Milan, altro no per Romagnoli

La Roma ha rifiutato questa mattina l'ultima offerta di 25 milioni di Galliani per il centrale classe '95

Milan, altro no per Romagnoli
Milan, altro no per Romagnoli

Altra fumata nera per Romagnoli al Milan perchè è di poche ore fa la notizia, riportata da Milan Channel, di una telefonata in mattinata tra Adriano Galliani e Walter Sabatini durante la quale il club rossonero ha offerto 25 milioni per Romagnoli ma il club giallorosso continua a chiederne non meno di 30. La dirigenza rossonera fa sapere di non essere più intenzionata ad alzare l'offerta e dirotterà le proprie attenzioni verso altri difensori centrali.

La lista dei desideri di Mihajlovic contiene altri nomi interessanti come Laporte del Bilbao e Maksimovic del Torino ma se il primo ha una valutazione molto alta, il secondo potrebbe essere preso con 15/18 milioni di euro. C'è comunque da registrare il fatto che il Milan abbia provato seriamente a prendere Romagnoli con un'offerta molto e forse troppo importante. Sicuramente il centrale di Anzio è un prospetto tra i più affidabili a livello nazionale e non solo ma è comunque un classe '95 che ha giocato una sola stagione da titolare in Serie A e che alla Roma rischia di essere la riserva di Castan. Attenzione infine al nome di Samuel Umtiti difensore centrale dell'Olympique Lione seguito dai maggiori club europei.

Chissà che l'amichevole di sabato prossimo tra il Milan e la squadra di Fournier non possa dare l'occasione per intavolare una trattativa per lui e per qualche altro gioiellino dello Stade Gerland come Clement Grenier.  

AC Milan