Il Milan non si ferma più: pronti 25 milioni per Gundogan

Sinisa Mihajlovic avrebbe chiesto alla società un nuovo innesto di qualità in mezzo al campo e il primo nome sulla lista del serbo è quello di Ilkay Gundogan, centrocampista del Borussia Dortmund.

Il Milan non si ferma più: pronti 25 milioni per Gundogan
Ilkay Gundogan

Il  Milan è letteralmente scatenato sul mercato. Se Ibrahimovic resta un sogno fino al termine del calciomercato estivo, secondo la Gazzetta dello Sport il vero obiettivo del Milan è un altro: Ilkay Gundogan, centrocampista del Borussia Dortmund, fresco di rinnovo sino al 2017.  Piace per la sua duttilità, infatti è in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo: dalla mezzala al regista davanti alla difesa.

Qualità a centrocampo. Questo vuole Sinisa Mihajlovic che ad Adriano Galliani ha chiesto un centrocampista di qualità per innalzare il tasso tecnico della squadra, ecco perchè i rossoneri avrebbero virato sul talento del Borussia Dortmund per rinforzare il centrocampo. Con Gundogan il Milan tornerebbe quindi ad avere un vero regista di qualità in mezzo al campo quattro anni dopo l'addio di Andrea Pirlo.  Un tuttofare per il Milan di Sinisa Mihajlovic, un tassello per il centrocampo che porterebbe qualità e completezza nel reparto rossonero. 

Il tedesco di origine turca  dicevamo che ha da poco rinnovato il suo contratto con il club giallonero fino al 2017, ma il suo addio è comunque ancora possibile:  Il Milan si sarebbe deciso a riprendere i contatti per Gundogan dopo aver accantonato l’idea Witsel (che ha altre caratteristiche e per il quale lo Zenit continua a chiedere oltre 30 milioni).

Dopo gli acquisti di Bertolacci e José Mauri, Gundogan è il profilo giusto per completare il centrocampo. Il valore del giocatore si aggira intorno ai 25 milioni di euro. Fondamentale sarà il parere della famiglia. Il padre, in particolar modo, vedrebbe di buon occhio il trasferimento del figlio al Milan. Tocca a Galliani trattare con il Dortmund. Non sarà un affare facile, ma i rossoneri ci provano. 

L’attuale regista del Borussia Dortmund  con grande visione di gioco e dinamismo, nonostante abbia solo 24 anni, ha già grande esperienza ed è già pronto per prendere in mano una squadra come il Milan.

AC Milan