Mihajlovic: "Bertolacci gran giocatore. Ibra? Mi piace allenare i campioni"

Sinisa Mihajlovic ha parlato dalla Sardegna della sua nuova avventura al Milan e delle possibili mosse di mercato di Galliani per rafforzare la squadra.

Mihajlovic: "Bertolacci gran giocatore. Ibra? Mi piace allenare i campioni"
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Milan

Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport durante la trasmissione "Calciomercato, l'originale". Ecco le sue parole:

"Voglio una squadra che gioca sempre per vincere, i nostri avversari devono tornare ad avere paura del Milan. Voglio dare coraggio e grinta ai ragazzi che ho già sentito e mi hanno dato tutti una grande disponibilità. Non mi piace parlare di giocatori che non sono del Milan. Bertolacci è un bravo giocatore, mi piace molto, così come mi piacciono altri giocatori. Per caratteristiche è un giocatore da Milan, ma per ora non si sa se arriverà al Milan. 

Il Milan è pronto al passo decisivo per Bertolacci, si parla di un possibile accordo con la Roma per una cifra vicina ai 20 milioni. 

Il tecnico serbo è passato poi ad analizzare la sua carriera, il Milan rappresenta un importante punto d'arrivo, lavorare con Berlusconi uno stimolo. 

Quando ero giovane, dividevo il mondo in noi e gli altri, avevo bisogno di un nemico per caricarmi. Ora a 46 anni non ne ho più bisogno e non ragiono più così. Quella con il Milan sarà una bella esperienza e una bella sfida perché sarà stimolante far cambiare idea agli scettici. Potermi confrontare con Berlusconi è un privilegio perché è il presidente più vincente e chi più di lui mi può spiegare cos'è il Milan. Parlerò con lui, ma poi sono io il responsabile della squadra. L'ho già allenato Ibrahimovic. A me piace allenare grandi giocatori. Bacca è un grande giocatore, è pronto per la Serie A anche se non so per quale squadra."


Share on Facebook