Calciomercato Lazio - Tanti nomi per completare la rosa di Simone Inzaghi

Il mister piacentino desidera arrivare al top nella prossima stagione di Serie A e per farlo servono nuovi innesti capaci di dare qualità alla rosa.

Calciomercato Lazio - Tanti nomi per completare la rosa di Simone Inzaghi
Calciomercato Lazio - Tanti nomi per completare la rosa di Simone Inzaghi -  Source: David Ramos/Getty Images Europe

Simone Inzaghi negli ultimi giorni ha presentato alla società biancoceleste una lista, in cui sono presenti alcuni giocatori che potrebbero approdare in casa Lazio. Nomi appetibili per la società romana che potrebbe sferrare alcuni colpi in modo da rendere più competitiva la rosa. Non solo trattative in entrata, sono essenziali anche alcuni sacrifici per liberare caselle fondamentali.

Parlando di cessioni, è decisivo vendere un giocatore extracomunitario per fare posto al 28enne attaccante dell'Espanyol Felipe Caicedo che sembra volere solo la Lazio. Occuperebbe, come detto, uno slot tra gli extracomunitari e perciò la Lazio dovrebbe salutare uno tra Mauricio e Perea. Non proprio intoccabili, i due giocatori potrebbero volare all'estero e così facendo Lotito penserebbe ad una offerta da presentare al club spagnolo che ha aperto ad una dipartita. Caicedo non si è nemmeno presentato agli allenamenti e per portarlo in casa Lazio servirebbero almeno 6-7 milioni di euro. Ex giocatore del Manchester City potrebbe essere il partner perfetto per Ciro Immobile.

Due possibili ritorni nel campionato italiano sono quelli di Nicola Sansone e Martìn Caceres. Le possibilità che Caceres arrivi alla Lazio però sono molto basse, non perchè rifiutato da Inzaghi, bensì perché occuperebbe, anche lui, uno slot da extracomunitario. La volontà del giocatore c'è tutta ma il ds biancoceleste Tare per ora rifiuta le avances del difensore uruguaiano che in Serie A ha indossato la casacca della Juventus per ben 5 anni. La situazione per Sansone invece è più semplice e in casa Lazio c'è parecchio ottimismo. Con un'eventuale cessione di Keita Balde, che rimane un'incognita, Lotito potrebbe investire 18 milioni di euro sull'attaccante ex Sassuolo, favorevole ad un ritorno in Italia con i mondiali alle porte: Sansone, infatti, vorrebbe giocare con continuità per magari essere convocato da Ventura e disputare i Mondiali di calcio 2018. 

L'infortunio del portiere Strakosha ha fatto preoccupare tifosi e dirigenti; il problema al ginocchio verrà analizzato con calma in questi giorni ma se si tratterà di qualcosa di serio la Lazio investirà su un altro portiere. I nomi più frequenti sono quelli di Orestīs Karnezīs e di Andrea Consigli, anche se il portiere greco dell'Udinese sembra essere vicino al Napoli. Terza opzione è l'ex Bizzarri. Affari che si concluderanno solo con un'eventuale cessione di Filip Djordjevic al Genoa.

Tanti nomi che sicuramente possono fare il salto di qualità alla Lazio che non vede l'ora di giocare al meglio la prossima stagione di Serie A.

Società Sportiva Lazio