Milan: nuovi cambiamenti per la partita contro il Cesena

E' una sorta di spartiacque questa partita contro il Cesena per Inzaghi e per tutto l'ambiente Milan, un ulteriore passo falso potrebbe generare  polemiche e fischi da tutto il tifo rossonero, stanco di vedere 11 "giocatori" che non riescono a giocare da squadra.

Milan: nuovi cambiamenti per la partita contro il Cesena
Milan : nuovi cambiamenti per la partita contro il Cesena

Sono previsti ancora cambiamenti nella formazione del Milan in vista dell'incontro di Domenica alla 15 a San Siro contro il Cesena. Un pò per infortuni, un pò per la necessità di dare un gioco alla squadra, Inzaghi ha deciso nuovamente di cambiare modulo e ritornare ad un centrocampo a tre, che forse garantisce maggiore copertura e con il rientro di Montolivo dovrebbe dare anche maggiore qualità alla mediana rossonera. In porta, vista la squalifica di Diego Lopez, ci sarà Cristian Abbiati, sempre pronto quando chiamato in causa, voglioso di riscattare l'errore nella partita di andata contro i toscani. In difesa, se dovesse recuperare Alex ad affiancarlo ci sarebbe Rami, con Bonera ed il sempre più positivo Antonelli sulle fasce. In mezzo al campo, sicuri di un posto De Jong e Montolivo, ballottaggio tra Poli e Bonaventura, quest'ultimo non al 100% per via di un problema alla spalla che lo perseguita da più di un mese. In attacco, alle spalle di Destro, dovrebbero agire Cerci e Honda, con il compito di offrire molti più palloni alla giovane punta italiana e di metterlo nelle condizioni di fare male alla difesa avversaria. Inizialmente in panchina, dunque, Menez, per lui una sorta di bocciatura vista la scarsa prova offerta contro l'Empoli. 

Probabile Formazione : (4-3-2-1) Abbiati, Bonera, Alex (Bocchetti), Rami, Antonelli, De Jong, Montolivo, Bonaventura (Poli), Cerci, Honda, Destro.

A Disposizione : Gori, Donnarumma, Bocchetti, Mastalli, Essien, Muntari, Poli, Van Ginkel, Felicioli, Menez, Suso, Di Molfetta, Pazzini.
 

AC Milan