Milan, rialza la testa!

Dopo l'ennesima trattativa di mercato fallita è arrivato il momento di tirare fuori le idee giuste per rilanciare squadra e immagine

Milan, rialza la testa!
Milan, rialza la testa!

"Galliani vola a Madrid per Ancelotti", "Ibrahimovic pronto a tornare in rossonero", "Galliani a Montecarlo per chiudere per Kondogbia". Quante volte in queste ultime settimane abbiamo letto centinaia e centinaia di volte queste frasi o qualcosa di simile ma al momento l'unico acquisto certo è il solo Rodrigo Ely, giovane di belle speranze ma che non può bastare a un affamato popolo rossonero. Notizia di oggi, oltre al passaggio di Kondogbia all'Inter, è anche il forte interessamento dell'Atletico Madrid per Jackson Martinez, da una settimana promesso sposo rossonero ma non ancora portato all'altare di Milanello.

Nel mercato è preventivabile che non tutte le offerte e non tutte le trattative vadano a buon fine ed è in questi momenti che bisogna trovare le idee giuste che non devono per forza essere costosissime come il caso del centrocampista francese. Prendiamo esempio dalla miglior squadra italiana ovvero la Juventus che si è ricostruita spendendo meno di 20 milioni per Vidal, pagando il solo premio preparazione per Pogba, dando all'incirca 10 milioni per Tevez, senza dimenticare gli ingaggi di Pirlo e Morata. Non servono solamente i soldi per costruire una grande squadra e l'Inter pre-calciopoli ne è stato un fulgido esempio per anni ma per tornare ad alti livelli servono soprattutto le idee e la lungimiranza, due fattori che sono mancati per anni alla dirigenza rossonera.

Questo non dev'essere il momento dei mille nomi o delle infinite cene in giro per l'Europa, è il momento di sedersi a un tavolo, studiare il da farsi e colpire non come un condor ma come un'aquila. 


Share on Facebook