Lazio, ad un passo l'arrivo dello svincolato Di Gennaro. Pronto un contratto di tre anni

L'ex Cagliari è pronto a ricominciare dai biancocelesti e per questo è disposto ad aspettare le mosse in uscita di Lotito

Lazio, ad un passo l'arrivo dello svincolato Di Gennaro. Pronto un contratto di tre anni
Davide Di Gennaro, zimbio.com

Davide Di Gennaro è rimasto senza contratto dallo scorso 30 giugno, ma il suo status di svincolato non dovrebbe durare ancora a lungo. La Lazio, infatti, è pronta ad aggiudicarselo per metterlo a disposizione di Inzaghi come opzione da posizionare davanti alla difesa nel 3-5-2 che il tecnico sembra avere in mente in vista della prossima stagione. Cosa manca per chiudere? Alcuni movimenti in uscita devono essere concretizzati e poi, probabilmente si arriverà alle firme.

Fra Di Gennaro e la Lazio l'accordo sembra essere fatto. Non avendo contratto con alcuna squadra, la trattativa si è dovuta svolgere solo con il ragazzo e Tare è riuscito a convincere Di Gennaro che la Lazio è l'ambiente giusto per lui. Per il centrocampista scuola Milan è pronto un contratto di tre anni. L'ingaggio dovrebbe essere intorno al milione di euro a stagione, una cifra importante che però la Lazio sembra essere disposta ad investire. Di Gennaro ha messo in stand by altre proposte per mettere al primo posto quella della Lazio e con i suoi agenti è solo in attesa di una chiamata da Roma per mettere tutto nero su bianco. Nel frattempo sta seguendo un programma di allenamento personale per non farsi trovare troppo in ritardo di condizione rispetto ai suoi prossimi compagni di squadra. Segno di come manchi davvero pochissimo alla chiusura di questa operazione.

Ma cosa manca di preciso? Serve che Benevento e Lazio definiscano per bene il passaggio di Danilo Cataldi in giallorosso. Rientrato dal prestito al Genoa, il centrocampista di 22 anni è pronto a fare di nuovo le valigie. L'accordo, almeno a sentire il presidente del Benevento è praticamente fatto in prestito con diritto di riscatto, ma nelle ultime ore sembra che i club vogliano inserire nell'operazione anche Kishna. L'esterno offensivo ha passato gli ultimi mesi al Lille, ma con Inzaghi avrebbe poche possibilità di vedere il campo. A Benevento, invece, si punterebbe in maniera più decisa su di lui e sulle sue qualità. I due club ci stanno ragionando, per un'operazione che potrebbe alla fine coinvolgere entrambi i giocatori al momento ancora a disposizione di Inzaghi. Di Gennaro aspetta, pronto a giocarsi con Lucas Leiva l'eredità di Biglia come regista della Lazio della prossima stagione.


Share on Facebook