Lazio, Biglia posticipa il rientro, Milan più vicino. Falcinelli aspetta i biancocelesti

Il regista argentino potrebbe diventare rossonero a breve, l'attaccante mette la Lazio in cima alle proprie preferenze

Lazio, Biglia posticipa il rientro, Milan più vicino. Falcinelli aspetta i biancocelesti
Lucas Biglia, zimbio.com

Lucas Biglia e la Lazio, un braccio di ferro che potrebbe risolversi nel corso di questo fine settimana. Lotito, infatti, sembra essere più convinto ad accettare la proposta del Milan per il regista argentino. Non l'unica offerta arrivata al presidente laziale, ma quella più gradita al giocatore. Intanto, per il mercato in entrata, Diego Falcinelli sembra voler aspettare i biancocelesti prima di prendere qualsiasi decisione legata al proprio futuro. Andiamo però con ordine.

La Lazio sta svolgendo i propri test fisici alla clinica Paideia di Roma, prima di partire per il ritiro estivo di Auronzo di Cadore. In mattinata, insieme agli altri giocatori impegnati con le varie Nazionali nelle scorse settimane, era atteso anche Lucas Biglia. Il capitano della Lazio, però, non si è visto perchè ha ottenuto dalla società altre 48 ore di tempo prima di presentarsi regolarmente alle visite mediche programmate dai biancocelesti. Il motivo di questo slittamento è legato al mercato e al Milan: Biglia avrebbe chiesto questo tempo per cercare di capire se la trattativa con i rossoneri per il suo passaggio a Milanello si possa concretizzare nel corso delle prossime ore. La tattica milanista di attesa sembra stare portando i propri frutti. Lotito, infatti, sembra essere più propenso a lasciare andare Biglia alle cifre rossonere, piuttosto che rimanere senza nulla fra un anno. Le prossime saranno sicuramente importanti per capire meglio la situazione. Milanello o Auronzo, il bivio per Biglia è lì ad un passo.

In attacco, invece, il nome caldo di questi giorni è quello di Diego Falcinelli. L'attaccante ha giocato un ottimo campionato con la maglia del Crotone, ma il suo cartellino è di proprietà del Sassuolo. Il giocatore ha già fatto sapere di non avere intenzione di restare con Bucchi in neroverde, anche perchè molto ingolosito dalla possibilità di giocare in una squadra come la Lazio che l'anno prossimo sarà in Europa. La voglia di mettersi a disposizione di Simone Inzaghi sembra essere tanta, al punto da aver congelato qualsiasi altra possibilità di trasferimento. Udinese e Sampdoria hanno raccolto informazioni su Falcinelli, ma lui vuole aspettare le mosse di Simone Inzaghi e della società di Lotito. Il prezzo si aggira sui 7-8 milioni di euro, con la Lazio che come prima proposta potrebbe portare al Sassuolo un prestito con diritto di riscatto.

Società Sportiva Lazio