Milan, Jovetic e Salah nel mirino

Salah piace ai rossoneri che sono interessati anche all'attaccante montenegrino del Manchester City, Stevan Jovetic

Milan, Jovetic e Salah nel mirino
Milan, Jovetic e Salah nel mirino

Nelle ultime ore Mohamed Salah è entrato nella lista degli obiettivi del Milan per rinforzare l'attacco. Il fantasista egiziano in prestito dal Chelsea non ha ancora firmato il prolungamento con la Fiorentina e questo stuzzicherebbe le idee di Mihajlovic. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport,  i blues  hanno contattato la dirigenza viola facendo capire senza giri di parole che sarebbero più contenti se il giocatore restasse a Firenze.

Lo scenario  potrebbe cambiare se Salah esprimesse una sua volontà chiara: il giocatore si è preso ancora del tempo per dare la sua risposta definitiva alla Fiorentina. Ecco perchè il Milan ha sondato il terreno sul calciatore: nelle ultime ore, i rossoneri hanno provato a intensificare i contatti, facendo una ricca offerta agli inglesi e con il consenso dell' attacante viola l’affare si potrebbe concludere. Ma  in cima alle preferenze dell’egiziano ci sarebbe l’Inter. Tutto dipenderà dal giocatore e dalla sua volontà di rimanere a Firenze ed anche per questo sembra essere la seconda scelta per la squadra di via Aldo Rossi. Salah dunque, non è una priorità, ma potrebbe diventarle in futuro. I rossoneri potrebbero così uscire dalla lotta per l’attaccante. 

Derby in vista anche per Jovetic: L’esperienza in Premier League del montenegrino non è stata delle migliori e per questo sta considerando di ritornare in Italia. L’Inter si è mossa in anticipo, ma vista la temporanea indisponibilità di Ibrahimovic a tornare in rossonero, il Milan sta sondando il terreno in cerca di alternative; nelle ultime e nelle ore ha allacciato i rapporti in maniera abbastanza importante con l’entourage del 25enne giocatore. Il City potrebbe privarsi di Jovetic, ma solo per un’offerta vicina ai 25 milioni. Sulle tracce dell'ex Fiorentina viene data pure la Juventus

Geoffrey Kondogbia, ma non solo: continua il derby di mercato


Share on Facebook