Milan, Inzaghi: "Sono soddisfatto,ma non montiamoci la testa"

bella e inattesa vittoria dei rossoneri sul Real Madrid in amichevole a Dubai:"El Shaarawy ha giocato molto bene e segnato due gol bellissimi. Tutti hanno fatto bene, anche chi è entrato dopo. Ho l'imbarazzo della scelta"

Milan, Inzaghi: "Sono soddisfatto,ma non montiamoci la testa"
Milan, Inzaghi: "Sono soddisfatto,ma non montiamoci la testa"

 Una vittoria prestigiosa, 4-2 contro il Real Madrid a Dubai che ha reso Pippo Inzaghi felice: "Sono soddisfatto. Era pur sempre un'amichevole e non dobbiamo montarci la testa. È da un pò che stiamo giocando così e questa sera è venuto tutto molto bene. El Shaarawy autore di una doppietta ha fatto molto bene, ha fatto due gol bellissimi. Sono stati tutti bravi, anche chi è entrato dopo. Ho l'imbarazzo della scelta".  Ad Inzaghi è piaciuto l’atteggiamento della squadra: “E' da un po' che stiamo giocando così e questa sera è venuto tutto molto bene. Nelle ultime tre partite abbiamo affrontato Napoli, Roma e Real vincendone due e pareggiandone una, e giocando alla pari con tutti. C'è il giusto spirito e la voglia, la più bella soddisfazione è avere avuto questo piglio. Ora penso al campionato e quella sarà la partita più difficile per noi”

Carlo Ancelotti si complimenta con gli uomini di Inzaghi: "Questa sconfitta non fa male. Abbiamo una settimana di preparazione, fisicamente ho visto bene i ragazzi. Sono comunque felice che sia finito un anno fantastico. Complimenti comunque al Milan che ha giocato bene. Jesé? E' recuperato al 100% e ha giocato bene. Bale? E' uno dei nostri giocatori più importanti e non se ne andrà. Non ci sono problemi, rumors o altre questioni". 


Share on Facebook