Diretta partita Cagliari - Milan, risultati live di Serie A

Diretta partita Cagliari - Milan, risultati live di Serie A
Cagliari
1 1
Milan
Cagliari: Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu. A disp.: Colombi, Benedetti, Capuano, Murru, Pisano, Capello, Dessena, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Longo, Farias. All. Zeman.
Milan: (4-3-3): Abbiati; Abate, Alex, Rami, De Sciglio; Bonaventura, De Jong, Muntari; Honda, Torres, El Shaarawy A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, Zapata, Bonera, Essien, Poli, Saponara, Van Ginkel, Niang, Menez, Pazzini
SCORE: 1-1 Ibarbo, Bonaventura

Succede tutto nel primo tempo: al goal iniziale di Ibarbo di testa risponde con una bella conclusione a giro di Bonaventura. Per questa sera è tutto, vi ringraziamo per averci seguito, buona notte da Arianna Radice e da tutta la redazione Italia

Finisce 1-1 tra Cagliari Milan

47'' onclusione dalla distanza di De Jong, palla che finisce di pochissimo a lato

46'''Cross di Honda pericoloso

90'' Cambio nel Cagliari: entra Longo, esce Sau.. 

4 minuti di recupero

44' Abbiati salva il Milan: Tiro di Farias dopo un'ottima azione del Cagliari

41''Farias non riesce a crossare, palla fuori

40'' Pazzini anticipato.

39'' Cross basso di Sau, Abbiati controlla

38''Cragno sbaglia il rinvio senza conseguenze.

37'' Palla buona per Pazzini, anticipato da Ceppitelli.

36'' De Jong prova una difficilissima acrobazia dal limite dell'area, conclusione imprecisa

34'' Cross di Abate, lungo per tutti.

33'' Ultimo  Cambio nel Milan: entra Pazzini, esce Torre

32'' Punizione di De Jong, uscita rischiosa di Cragno

31'' Fallo di Crisetig su Bonaventura.

31'' Serie di errori a centrocampo: sbagliano dei facili appoggi prima De Sciglio e poi Crisetig.

30''Cross di De Sciglio, Ceppitelli respinge.

29'' Balzano crossa di prima. De Sciglio è attento.

27'' Timide proteste del Cagliari per un contrasto in area rossonera tra Alex e Sau.

26'' Primo cambio per il Cagliari: esce Conti, entra Donsah classe 1996

24'' Avelar crossa dalla sinistra, Bonaventura pulisce l'area di rigore rossonera.

23'' Altro cambio per Inzaghi: esce Muntari, dentro Poli

21'' primo cambio per il Milan, fuori El Shaarawy dentro Menez

20'' Cossu fuorigioco

19'' De Jong lancia lungo verso Honda, uscita puntuale da parte di Cragno.

16'' Honda colpirsce Ceppitelli, calcio di punizione per il Cagliari.

14'' brutto tiro di Avelar con il destro

.

12'' Punizione di Conti. La palla scheggia il palo.

11'' Ammonito Rami per una trattenuta ai danni di Ibarbo.

10'' Torres lancia El Shaarawy. Balzano anticipa.

9'' Cross di Conti, Abate anticipa Cossu all'ultimo.

7''  Colpo alla testa per Bonaventura dopo uno scontro aereo con Balzano.

6'' Bellissimo ripiegamento difensivo di El Shaarawy su Ibarbo

5'' El Shaarawy conclude di destro. Palla deviata in corner

1'' Inizia il secondo tempoI, l Milan tocca il primo pallone. Nessun cambio nelle due squadre.

Finisce 1-1il primo tempo  tra Milan e Cagliari

1 minuto di recupero

44' Conti lancia Sau in velocità, Rami chiude in anticipo.

43' Torres prova a partire in progressione partendo dalla metà campo, ma viene fermato dalla morsa di due difensori del Cagliari.

41' De Sciglio ferma Ibarbo con un contrasto falloso. Ibarbo resta a terra

39' De Jong lancia Honda, Avelar lo ferma

38' Cossu prova a piazzare il pallone che termina fuori.

37' El Shaarawy finisce a terra, il pallone arriva sui piedi di Muntari, il cui destro rasoterra finisce di poco a lato!

 Milan trova il pareggio con una conclusione, forse beffarda da fuori area dell'ex-Atalanta, che sorprende Cragno

34' GOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, CHE GRAN GOL DI BONAVENTURA

32' Cagliari vicino al raddoppio: Ibarbo imbecca perfettamente Sau dentro l'area di rigore, ma il tiro ravvicinato dell'attaccante sardo trova Abbiati.

27' Honda cerca Abate, Avelar allontana il pallone.

26' De Sciglio crossa rasoterra dalla destra, ma Torres viene anticipato

23' GOOOL DEL CAGLIARI, IBARBO.  Cagliari si porta in vantaggio con una grande azione di prima: cross di Sau, Ibarbo colpisce di testa L'uscita del portiere rossonero è stata però poco tempestiva.

21' Incursione di Torres in area, fermato da Avelar.

20 ' Destro da fuori di Ekdal, il pallone finisce a lato.

19' El Shaarawy ha per ben due volte la possibilità di andare alla conclusione ravvicinata, ma in entrambi i casi perde l'attimo decisiv

19' Muntari lancia De Sciglio che non riesce a mettere in mezzo per Torres.

18' Conclusione di Conti che finisce direttamente in curva.

16  De Sciglio di prima cerca El Shaarawy. Ceppitelli libera.

16' Torres trova lo spazio per concludere a rete, ma il suo destro è debole e non crea problemi a Cragno.

15' Sau viene anticipato di testa da Rami dentro l'area di rigore

14 Conclusione di Torres. Il tiro è debole.

13' Honda tenta uno spiovente dalla fascia destra, ma Rami viene trovato in posizione di fuorigioco

12'  De Sciglio in posizione di fuorigioco

11' Azione personale di Ibarbo, chiuso perfettamente da Alex in area

9' Sinistro a giro di Ibarbo. Alto sopra la traversa

8' Ammonito Muntari per un fallo su Crisetig

6' Punizione battuta da Honda, Cragno anticipa De Jong, che stava per tentare il colpo di testa ravvicinato

5' Prima incursione in avanti per il Milan che termina con un fallo di Avelar che si prende il giallo.

3' RAMI SALVA IL MILAN:  Avelar,  servito da Conti dentro l'area di rigore, imbecca Ibarbo, la cui conclusione a porta vuota viene deviata dal difensore rossonero

2' Contropiede del Cagliari, che termina con una conclusione centrale di Ekdal

1' Punizione per il Cagliari,per un fallo di mano di Torres. palla fuori

1' Prima palla giocata dal Cagliari

20:43 Le squadre stanno entrando in campo

20:41 le squadre sono nel tunnel.

Il Milan arriva a questa partita dopo il pareggio interno con la Fiorentina che ha impedito ai rossoneri di raggiungere il terzo posto in solitaria in classifica.Il Cagliari, invece, è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato davanti al proprio pubblico. In questa Serie A, infatti, i rossoblu hanno ottenuto due vittorie, entrambe scoppiettanti (4-1 contro l'Inter e 4-0 contro l'Empoli) ma entrambe in trasferta

20:36 

Il Capitano @OfficialMonto è a #CasaMilan per vivere il pre-partita di #CagliariMilan a Cucina Milanello! pic.twitter.com/jHZJ9Gy83U

— AC Milan (@acmilan) 29 Ottobre 2014

20:29 Ecco la nuova curva Sud: 16mila spettatori a Sant'Elia

20:26 in diretta da Cagliari

20:21 

We take you inside our locker room in Cagliari! Are you ready for #CagliariMilan? #forzaMilan pic.twitter.com/gETSCYs2HU

— AC Milan (@acmilan) 29 Ottobre 2014

20:05  Sono state rese note le formazioni ufficiali di Cagliari-Milan. Questi sono i 22 giocatori scelti da Zeman e Inzaghi per scendere in campo dal primo minuto:

Cagliari: Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu.

A disp.: Colombi, Benedetti, Capuano, Murru, Pisano, Capello, Dessena, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Longo, Farias.   All. Zeman.

Milan: Abbiati; Abate, Alex, Rami, De Sciglio; Bonaventura, de Jong, Muntari; Honda, Torres, El Shaarawy.
A disp.: Lopez, Agazzi, Albertazzi, Bonera, Zapata, Essien, Poli, Saponara, van Ginkel, Menez, Pazzini, Niang.    All. Inzaghi.

19:49  Il Sant'Elia si prepara per CagliariMilan: ecco le immagini degli spogliatoi

        

19.45 - Buonasera e benvenuti alla diretta scritta live e  della partita Cagliari- Milan (20.45), valevole per la nona giornata della Serie A Tim.  Partiamo dai rossoneri: nell’ultimo turno non è andata oltre l’1-1 casalingo contro la Fiorentina e vuole tornare a vincere per non distanziarsi troppo da qualche terzo posto che in questo momento è a una sola lunghezza. Di fronte  ci sarà il Cagliari di Zeman, squadra reduce dal 4-0 conquistato sul campo dell’Empoli.Per l'occasione lo stadio di Cagliari sarà tutto esaurito

il Milan attualmente occupa il quinto posto in classifica assieme alla Lazio a quota 15 punti. La squadra rosso blu guidata da Zeman invece è a quota 8 punti a metà classifica ma gode di un ottimo momento di forma. La compagine rossonera nell’ultimo turno non è andata oltre l’1-1 casalingo contro la Fiorentina e vuole tornare a vincere per non distanziarsi troppo da qualche terzo posto che in questo momento è a una sola lunghezza. Migliore attacco del campionato, la squadra di Inzaghi si presenta in Sardegna con un ottimo score fuori da San Siro. I rossoneri, infatti, hanno collezionato otto punti in quattro gare e affronteranno un Cagliari che in casa ha conquistato un solo punto in tre partite. Arbitrerà la contesa Doveri della sezione di Roma.

Milan - Fiorentina 1-1 - Highlights

Empoli - Cagliari 0-4 Highlights

19:30  Filippo Inzaghi che ha parlato della sfida di campionato di stasera che vedrà contrapposto il suo Milan al Cagliari di Zeman.

Post Fiorentina: “Bisogna avere equilibrio, corriamo tutti dietro a non so cosa, abbiamo fatto una ottima partita, dal punto di vista difensivo la migliore, in attacco siamo stati più brillanti in altre partite. Ogni partita fa storia a sè. Bisogna sempre mettere in preventivo la forza dell’avversario, forse ci siamo dimenticati con chi stavamo giocando. Forse non è stata la nostra partita più spettacolare, ma non tutte le partite possono essere fantastiche. Io cerco di mettere in campo i giocatori che reputo i migliori in quel momento, farò così anche domani, qualche cambiamento ci sarà perchè noi abbiamo giocato domenica sera e il Cagliari ha il vantaggio di aver giocato sabato pomeriggio, per cui avremo bisogno di qualche giocatore fresco. Affrontare un allenatore come Zeman è sempre un piacere, sarà una partita di bel calcio offensivo. Chi verrà allo stadio si divertirà”.

Inzaghi sul Cagliari: ”Loro sono molto bravi sulle ripartenze, con Ibarbo, Sau e Cossu che attaccano molto la profondità. Ma anche i nostri attaccanti hanno la velocità fra le loro armi migliori, non possiamo accampare scuse e dobbiamo andare a Cagliari per cercare di vincere. E per vincere ci vuole il miglior Milan. Torres e Menez hanno giocato anche insieme in alcune partite, lo hanno già fatto. Quando saranno in condizione al massimo entrambi, lo potranno fare. So bene che quando decidi di lasciare in panchina uno fra El Shaarawy, Torres e Menez, appena pareggi una partita viene rimpianto chi è stato fuori ma non è un gioco cui intendo andar dietro. In ogni caso il valore del Milan si sta alzando nelle considerazioni dell’opinione pubblica e questo ci fa piacere. Centrocampo? Può darsi che possa cambiare qualcosa domani, adesso vedremo. Piano piano cercheremo di inserire giocatori come Van Ginkel, Saponara e anche Bonaventura quando il gioco sarà collaudato, potrebbe accadere anche domani. Alex? E’ convocato, abbiamo quattro centrali importanti, chiunque io possa scegliere dà le giuste garanzie”.

Zeman vuole ricominciare da capo dopo il colpo grosso di Empoli.

Adesso c'è il Milan in casa. "Non dobbiamo pensare all'ultima partita, ma a quella di domani. Cercheremo di ripetere la prestazione, anche se ripetere il risultato sarà impossibile. Spero che riusciremo a giocarcela". La ricetta è semplice: "Dovremo correre più di loro e stare attenti su ogni palla. I nostri attaccanti dovranno aiutarci in fase difensiva. In avanti il Milan ha giocatori importanti, ma anche a centrocampo ha elementi di spessore internazionale, come ad esempio De Jong, che fa un grande lavoro di chiusura". Sarà un giorno speciale: attesi 16.000 spettatori. "Ci potranno dare una mano- chiude Zeman - ma è vero che i tifosi ci hanno sempre aiutato. Siamo stati noi a non riuscire ad approfittarne, visti i risultati ottenuti in casa". 

I CONVOCATI

19:15 Rosa al completo per Pippo Inzaghi in vista della trasferta di Cagliari. Il tecnico rossonero ha convocato 23 giocatori. La novità è il ritorno di Albertazzi nel reparto arretrato. 

Di seguito i 23 convocati: Abbiati, Agazzi, Diego Lopez, Abate, Albertazzi, Alex, Bonera, De Sciglio, Rami, Zapata, Essien, De Jong, Muntari, Poli, Saponara, Van Ginkel, Bonaventura, El Shaarawy, Honda, Menez, Niang, Pazzini, Torres

Il tecnico del Cagliari Zdenek Zeman ha diramato la lista dei convocati per la sfida contro il Milan. Si rivedono Ceppitelli e Conti, mentre sono assenti Carboni, Barella, Eriksson, Giorico e Loi.

Ecco la lista dei 23 calciatori: Portieri: Colombi e Cragno, Avelar, Balzano, Benedetti, Capuano, Ceppitelli, Murru, Pisano, Rossettini,Centrocampisti: Capello, Conti, Crisetig, Dessena, Donsah, Ekdal, Joao Pedro,Caio Rangel, Cossu, Ibarbo, Longo, Farias, Sau

LE PROBABILI FORMAZIONI

19:05 Nel capoluogo sardo si attende una nuova Zemanlandia, magari contro l’altra milanese, magari davanti ai propri tifosi: Zeman è pronto a confermare dal primo minuto il tridente offensivo composto da Ibarbo, Sau e Cossu. In cabina di regia potrebbe tornare Conti con Crisetig spostato a destra e Donsah in panchina. Davanti alla porta difesa dal giovane Cragno coppia centrale composta da Capuano e Rossettini mentre sulle fasce agiranno Balzano, in vantaggio su Pisano, ed Avelar, pronto a ripetersi dopo la doppietta in terra toscana.

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Capuano, Avelar;Conti, Crisetig, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu
A disp.: Colombi, Pisano, Benedetti, Murru, Ceppitelli,  Dessena, Capello, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Longo, Farias. All.: Zeman
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Eriksson

Inzaghi ripropone il 4-3-3 nonostante il deludente pareggio casalingo contro la Fiorentina. Boccia Menez, a secco di gol dalla seconda giornata e ri-promuove Torres; Honda e El Shaarawy gli esterni d’attacco. Sulla mediana De Jong, migliore in campo contro i Viola, non si tocca. Ad aiutarlo in interdizione il solito Muntari. Bonaventura in vantaggio su Poli: con l’ex Atalantino il passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1 è immediato, senza dover ricorrere a cambi prematuri. Tra i pali Abbiati titolare, Diego Lopez e Agazzi riserve di lusso. In difesa Alex, Rami e Zapata si giocano due maglie, con i primi due favoriti sul colombiano. 

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Zapata, De Sciglio; Bonaventura, De Jong, Muntari; Honda, Torres, Menez
A disp.: Diego Lopez, Agazzi, Albertazzi,,Alex , Bonera, Essien, Poli, Saponara, Van Ginkel, Niang,El Shaarawy , Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: Albertazzi
Indisponibili: Montolivo

I PRECEDENTI

18:55 Al Sant'Elia Cagliari e Milan si sono incontrate in 28 occasioni: il bilancio vede i milanisti in vantaggio con 10 successi contro i 4 della formazione di casa e 35 gol contro 23 . Il pareggio, però, è il risultato più ricorrente con il dato a quota 14. L'ultimo successo del Cagliari risale alla 5' giornata della stagione 1998-1999: era il 18 ottobre 1998 e la gara finisce 1-0 con il gol di De Patre al 19'.  Si gioca alSant'Elia dove nessuno viene accolto con l'inchino. Nell'ultimo ventennio, la sfida è stata sempre equilibrata anche se il Milan è riuscito spesso ad imporsi tra i tanti pareggi e l'unica, rocambolesca sconfitta del 1998.  I rosso blu non vincono contro il Milan dal 1998 e nei 66 incontri in Serie A soltanto sette volte hanno estirpato i tre punti

Precedenti recenti:

1990-1991 Cagliari – Milan 1-1 Maldini (M) , Matteoli (C)

1991-1992 Cagliari – Milan 1-4 Bisoli (C)

1992-1993 Cagliari – Milan 1-1 Francescoli (C) , Massaro (M) rig

1993-1994 Cagliari – Milan 0-0

1994-1995 Cagliari – Milan 1-1 Gullit (M) , Dely Valdes (C)

1995-1996 Cagliari – Milan 1-2 aut.Napoli (C) , Villa (C) , aut.Oliveira (C)

1996-1997 Cagliari – Milan 1-1 Tovalieri (C) , Dugarry (M)

1998-1999 Cagliari – Milan 1-0 De Patre

1999-2000 Cagliari – Milan 0-0

2004-2005 Cagliari – Milan 0-1 Pirlo

2005-2006 Cagliari – Milan 0-2 Shevchenko , Gilardino

2006-2007 Cagliari – Milan 2-2 Gilardino (M) , Suazo (C) rig. , Capone (C) , Borriello (M)

2007-2008 Cagliari – Milan 1-2 Acquafresca (C) , Gilardino (M) , Pirlo (M)

2008-2009 Cagliari – Milan 0-0

2009-2010 Cagliari – Milan 2-3 Borriello (M) , Ragatzu (C) ,Huntelaar (M) , Matri (C) , aut.Astori (C)

2010-2011 Cagliari – Milan 0-1 Strasser

2011-2012 Cagliari – Milan 0-2 aut. Pisano (C), Ibrahimovic (M)

2012-2013 Cagliari – Milan 1-1 Ibarbo (C), Balotelli (M) rig.

2013-2014 Cagliari - Milan 1-2 Sau (C), Balotelli (M), Pazzini (M)