Milan, meeting Galliani - Mihajlovic a Milanello

Dopo la disfatta casalinga, contro il Napoli, a Casa Milan è tempo di guardarsi in faccia: Galliani incontra a Milanello l'allenatore rossonero. Il gruppo si prepara in vista dell'amichevole contro Monza.

Milan, meeting Galliani - Mihajlovic a Milanello
Milan, meeting Galliani-Mihajlovic a Milanello

Tre giorni dopo la debacle contro il Napoli, l'AD rossonero, Adriano Galliani, fa visita alll'allenatore Sinisa Mihajlovic a Milanello. 
Il Geometra si è presentato alla sede degli allenamenti del club alle 15:30, intrattenendo Mihajlovic in una passeggiata di mezz'ora, per analizzare la situazione attuale della squadra e trovare delle risposte per risollevare il Milan da questo periodo decisamente negativo.

Rinnovata la fiducia della società nei confronti del tecnico, al contrario di quanto aveva fatto temere questo strano "silenzio pubblico" post Milan-Napoli. Sinisa ha tre partite per rimettersi in carreggiata: dovesse fare bottino pieno contro Torino, Sassuolo e Chievo, si ritroverebbe già in corsa per le posizioni nobili, in quanto le big nelle prossime partite si scontreranno tra di loro e sono destinate a perdere punti. 

Nel frattempo, la squadra, senza i nazionali, si è preparata in vista dell'amichevole di domani contro Monza: Mihajlovic ha chiamato numerosissimi giovani, che si uniranno ai vari Abbiati, Donnarumma, Alex, Mexes, De Jong, Mauri, Nocerino, Boateng, Poli, Suso, Cerci e Luiz Adriano. Salta all'occhio la convocazione di Kevin-Prince Boateng: il ghanese ha ottenuto il permesso dalla squadra d'appartenenza, lo Schalke 04, per disputare l'amichevole di domani. Indosserà la maglia numero 72.

AC Milan