un avversario che si giocherà negli ultimi 90' di campionato la permanenza in Serie A, la Lazio cercherà di difendere il quarto posto in classifica dagli attacchi dell'Atalanta. Con la qualificazione in Europa League ormai in tasca, la società biancocelesta ha iniziato a concentrarsi anche sul mercato, per cercare di migliorare ulteriormente la rosa da consegnare a Simone Inzaghi per la prossima stagione, che si preannuncia davvero infuocata, in quanto la Lazio sarà impegnata su tre fronti. Bisognerà rimpolparla, e soprattutto sostituire i probabili partenti. Due nomi su tutti: De Vrij e Keita Balde. Se sul primo tutto tace, nelle ultime ore la squadra del presidente Claudio Lotito pare fortemente interessata a Bart Ramselaar, esterno offensivo che quest'anno ha militato nel PSV Eindhoven, e totalizzato 27 presenze, impreziosite con la realizzazione di 5 gol. Classe 1996, è dunque un ragazzo giovane, sa anche impostare l'azione e si muove bene tra i reparti. L'exploit che ha fatto registrare quest'anno ha dimostrato che può ben figurare ad alti livelli.

Si tratta di un trequartista multiuso, un calciatore molto duttile che quindi andrebbe ad incastonarsi alla perfezione nel 4-3-3 utilizzato da Inzaghi. E' questo, al momento, il nome più caldo sul taccuino di Tare per fronteggiare alla probabilissima partenza, verso altri lidi, di Keita Balde. Seppur Ramselaar sia un calciatore molto interessante, ed ha dalla sua l'età, è valutato 6 milioni di euro, quindi un prezzo abbastanza contenuto. E' paragonato in patria a Wesley Sneijder. Di certo ha molti margini di miglioramento, quindi la società biancoceleste, da un suo acquisto, potrebbe ricavarne anche una fruttuosa plusvalenza in caso di futura vendita.

Per saperne di più, la redazione di lalaziosiamonoi.it ha contatto l’agente del giocatore, Patrick Poldervaart, che ha ribadito il concetto già espresso da lui stesso qualche settimana fa: "La Lazio è un grandissimo club, è uno dei più importanti d'Italia e dunque fa piacere che Ramselaar possa essergli accostato. Ma vi dico che al momento non c'è assolutamente nulla di concreto. Non esiste alcuna trattativa, penso che si tratti solo di qualche rumor di mercato, e nulla più". Certo, la Lazio attenderà l'evolversi della vicenda Keita Balde prima di tuffarsi, a capofitto, sul possibile sostituto. Il talentino olandese è una succulenta preda e quindi ogni minuto può essere buono per affondare il colpo decisivo.


Share on Facebook