Menez, il calvario continua. Il rientro è previsto solamente nel 2016

Jeremy Menez non ha mai potuto dare una mano al Milan in questo campionato. La schiena ancora lo tormenta e il suo rientro dovrebbe avvenire addirittura solo nel nuovo anno.

Menez, il calvario continua. Il rientro è previsto solamente nel 2016
Jeremy Menez, ritorno previsto per il 2016

Sinisa Mihajlovic lo aveva definito come uno dei giocatori più duttili per il suo attacco, in grado di essere sia seconda punta che trequartista. Il serbo, però, ha potuto contare su Jeremy Menez solo per 21 minuti in questa stagione, in Coppa Italia. Poi nulla, la schiena del francese ha costretto Mihajlovic a fare a meno di lui.

Un calvario vero e proprio quello di Menez cominciato quest' estate. L' 11 Giugno scorso il francese si opera a Montecarlo per la rimozione di una piccola recidiva di ernia discale. Tre settimane di riposo e poi la ripresa degli allenamenti, questa la prognosi  che emerge a seguito dell'intervento. Le cose non vanno come previsto, Menez anche in estate non si allena quasi mai con i compagni e non gioca neppure uno dei test estivi del Milan. A questo punto si decide di intervenire nuovamente sperando di risolvere definitivamente il problema. Subito dopo  la Coppa Italia, il 20 Agosto per la precisione, ecco la seconda operazione. Prognosi di un mese prima di tornare, ma anche in questo caso i tempi si allungano e ad oggi Menez non è ancora tornato ad allenarsi insieme a tutti i suoi compagni. Il Milan non capisce i motivi di tutte queste difficoltà e in un incontro fra Galliani, Mihajlovic, il giocatore e lo staff medico si decide di ricorrere ad un nuovo specialista.

I risultati sembrano essere confortanti con le terapie a cui si sta sopponendo, ma Menez non si rivedrà in campo prima del 2016. Ovviamente i medici del Milan terranno sotto stretta osservazione questa situazione. Come tutti, Mihajlovic spera di riavere a disposizione Menez per il mese di Gennaio. Per inserirlo in quegli schemi pensati per lui fin da quest' estate.

AC Milan