Milan, prende forma la squadra di Mihajlovic: idea Romagnoli per la difesa

I rossoneri proveranno a costruire immediatamente una squadra in grado di competere nuovamente per i vertici del campionato. Si sogna il grande ritorno di Ibra..

Milan, prende forma la squadra di Mihajlovic: idea Romagnoli per la difesa
Milan, prende forma la squadra di Mihajlovic: idea Romagnoli per la difesa

Nasce il Milan di Mihajlovic: salvo clamorosissime sorprese dell'ultima ora il nuovo allenatore del rossoneri sarà proprio il serbo che sta già iniziando a programmare le mosse sul mercato in vista della prossima stagione. Il difensore classe '95 Romagnoli piace al Milan e soprattutto a Mihajlovic, ma  il suo cartellino appartiene alla Roma che difficilmente lo cederà dopo l’ottima stagione in prestito ai blucerchiati. La squadra capitolina ha necessità di rinforzare la difesa, ma potrebbe essere decisiva la volontà del calciatore se decidesse di continuare la sua avventura insieme a Mihajlovic. Galliani dovrà trattare con Sabatini per provare ad acquistarlo. 

Il Milan si muove già da tempo per Bertolacci, nei giorni scorsi Adriano Galliani ha incontrato a Berlino l’agente del calciatore, trovando l’accordo e il gradimento dello stesso Bertolacci per il trasferimento. Anche con Preziosi, che detiene una metà del cartellino, l’intesa è già stata raggiunta. Anche qui il problema è ancora la Roma che vorrebbe risolvere in suo favore la comproprietà con il Genoa per riportare nella capitale il giovane cresciuto nella sua Primavera. 

Infine il grande regalo di Galliani a Mihajlovic sarebbe Ibrahimovic: Il club rossonero ha proposto allo svedese un triennale da 6,5 milioni di euro più bonus in base ai risultati che verranno raggiunti. Il costo del cartellino, invece, non sarebbe un problema perché l'attaccante ha ancora un solo anno di contratto con il Psg e non si va oltre i 15 milioni di euro. I contatti tra Adriano Galliani e Mino Raiola sono sempre molto frequenti. L’ex attaccante dell’Ajax non ha mai nascosto di essersi trovato bene a Milanello, ma per tornare dovrebbe comunque rinunciare a parecchi soldi.

Il Milan di Mihajlovic prende forma.


Share on Facebook